Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Tag Archives: Alessandra Amato (page 3)

Tag Archives: Alessandra Amato

Alessandra Amato: “la danza mi completa e mi aiuta ad esprimere la mia vera anima”

La tua carriera di ballerina è iniziata alla Scuola del Teatro San Carlo di Napoli: come hai vissuto gli anni che ti hanno poi portato al diploma? Li ho vissuti molto bene: è stato un periodo molto importante, studiando in un teatro così importante ho capito subito che la mia vita si sarebbe svolta tra punte e spettacoli, senza alcun dubbio. Ci sono stati dei momenti di difficoltà, ma li ho superati continuando a credere in quello che facevo, perché mi piaceva e mi sentivo me stessa. A dir la verità, tutto ha avuto inizio in una piccola scuola di danza vicino a casa mia, nel napoletano: la mia insegnante intravide subito delle caratteristiche molto importanti e mi propose immediatamente di fare l’audizione per il San Carlo. Se ora sono una ballerina devo dire grazie anche a lei! Sei un giovane talento italiano che, come tale, ha deciso di restare nel suo paese e continuare imperterrita a danzare qui: in questo periodo, questa è una caratteristica più unica che rara. Come mai hai voluto restare qui e non provare una carriera all’estero? Ad esser sincera, in alcune occasioni ho pensato all’eventuale possibilità di fare un periodo di formazione all’estero ma ...

Read More »

Torna il Lago dei Cigni al Teatro dell’Opera

Il prossimo 10 febbraio (con repliche nei giorni 11, 13, 16, 19 e 20) il palcoscenico del Costanzi tornerà a raccontare la struggente favola d’amore tra il giovane Siegfried e la bella principessa Odette, vittima dell’incantesimo del crudele Von Rothbart, che la tiene imprigionata in un lago sottoforma di cigno, fino a quando l’amore tra i due giovani non riuscirà e rompere l’incantesimo. Dalla prima rappresentazione del 15 gennaio 1895, con la coreografia di Marius Petipa e Lev Ivanov per il Balletto Imperiale di San Pietroburgo, molti sono gli artisti, tutti di primo livello, che hanno contribuito al grande successo del Lago dei Cigni; tra questi, indimenticabile la versione di George Balanchine per il New York City Ballet nel 1952. Roma, dove il balletto fu già presentato nel 1970 nella versione di Jurij Grigorovic dal Corpo di Ballo del Bolshoi, ospitò per la prima volta nel 1980 la rappresentazione, con Diana Ferrara e Paolo Bortoluzzi protagonisti, nella splendida cornice delle Terme di Caracalla, la stessa che quattro anni dopo vide calarsi nel ruolo del principe Siegfried Rudolf Nureyev. Artisti di calibro mondiale furono anche i protagonisti dell’ultima edizione del 2009: Oksana Kucheruk, Ekaterina Borchenko, le sorelle cubane Lorna e Lorena ...

Read More »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi