Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / Sirene d’allarme in teatro, contro la guerra in Ucraina. Il messaggio di Andrea De Rosa

Sirene d’allarme in teatro, contro la guerra in Ucraina. Il messaggio di Andrea De Rosa

Il mondo del teatro si mobilita contro la guerra facendo suonare, prima di ogni spettacolo, una sirena d’allarme, suono che richiama le pagine più tristi di una storia che nessuno avrebbe mai pensato di dover rivivere. 

Andrea De Rosa direttore di TPE – Teatro Piemonte Europa  sulla scorta di una esperienza analoga , già vissuta nel 2009, quando era direttore del Teatro Stabile di Napoli – ha lanciato una proposta ai teatri italiani: far precedere ogni rappresentazione teatrale dal suono di una sirena d’allarme, seguito da questo messaggio:

Quella che avete appena sentito è una sirena d’allarme ma ad essa non farà seguito nessuno colpo di cannone, nessuno strepito di mitragliatrice, nessuna esplosione di bombe, perché si tratta di un suono registrato, di un suono finto. Purtroppo, quello vero è tornato a risuonare in molte città abitate da donne, uomini e bambini che fino a ieri andavano a teatro, al cinema o a un concerto, proprio come noi stasera. 

Abbiamo deciso di introdurre lo spettacolo che sta per cominciare con questo suono per dire che il mondo del teatro italiano non è indifferente alla tragedia che si sta consumando in queste ore, che ripudia la guerra e che si stringe con commozione e solidarietà al dolore delle vittime. 

I Teatri che hanno aderito all’iniziativa:

  • Teatro di Roma,
  • Teatro di Napoli,
  • Teatro Franco Parenti di Milano,
  • Teatro Carcano di Milano
  • Teatro Biondo di Palermo
  • Centro Teatrale Bresciano,
  • Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia
  • Teatro Nazionale di Genova
  • Teatro Elfo Puccini di Milano
  • Teatro Donizetti di Bergamo

L’iniziativa è stata condivisa anche da alcuni teatri francesi: il CDN di Caen, il CDN di Vire, il CDN di Lille, il Théâtre di Sete, il festival Sens Interdit di Lione, il Dieppe Scène Nationale e altri se ne stanno aggiungendo in queste ore, anche in Germania.

Redazione

Check Also

La Nona / dal caos, il corpo di Roberto Zappalà in tour

La Nona / dal caos, il corpo di Roberto Zappalà, una riflessione sull’uomo e sull’umanità, sulla sua ...

Al via Foligno Danza Festival dal 1° al 4 settembre 2022

Il sole di fine estate torna a brillare sulla città di Foligno (PG) che si ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi