Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / “Soliloquio2023”: la Compagnia Aleph presenta il suo ultimo lavoro di teatrodanza

“Soliloquio2023”: la Compagnia Aleph presenta il suo ultimo lavoro di teatrodanza

soliloquio-2023

È tempo di première anche per la Compagnia Aleph.

L’ensemble guidata dalla coreografa Paola Scoppettuolo presenta, infatti, il prossimo 27 ottobre al Teatro Greco di Roma Soliloquio2023, una vera e propria storia danzata che si svolge in quattro capitoli.

Basement, Mirror, Terrace, Twins i titoli delle quattro storie in danza che la compagnia danzerà ai presenti in sala, sulle musiche originali di Francesco Paniccia.

Una donna, 4 volti tratteggiati da sentimenti duali e sguardi allo specchio, solitudini oscillanti tra manie e nevrosi racchiuse tra mura  della prigionia manicomiale delle nostre ossessioni . Ricordi di paure che si susseguono tra un suono di battipanni ed un comando da addestratore.

Parole dell’anima che ripetiamo guardandoci nell’Altro. Voci e verità che intervengono negli intervalli delle nostre brevi prese di coscienza. Un terrazzo può esser la fine o il confine di un nuovo inizio nei luoghi dell’ immaginazione dove i soliloqui non son altro che un lieve sussurro rivolto a se stessi.

 ORARI & INFO

27 ottobre ore 21.00

Teatro Greco

Via R. Leoncavallo, 10

Roma

www.lapiroettaaleph.it

 

www.giornaledelladanza.com

Foto di Paolo Loli

Check Also

Misty Copeland – La mia anima sulle punte – il libro

  La prima principal dancer afroamericana nei 75 anni di storia della compagnia più importante ...

Tanti auguri a Mikhail Baryshnikov, stella della danza!

Oggi 27 gennaio Mikhail Baryshnikov compie 74 anni. Mikhail Baryshnikov è un ballerino, coreografo e ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi