Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / San Ginesio, nel cuore dei Monti Sibillini, capitale del Tango per due settimane

San Ginesio, nel cuore dei Monti Sibillini, capitale del Tango per due settimane

Nessuna danza popolare raggiunge lo stesso livello di comunicazione tra i corpi: emozione, energia, respirazione, abbraccio, palpitazione.Miguel Ángel Zotto

Nel comune di San Ginesio, in provincia di Macerata, in uno dei borghi più belli delle Marche, è in corso la IV edizione di “Tango Y Mas”, festival internazionale di musica, danza e poesia rioplatense. L’ideatore e direttore artistico è il bandoneista Héctor Ulises Passarella, noto compositore di tango moderno che potrà vantarsi della collaborazione di grandi musicisti e di artisti venuti appositamente dal Sud America, come i ballerini Oscar Benavidez, Laura Legazcue, Ariel Perez, Margarita Kurflan, oltre alla cantautrice uruguayna Malena Muyala, e all’attrice Marisol Passarella.

Il piccolo comune nel cuore dei Monti Sibillini diviene per due settimane capitale del Tango, la giovane arte nata sul Rio de la Plata, nella zona di confine tra Argentina e Uruguay. Per la prima volta, oltre a San Ginesio, che come sede della rassegna ospita tre serate, il festival coinvolge altri cinque centri della provincia: Porto Recanati, Tolentino, Belforte del Chienti, Pioraco e Sarnano, nonché Norcia, in provincia di Perugia.

Il concerto di apertura La voce del bandoneòn ed il fascino della danza ha avuto luogo il 31 luglio. Ogni appuntamento del festival ha un tema specifico. Il programma di questa settimana prevede: martedì10 agosto, in piazza Umberto I a Belforte del Chienti, un incontro tra il tango e la danza afro-uruguyana candombe; la sera seguente, mercoledì 11, nel chiostro di San Francesco a Pioraco, arriveranno il Tango ed altri ritmi dalla strade del Sud America; venerdì 13 agosto il festival si trasferisce in terra umbra dove, in piazza San Francesco a Norcia, Héctor Ulises Passarella con il suo bandoneòn sarà il protagonista con Vi racconto il tango. Sabato 14 agosto, gran finale a San Ginesio con Héctor Ulises Passarella: dal Sud America all’Europa. Il concerto conclusivo del Festival compie una sintesi di tutti i temi trattati nelle serate precedenti. Verranno presentate le coreografie più interessanti e spettacolari dei ballerini e coreografi Laura Legazcue (Uruguay), Ariel Pèrez (Argentina), Oscar Benavidez (Argentina) e Laura Francia (Italia). Si esibiranno la cantante uruguayana Malena Muyala, con il fondamentale apporto musicale dell’Orchestra da Camera Internazionale del Festival che vede la preziosa partecipazione di Serena Cavalletti, Oksana Peceny, Cono Castro, Annamaria Garibaldi, Cristiana Millevolte, Giovanni Damiani e Lucia Mezzanotte.

ORARI

Martedì 10 agosto, ore 22, Piazza Umberto I di Belforte del Chienti (MC)

Mercoledì 11 agosto, ore 22, Chiostro del Municipio di Pioraco (MC)

Venerdì 13 agosto, ore 22, Chiostro San Francesco di Norcia (PG)

Sabato 14 agosto, ore 22, Piazza Alta di Sarnano (MC)

INFO

Segreteria Associazione Tango Y Mas

Tel. (+39) 0733 656072

Cell (+39) 366 2412927

ass.tangoymas@libero.it

www.comune.sanginesio.mc.it

http://www.ulisespassarella.com/

Maura Dessì

Check Also

Homing di Marta Bevilacqua: il viaggio verso il luogo del cuore, una casa intima e diversa per ognuno di noi

Nell’ambito del Festival internazionale di danza “Lasciateci sognare”, organizzato da La Sfera Danza, domenica 7 ...

DanzaInFiera 2022 dal 24-27 febbraio, Fortezza da Basso Firenze

Dopo un anno di fermo dovuto alle restrizioni su tutto il comparto fieristico, si torna ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi