Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / Resid’AND – Enrico Paglialunga, “Pánta Rêi”: la realtà della precarietà delle relazioni umane

Resid’AND – Enrico Paglialunga, “Pánta Rêi”: la realtà della precarietà delle relazioni umane

RESID’AND - Enrico Paglialunga, "Pánta Rêi": la realtà della precarietà delle relazioni umane

Prosegue all’Accademia Nazionale di Danza Resid’AND edizione 2016/2017, progetto pilota nato con lo scopo di far dialogare AND, unico Istituto italiano di Alta Formazione Coreutica, con la danza indipendente, selezionando alcuni tra i coreografi più interessanti del panorama della danza contemporanea nazionale e internazionale. Sei gli artisti prescelti quest’anno, ai quali è stato chiesto di lavorare in residenza presso l’Accademia con gli studenti dei Trienni di Danza Contemporanea e di presentare, al termine del lavoro fatto, una coreografia con protagonisti  gli stessi studenti.

Dopo Nicoletta Cabassi ed Erika Maria Silgoner, è la volta di Enrico Paglialunga, che il 10 marzo 2017 porterà in scena, al Teatro Ruskaja, il lavoro svolto all’Accademia con gli studenti danzatori del Secondo Triennio Contemporaneo Sezione A.

Lo spettacolo è fatto di tre momenti: il primo è una composizione “a otto mani”, dal   titolo Unconscious, delle studentesse Maria Laura Calvano, Giorgia Carnovale, Federica Clarizia, Beatrice D’Amelio del terzo Triennio di Danza Contemporanea sez. A; il secondo, Lo spazio non è emarginazione, è possibilità di scelta,  è  un assolo creato e interpretato da Michela Tartaglia, studentessa del secondo Biennio di Coreografia. Conclude Pánta Rêi, l’opera del coreografo in residenza Enrico Paglialunga, con in scena gli studenti danzatori del Secondo Triennio di Danza Contemporanea Sezione A.

Danzatore, insegnante e coreografo freelance di Roma, Paglialunga è attualmente iscritto agli studi di Danza Movimento Terapia presso Artew.do/Università del Salento. Ma Roma e New York sono state le due capitali che hanno ospitato la sua formazione mentre a Berlino si è definita la sua personalità artistica e coreografica e tutt’oggi è la città in cui vive e lavora collaborando con il Theater Strahl & DeDansers (NL), producendo nuove creazioni in collaborazione con artisti tedeschi e insegnando al centro di formazione professionale Tanzfabrik – Kreuzberg.

Alla coreografia si è avvicinato negli ultimi 2 anni creando il suo primo pezzo: A New Beginning, per 6 danzatori nella produzione Kurzstrecke della Wee Dance Company (DE). Più recente è la creazione Xipsilon, duetto creato in collaborazione con Maria Novella Tsattanelli e il compositore Valerio Vallini, presentato alla Galleria Glogauair di Berlino nel giugno 2016 e il solo A step towards, con il quale ha vinto il Primo premio alla Competizione Coreografica Nowa Huta Kultury Center di Cracovia.

ORARI & INFO

10 marzo 2017, ore 19:30

Teatro Ruskaja

Accademia Nazionale di Danza

Largo Arrigo VII 5 – Roma

Tel. +39 06 57 17 7771

Lorena Coppola

www.giornaledelladanza.com

Photo Cedits: Facebook

Check Also

Eleonora Abbagnato danza per Laura Biagiotti all’Ara Pacis

Ha sfilato a Roma, ha presentato a Milano, ha detto di voler vestire la rinascita ...

La Scuola di Danza dell’Opera di Roma da marzo su operaroma.tv con nuovi streaming gratuiti

La programmazione di “Teatro Digitale” su operaroma.tv si arricchisce di quattro nuovi titoli che vedono protagonisti gli allievi della Scuola ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi