Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Tag Archives: Accademia Filarmonica Romana

Tag Archives: Accademia Filarmonica Romana

SHINE Pink Floyd Moon, opera rock di Micha van Hoecke

La “luna” torna a splendere dopo le chiusure che hanno fermato le rappresentazioni di SHINE Pink Floyd Moon, opera rock di Micha van Hoecke, creata nel 2019 sulle canzoni della leggendaria band inglese – eseguite dal vivo dai Pink Floyd Legend ed interpretate da Denys Ganio e i ballerini dalla Compagnia Daniele Cipriani. Nell’ambito della stagione dell’Accademia Filarmonica Romana, lo spettacolo di musica, luci e danze psichedeliche, dedicata ora alla memoria del suo creatore, recentemente scomparso, va in scena al Teatro Olimpico il 13 e 14 novembre, entrambi i giorni alle ore 17 e 21. È la musica dei Pink Floyd ad aver ispirato questo lavoro monumentale al celebre coreografo/regista russo-belga. Non solo queste indimenticabili canzoni senza tempo, ponte tra rock e musica classica, sono la colonna sonora dei suoi anni giovanili, ma si tratta di “una musica che ha un’anima e che, nell’immaginario collettivo, è legata alla giovinezza interiore di tutti noi”, sottolinea Micha. Punto di partenza nella creazione di SHINE Pink Floyd Moon è il celeberrimo brano Shine on You Crazy Diamond in cui i quattro Pink Floyd – al secolo Roger Waters, Nick Mason, Richard Wright e David Gilmour – rendevano omaggio al loro compagno Syd Barrett che si era perso nelle regioni sconosciute della “luna”, intesa come malattia mentale. In SHINE Pink Floyd Moon, Syd è interpretato da Denys Ganio, già étoile del ...

Read More »

Accademia Filarmonica Romana nel cartellone: omaggio a Micha van Hoecke

L’inaugurazione della  nuova stagione della Filarmonica Romana 2021/2022 è prevista per il 25 ottobre al Teatro Argentina con il concerto omaggio a Giuseppe Sinopoli.  L’Accademia Filarmonica Romana festeggia il Bicentenario dalla fondazione con iniziative speciali che vanno oltre la musica e la danza per comprendere incontri, convegni, documentari e pubblicazioni. L’anniversario verrà festeggiato con un concerto speciale il prossimo 4 dicembre al Teatro Olimpico con l’Orchestra Mozart diretta da Daniele Gatti e una prima assoluta, commissionata dalla Filarmonica al compositore greco Georges Aperghis (Contre-jour, le jour), oltre a musiche di Rossini, Stravinskij e Mozart.  “Ricorderemo Micha van Hoecke, il grande coreografo e regista recentemente scomparso, con il suo ultimo spettacolo Shine. Pink Floyd Moon. E’ quanto ha annunciato il direttore artistico dell’Accademia Filarmonica Romana, Andrea Lucchesini. La danza avrà la sua casa al Teatro Olimpico. Dal 4 al 7 novembre Don Juan la nuova produzione della Fondazione Nazionale della Danza / Aterballetto, firmata dal coreografo Johan Inger. La danza diviene lente d’ingrandimento dei singoli caratteri e svela in modo sottile ma evidente il mondo interiore degli uomini e delle donne in scena, sottolineandone sfumature ed emozioni. I 16 danzatori di Aterballetto raccontano il Don Juan in un atto unico, immersi in uno ...

Read More »

Life is short, art is long, Momix is forever: i Momix tornano in scena con “Alice”

Atteso ritorno per l’Accademia Filarmonica Romana e il Teatro Olimpico dal 12 febbraio all’1 marzo dei leggendari MOMIX. Alice, l’ultima creazione che porta la firma di Moses Pendleton, torna in Italia in una nuova tournée dopo i sold out che hanno accolto lo scorso anno la sua prima mondiale, debutto avvenuto proprio all’Olimpico per la Filarmonica Romana, di cui Pendleton è ‒ unico coreografo ad esserlo ‒ Accademico dal 2012 a riprova dell’ultratrentennale collaborazione fra l’artista americano, l’istituzione romana e il teatro capitolino. Lo spettacolo si inserisce nell’ambito delle Giornate della Danza della Accademia Filarmonica Romana e Teatro Olimpico. Dopo Roma, toccherà le città di San Donà di Piave (3-5 marzo), Thiene (7, 8 marzo), Torino (11-15 marzo) e Milano (18 marzo-5 aprile). Carismatico creatore e direttore artistico della compagnia, Pendleton propone uno spettacolo che si ispira alla celebre fiaba di Lewis Carroll Alice nel Paese delle Meraviglie. La vera Alice ha spinto Carroll, un timido professore di matematica dell’epoca vittoriana, a scrivere il suo fantastico racconto di avventure clandestine per lei, quando aveva solo 10 anni. Questo piccolo racconto, protagonista la stessa Alice ‒ una bimba sperduta in un universo fantasmagorico ‒ è familiare adesso alla maggioranza dei bambini ...

Read More »

Te siento… Tango. Il nuovo spettacolo di Miguel Ángel Zotto, stella indiscussa del tango argentino, al Teatro Olimpico

Miguel Ángel Zotto Miguel Ángel Zotto, uno dei più grandi tangueri dei nostri tempi, stella indiscussa e carismatico interprete del “pensiero triste che si balla”, ha scelto Roma per presentare il suo nuovo spettacolo Te siento… Tango, ospite dell’Accademia Filarmonica Romana e del Teatro Olimpico per il primo appuntamento delle Giornate della Danza di Roma. Dopo un’anteprima a Rieti al Teatro Flavio Vespasiano il 13 ottobre per il Reate Festival, lo spettacolo debutta in prima assoluta martedì 15 ottobre (ore 21) al Teatro Olimpico dove sarà in scena fino al 27 ottobre, per poi proseguire con una tournée che toccherà le città di Bari, Genova e Verona. Prendendo spunto dalla sua autobiografia Te siento, pubblicata nel 2018, Zotto crea un percorso musicale e coreografico che esplora i vari volti del tango argentino, dove eleganza, sensualità e seduzione si fondono con energia. Un omaggio, attraverso aneddoti, testimonianze, storie e racconti, verso quei maestri, musicisti, ballerini e cantanti che hanno segnato e ispirato la sua vita e la sua carriera, a partire da Carlos Alberto Petroleo, Virulazo, Antonio Todaro, Ramon Rivera “Finito”, Rodolfo Dinzel, fino a Juan Carlos Copes e molti altri. Nato e cresciuto a Buenos Aires ascoltando tango con il nonno e il padre, ballerino e attore, Zotto ha fatto del tango, paso a paso, ...

Read More »

La Danza in scena nei Giardini della Filarmonica Romana

Opus come Opera, il risultato di quel ‘fare’ artistico, di quell’impulso a creare che in ogni luogo, a ogni latitudine, è sempre stato il segno distintivo delle diverse civiltà dell’uomo. Con questo titolo ‘ecumenico’ la nuova edizione dei Giardini della Filarmonica, il festival estivo dell’Accademia Filarmonica Romana, appena conclusa la stagione n. 197, apre le porte a un affascinante viaggio fra le arti del mondo dal 25 giugno al 14 luglio nella sua sede di via Flaminia 118, a due passi da piazza del Popolo, alle pendici di Villa Borghese. L’iniziativa è parte del programma dell’Estate Romana promossa da Roma Capitale Assessorato alla Crescita culturale e realizzata in collaborazione con SIAE. Grazie al contributo appassionato degli Istituti di cultura stranieri e delle realtà internazionali che animano la vita culturale della capitale, la Filarmonica si trasforma dunque per tre settimane in uno spazio aperto alle molteplici espressioni artistiche contemporanee e alle tradizioni millenarie dei paesi coinvolti: in programma musica (etnica, tradizionale, classica, contemporanea, jazz, barocca), incontri, letture, degustazioni e cucina creativa e ogni qualsivoglia evento che possa incuriosire e sorprendere il pubblico. Fra le nazioni che come ogni anno animano il Festival, torna dall’Oriente l’Iran, l’India, la Corea e il Giappone protagoniste ...

Read More »

“W Momix Forever”: 35 anni..di Momix!

Gli acclamati ballerini/illusionisti più famosi al mondo per le loro opere di eccezionale bellezza e fantasia, tornano ad incantare il pubblico del Teatro Olimpico, nell’ambito della stagione dell’Accademia Filarmonica Romana, fino al 5 novembre con W Momix Forever, spettacolo nato per festeggiare il traguardo dei 35 anni dei Momix, trascorsi a calcare le scene più importanti di tutto il mondo. Per la prima volta a Roma, lo spettacolo è una raccolta delle più suggestive e significative coreografie di Moses Pendleton, carismatico creatore e direttore artistico della compagnia, dal 2012 Accademico della Filarmonica Romana, unico coreografo ad essere insignito di tale riconoscimento, a suggello di una collaborazione trentennale fra l’artista americano e l’istituzione romana. A impreziosire lo spettacolo, tre nuove creazioni realizzate per l’occasione: Daddy Long Leg, Light Reigns e Paper Trails tutte e tre a firma di Pendleton, assistito dai ballerini della compagnia. Ad esse si affiancano coreografie di capolavori che hanno segnato la storia dei Momix: dagli storici Momix in Orbit, Momix Classics, Passion, Baseball, Opus Cactus, SunFlowerMoon, fino al più recente Bothanica e l’ultimo grande successo Alchemy. Sarà una festa fra i Momix e il suo pubblico, un binomio perfetto che da sempre diverte, emoziona, si prende anche ...

Read More »

Stagione 197: l’Accademia Filarmonica Romana tra danza, musica, teatro e letteratura

Stagione n. 197: sono circa cinquanta gli appuntamenti della stagione 2017-18 dell’Accademia Filarmonica Romana, firmata dal direttore artistico Matteo D’Amico: musica, danza, teatro e letteratura per promuovere una offerta culturale diversificata, aperta a tutti e per tutte le età. Ad accoglierli il Teatro Olimpico per il teatro musicale e la danza, il Teatro Argentina per la musica da camera e i grandi solisti internazionali, la Sala Casella con il suo Cerchio della musica (un modo diverso, da parte del pubblico, di avvicinarsi alla musica, stabilendo con gli artisti un rapporto più intimo e diretto), e la piccola Sala Affreschi per i concerti dedicati alla musica d’oggi e ai giovani interpreti. Il Festival Internazionale della Danza di Roma, in collaborazione con il Teatro Olimpico, giunge alla sua ottava edizione, presentando quattro lavori di diversa provenienza e formazione artistica per offrire uno spaccato dei diversi volti della danza di oggi. Ad inaugurarlo due classici della coreografia italiana: dall’8 al 10 marzo, la Carmen di Amedeo Amodio, prodotta da Daniele Cipriani Entertainment, con l’eccezionale talento di Davide Dato, primo ballerino dell’Opera di Vienna. Il 10 e l’11 marzo sarà la volta di Mediterranea di Mauro Bigonzetti: a 25 anni dal suo debutto, la ...

Read More »

Accademia Filarmonica Romana: più di cinquanta appuntamenti per la stagione 2016-17

Saranno oltre cinquanta gli appuntamenti in programma nella nuova stagione dell’Accademia Filarmonica Romana, la n. 196 dell’istituzione romana, firmata dal direttore artistico Matteo D’Amico, che per il 2016-17 diversifica ancora di più la propria offerta artistica e culturale con progetti che coinvolgeranno musica, danza, teatro, cinema e letteratura con originali incontri, commistioni di genere e alcune novità in prima assoluta, spaziando dal repertorio antico al jazz e al teatro musicale contemporaneo, senza tralasciare l’attenzione riservata ai giovani talenti. Alle sedi ormai collaudate del Teatro Olimpico e del Teatro Argentina, si aggiungono altri importanti spazi culturali della città come il Teatro di Corte di Villa Torlonia, il Teatro Palladium e Villa Medici – Accademia di Francia, mentre i concerti nella Sala Casella rientreranno nel progetto del Cerchio della Musica, un modo diverso, da parte del pubblico, di avvicinarsi alla musica, stabilendo con gli artisti un rapporto più intimo e diretto. Ad aprire la stagione di danza giovedì 6 ottobre al Teatro Olimpico (in scena fino al 16) la prima assoluta di Aria (Arie barocche nell’aria) il nuovo spettacolo di danza acrobatica e physical theatre di Emiliano Pellisari e della sua NoGravity Dance Company. Eleganza dei costumi, fantasia delle coreografie, musica e ...

Read More »

“Le Quattro Stagioni” del Balletto del Sud danzano al Teatro Olimpico

Nella stagione del Festival Internazionale della Danza di Roma dell’Accademia Filarmonica Romana arriva un’altra stagione, anzi Quattro, quelle del Balletto del Sud: il 24 e 25 maggio, infatti, al Teatro Olimpico di Roma, le coreografie di Fredy Franzutti, ispirate dal capolavoro di Vivaldi, porteranno il messaggio non solo della stagione intesa come mutamento climatico dell’anno solare ma anche la possibilità di riflettere sulle fasi della vita dell’uomo. Una performance di teatro, musica e danza in un atto che affida la legazione dei quadri danzati alle rime del poeta W. H. Auden, interpretate dall’attore Andrea Sirianni, e alla sua analisi della società dell’uomo comune definito “l’ignoto cittadino”. Alle note di Vivaldi si alternano, in contrasto, le a-melodie ritmate di John Cage che ci portano alle esigenze dell’uomo moderno ed alle straordinarie potenzialità espressive di questa età dell’ansia che abbiamo chiamato contemporaneità. Le scenografie sono affidate alla pittrice Isabella Ducrot, le luci a Piero Calò. Lo spettacolo, che risulta una delle produzioni più contemporanee del repertorio della compagnia, ha riscosso, fin dalle prime rappresentazioni, ottimo riscontro di pubblico e lodi dalla critica. E conta di farlo anche al Teatro Olimpico. ORARI & INFO 24 e 25 maggio ore 21.00 Teatro Olimpico Piazza ...

Read More »

Filarmonica Romana: la nuova stagione!

Una nuova stagione, con tanta danza: anche quest’anno l’Accademia Filarmonica Romana non si smentisce e dà ampio spazio all’arte tersicorea. Il primo appuntamento con la danza sarà con lo spettacolo che apre il nuovo anno: giovedì 7 gennaio (ore 21) un classico di Marius Petipa, La bella addormentata, sulle celebri note di Čajkovskij con il Balletto di Mosca “La Classique”. Celebre in tutto il mondo per la ricostruzione fedele al balletto originale, questa compagnia rappresenta l’emblema della tradizione ballettistica russa, che fra le sue file annovera ballerini di notevole tecnica classico-accademica provenienti dai maggiori teatri russi. Al via martedì 9 febbraio (ore 21) la sesta edizione del Festival Internazionale della Danza di Roma della Filarmonica Romana e Teatro Olimpico. Quest’anno saranno quattro le compagnie, molto diverse fra loro (Momix, Astra Roma Ballet, Aterballetto, Balletto del Sud), che si alterneranno sul palco dell’Olimpico a riprova dei tanti volti della danza di oggi. Ad aprirlo saranno i sempre sorprendenti Momix in scena dal 9 al 21 febbraio che riportano nella capitale, dopo quattordici anni, un loro grande successo, quell’Opus Cactus scandito da ritmi tribali, rituali col fuoco e danze iniziatiche provenienti dai più remoti luoghi della terra. Moses Pendleton, con la firma ...

Read More »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi