Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Tag Archives: Diana Ferrara (page 2)

Tag Archives: Diana Ferrara

La Compagnia Astra Roma Ballet presenta “Eleonora Duse – arte passione e mito” al Teatro Greco di Roma

  Il 5 giugno 2012, in prima assoluta al Teatro Greco di Roma, la Compagnia Astra Roma Ballet presenterà Eleonora Duse – arte passione e mito, coreografia di Sabrina Massignani, su musiche di G.Kremer, M.Richter, G.Fauré, E.Morricone, M. Giuliani. Assistente IreneVincoletto, ricerca e collaborazione letteraria Filippo Caburlotto, sceneggiatura Francesca Anzalone, costumi Lorenza Savoini, direzione organizzativa ed artistica Diana Ferrara. L’arte per Eleonora Duse, è indissolubilmente legata alla vita. Lo spettacolo vuole ripercorrere in modo emozionale la costante dicotomia e contraddittorietà sentimentale che ha caratterizzato l’intera vita della Divina, indissolubilmente legata al palcoscenico. Il balletto vuole quindi omaggiarla presentandola in momenti di forte coinvolgimento emozionale percorrendo tre aspetti suggeriti già nel titolo stesso, arte, passione e mito. L’arte è la vita. Eleonora Duse, simbolo indiscusso del teatro moderno non è solo artista, ma capocomico, manager di una sua compagnia, musa ispiratrice e soggetto artistico, donna di grande tenacia e forti passioni ma contemporaneamente vittima e carnefice della sua stessa personalità. Le passioni. Donna dal temperamento passionale, dal grande coinvolgimento artistico si lega a uomini di cultura, di arte, di spettacolo. Si innamora dell’artista prima ancora che dell’uomo. Il mito. La vita per lei è palcoscenico, recitazione, finzione, illusione, personaggi. È la ...

Read More »

L’étoile Diana Ferrara si racconta nel nuovo libro: “La danza di Diana”

La celebre ballerina Diana Ferrara si racconta nel nuovo libro di Donatella Ferrara intitolato: “La danza di Diana”. Il volume, in arrivo nelle librerie da maggio, svela in maniera affascinante i retroscena della sua eccellente carriera artistica, che prende il via nel 1962, quando la ballerina si diploma alla scuola di ballo del Teatro dell’Opera di Roma. Da qui in poi la sua vita sarà colorata da innumerevoli successi e riconoscimenti, tra cui il Premio Positano nel 1986 e il David di Michelangelo alla carriera nel 2004. Parlando si se stessa, Diana Ferrara ricorda le tappe che l’hanno portata ad un successo così grande, tra cui il perfezionamento presso teatri internazionali come Guest Artist e la condivisone della scena a fianco di grandi volti della danza come Rudolf Nureyev. Nel libro l’étoile afferma inoltre di dirigere, con grande orgoglio, da ormai 27 anni, la Compagnia Astra Roma Ballet.                                                                                                             Antonia Nedelcu  

Read More »

“Aladino”: il secondo appuntamento di “Danzare per educare” al Teatro Comunale di Vicenza

  Prosegue, con il secondo appuntamento della programmazione 2012, l’XI edizione di “Danzare per Educare” la rassegna di danza per le scuole, inserita nell’ambito della Stagione di Danza del Teatro Comunale di Vicenza. Lo spettacolo mattutino per gli alunni delle scuole, ma aperto a tutti, è in programma martedì 14 febbraio; si tratta di “Aladino” proposto dalla compagnia Astra Roma Ballet, direzione artistica di Diana Ferrara. “Danzare per Educare”, ciclo di spettacoli dedicato al mondo della scuola dell’infanzia e della scuola primaria e secondaria di primo grado, è realizzato dalla Fondazione Teatro Comunale Città di Vicenza in collaborazione con Arteven, promosso e sostenuto dall’Assessorato all’Istruzione e ai Giovani del Comune di Vicenza, diretto e coordinato da Daniela Rossettini. Gli spettacoli in scena al Teatro Comunale di Vicenza, dedicati ai bambini e ai ragazzi delle scuole, di età diverse, sono proposti da Compagnie di danza di grande livello, nell’ambito di un progetto formativo e culturale di ampio respiro, con l’obiettivo di avvicinare le giovani e le giovanissime generazioni allo spettacolo teatrale, musicale e di danza, inserendo a pieno titolo la materia “spettacolo” nel curriculum formativo scolastico. Molto importante, per questo obiettivo, il coinvolgimento degli insegnanti, con l’offerta di materiale didattico specifico e in ...

Read More »

“Intrecci” al Teatro Anfitrione di Roma

  La Compagnia Astra Roma Ballet torna a teatro e porta in scena uno spettacolo il cui titolo riassume l’essenza di ciò che i partecipanti potranno assaporare: Intrecci è una vera e propria unione di balletti, uguali ma diversi, ma pur sempre bellissimi. Il primo del mélange è Incontri a colori: con la coreografia di Diana Ferrara, il balletto descrive la ricerca di quella armonia che volge dalla solitudine verso un contatto ideale. Il percorso sembra impossibile per dei caratteri spigolosi e schivi; poi la spensieratezza di due ragazzi e una coppia sentimentale, rasserenano le tinte del paesaggio fino a ristabilire l’equilibrio del disegno. I colori della musica, della danza sono i colori dei sentimenti e delle emozioni, immateriali e mutevoli come la musica, come la danza. The dolls, con la coreografia di Alberto Mendez, riprodotta da Diana Ferrara e la musica di E.Egues, è la seconda pièce. Una bambola coglie il magico dono della vita, sfidando il suo bel cavaliere all’eterna partita della seduzione. Il balletto è uno scherzo intrigante di passi, intrecci, di approcci e di fughe, è un gioco di intese soavi e maliziose che fatalmente si estingue allo spuntar del giorno. Nodi, coreografata da Enrico Morelli, ...

Read More »

“Les suites et la danse”: l’Astra Roma Ballet interpreta l’ultimo lavoro di Diana Ferrara

La stagione musicale 2011/2012 del Teatro Cucinelli di Solomeo, antico e suggestivo borgo medievale a pochi chilometri da Perugia, si apre martedì 11 ottobre con uno spettacolo inedito in cui musica e danza dialogano e si intrecciano fino a creare virtuosismi paralleli che saprebbero coinvolgere ed emozionare il pubblico più difficile. In questa occasione la compagnia romana Astra Roma Ballet di Diana Ferrara interpreterà in prima mondiale l’ultima fatica coreografica della Ferrara, Prima Ballerina Étoile del Teatro dell’Opera di Roma, che solo pochi mesi fa presentava al Teatro Greco il trittico  Intrecci, frutto della collaborazione con Alberto Mendez e Enrico Morelli. Les suites et la danse, creata appositamente sulle Suites di Bach e Telemann, darà vita a un “caleidoscopio danzato” nel quale i giovani ballerini dell’Astra Roma Ballet saranno gli interpreti delle danze delle suites; i loro corpi vibreranno all’unisono con la musica, la cui lettura filologica è affidata agli antichi strumenti dell’orchestra dell’Accademia Hermans, ai solisti Marcello Gatti e alla direzione musicale e orchestrale del M° Fabio Ciofini. I giovani danzatori in scena (Elisa Aquilani, Marzia La Ganga, Francesca Zavattaro, Giuseppe Calabrese, Alberto Faraci, Enrico Petrachi) sapranno creare un’atmosfera insieme mistica e fisica, senza dare possibilità allo spettatore di ...

Read More »

L’Astra Roma Ballet di Diana Ferrara torna a Roma con “Intrecci”

Dopo il fortunato debutto dello scorso 19 maggio al Teatro Greco di Roma e la replica del 10 giugno nel suggestivo scenario del Castello Colonna a Genazzano, nella campagna romana, l’ Astra Roma Ballet di Diana Ferrara torna a Roma sabato 25 e domenica 26 giugno con la sua ultima produzione Intrecci, questa volta ospitata dalla splendida cornice dell’ Anfiteatro della Quercia del Tasso, nel cuore della capitale. I giovanissimi interpreti che si esibiranno (Elisa Aquilani, Marzia la Ganga, Francesca Zavattaro, Francesco Consiglio, Giuseppe Calabrese, Alberto Faraci, Cialì Sposato), e che rappresentano solo una parte dei componenti della compagnia romana, porteranno in scena le tre coreografie che compongono lo spettacolo: Incontri a colori, su musica di Beethoven, porta la firma della fondatrice Diana Ferrara, Prima Ballerina Étoile del Teatro dell’Opera di Roma, ed è un recupero di uno stile pienamente neoclassico; la stessa intenzione sottende al secondo pezzo, The dolls, di Alberto Mendez su musica di R. Egues, mentre Nodi, su musica di Pergolesi, è un piccolo gioiello in stile contemporaneo creato nel 2003 dall’allora ventitreenne Enrico Morelli. Ma oltre alle coreografie d’autore, l’Astra Roma Ballet porta in scena l’esperienza di oltre vent’anni di vita (ventisei per la precisione: con ...

Read More »

“Intrecci”: Diana Ferrara presenta la sua ultima produzione per l’Astra Roma Ballet

La compagnia Astra Roma Ballet, giunta al ventiseiesimo anno di attività sotto la direzione artistica di Diana Ferrara, Prima Ballerina Étoile del Teatro dell’Opera di Roma, presenta Intrecci, spettacolo di danza in tre parti, in prima stasera 19 maggio, e in replica domani venerdì 20, alle ore 21.00 presso il Teatro Greco di Roma. La nuova produzione dell’Astra  Roma Ballet, come Diana Ferrara aveva anticipato ai nostri lettori in un’intervista rilasciataci poche settimane fa, si compone di tre coreografie: due, Incontri a colori, di Diana Ferrara, su musica di Beethoven e The dolls, di Alberto Mendez su musica di R. Egues, recuperano uno stile pienamente neoclassico; la terza, Nodi su musica di Pergolesi,  è invece un piccolo gioiello in stile contemporaneo creato nel 2003 dall’allora ventitreenne Enrico Morelli. I sette interpreti, tutti giovanissimi (Elisa Aquilani, Marzia la Ganga, Francesca Zavattaro, Francesco Consiglio, Giuseppe Calabrese, Alberto Faraci, Cialì Sposato) sono alcuni de componenti della compagnia romana fondata nel 1985 e sostenuta dal contributo del Ministero per i Beni e le Attività Culturali; nel corso dei decenni l’Astra Roma Ballet ha lavorato con affermati coreografi che hanno individuato nella freschezza e nell’agilità la cifra distintiva del gruppo, il quale è stato in ...

Read More »

Diana Ferrara presenta la sua prossima produzione e racconta di sé

A che progetto stai lavorando in questo momento? In questo momento, ho due progetti in corso: riprendere lo spettacolo che ho allestito l’anno scorso, Aladino, che è stato creato per festeggiare i 25 anni di attività della compagnia Astra Roma Ballet da me diretta, e presentare una nuova produzione, intitolata Intrecci, che andrà in scena a Roma al Teatro Greco il 19 e il 20 maggio. Aladino è uno spettacolo contemporaneo e neoclassico, con coreografie di Daniela Megna e mie, ispirato all’omonima favola, anche se non è rivolto solo ai bambini ma anche ai giovani e agli adulti. È uno spettacolo che ha avuto molto successo e con cui abbiamo girato molto, in tutt’Italia e anche in Algeria. Quest’anno ce lo hanno richiesto a Vignale Danza e in altri luoghi. Intrecci è costituito da tre balletti:  Incontri a colori, che ho coreografato io in stile neoclassico, The Dolls di Alberto Mendez, riprodotto da me, e Nodi, coreografia contemporanea di Enrico Morelli. Poi abbiamo in programma ancora un’altra produzione per ottobre che sarà addirittura in orchestra dal vivo in un bellissimo teatro, ma non voglio dire altro, sarà una sorpresa. Parlami del tuo percorso come direttrice di questa compagnia che ha ...

Read More »

Le stelle del Teatro dell’Opera di Roma Diana Ferrara e Gabriella Tessitore: smentiscono la Terabust

 Continuano le dichiarazioni sul caso Terabust/Amici. Dopo l’intervento in trasmissione dell’étoile del Teatro dell’Opera di Roma, in cui la stessa ha dichiarato di essere sempre stata in grado di eseguire 32 fouettés sulle punte, contrariamente a quanto aveva dichiarato in precedenza Luciano Cannito, molte sono state le dichiarazioni a riguardo da parte di altri esponenti della danza. A parlare questa volta sono Diana Ferrara, étoile del Teatro dell’Opera di Roma, e Gabriella Tessitore,  Prima ballerina dello stesso teatro.                                                                                                                                                                                                                                                                                                     Diana Ferrara si diploma alla scuola del Teatro dell’Opera nel 1962 e dieci anni dopo viene nominata Prima Ballerina. Nel 1978 diviene Prima Ballerina Etoile. Interpreta tutti i più importanti balletti del repertorio classico, neo classico e moderno. Ha danzato con i più grandi ballerini come Vladimir Vassiliev, Denis Ganio, Rudolf  Nureyev, Tuccio Rigano, Raffaele Paganini, Mario Marozzi e molti altri ancora. Nel 1985 fonda la Compagnia Astra Roma Ballet mentre nell’88 riceve il titolo di Commendatore al Merito della Repubblica ed è questo lo stesso anno in cui si condega dall’Opera di Roma. E’ stata docente di repertorio e maitre de ballet nelle principali scuole e teatri italiani.  L’étoile, in merito al “caso” Terabust, dichiara: “ Non voglio togliere nulla ...

Read More »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi