Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / “Studies of the human body”: Virgilio Sieni a Pistoia tra filosofia e antropologia

“Studies of the human body”: Virgilio Sieni a Pistoia tra filosofia e antropologia

La seconda edizione di Pistoia-Dialoghi sull’uomo, festival di antropologia del contemporaneo promosso dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia e dal Comune di Pistoia e ideato da Giulia Cogoli, apre le porte alla danza contemporanea.

Tra i diciannove appuntamenti disseminati nel centro storico di Pistoia in programma per le giornate del 27, 28 e 29 maggio, oltre a incontri con i nomi più autorevoli nell’ambito degli studi di antropologia, filosofia, sociologia  – basti citare, per fare qualche nome, Umberto Galimberti, Marco Aime, David Le Breton, Marc Augé –, ci sarà la rappresentazione del nuovo spettacolo di danza ideato e interpretato da Virgilio Sieni Studies of the human body, presentato in prima assoluta a Torino lo scorso 11 aprile, e che verrà ospitato venerdì 27 maggio dal Teatro Manzoni.

Già avvicinatosi all’antropologia e all’etnologia con Tristi tropici (2010), creazione ispirata all’omonimo saggio di uno dei più grandi antropologi degli ultimi decenni, Claude Lévi-Strauss, il coreografo e danzatore toscano approfondisce con Studies of the human body quello che è il tema e filo conduttore dei Dialoghi di quest’anno “Il corpo che siamo”: partendo dal dato universale per il quale non esiste una cultura al mondo che accetti il corpo così com’è, i numerosi interventi mirano ad interpretare il ricorrente uso, presente in ogni tipo di civiltà, di disegnare, incidere, scolpire, modellare il corpo, per cultura, moda, arte, patologia; quasi l’uomo volesse sancire con questi interventi il suo distacco dalla natura e raccontare sul corpo, come questo fosse una pagina bianca, la propria storia e la propria identità.

Su musiche di Salvatore Sciarrino e Bach, Kaija Saariaho, Giya Kancheli, eseguite dal vivo da Giampaolo Pretto (flauto) e Claudio Pasceri (violoncello), il nuovo lavoro di Sieni mostra come la danza sia anche l’essere con il corpo, uno dei modi nei quali è possibile rovesciare nell’esperienza la memoria, l’interiorità, l’individualità.

ORARI & INFO

Venerdì 27 maggio ore 21.15

Teatro Manzoni

Corso Antonio Gramsci 127, Pistoia

+39057399161

Associazione Teatrale Pistoiese – Teatri di Pistoia

http://www.dialoghisulluomo.it

Francesca Romana Famà

Foto di Marcello Norbert e di Dario Lasagni

Check Also

Bando Solocoreografico – Solo Dance Festival Torino 2023

SOLOCOREOGRAFICO è un festival di danza solista che si svolge in diverse città in Italia ...

Il 27 febbraio al Costanzi ‘Lezione dimostrativa della Scuola di Danza Opera di Roma’

Il 27 febbraio 2023 al Costanzi alle 19.00 la Scuola di Danza del Teatro dell’opera ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi