Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Tag Archives: Festival Danza Estate (page 2)

Tag Archives: Festival Danza Estate

La Compagnia Joujoux Folies a Festival Danza Estate con lo spumeggiante “Alice è nei guai!”

Il 23 giugno 2018, all’interno di Festival Danza Estate 2018, presso Bopo Coffe & Music Live a Ponteranica (BG) la Compagnia Joujoux Folies proporrà Alice è nei guai!, coreografie e interpretazione Valeria Chiara Puppo, Simone Tositori e Mirko Lo Piccolo, in collaborazione con Comune di Ponteranica, Associazione Ristoratori di Ponteranica. Joujoux Folies nasce dall’incontro tra due artisti genovesi con differenti background artistici, (Tositori è docente della Scuola di Arti Circensi Synergika, Puppo danzatrice e coreografa, diplomata presso Accademia DanceHaus di Susanna Beltrami), orientati verso un unico obiettivo: fondere discipline affini e complementari attraverso l’attenta ricerca di un linguaggio comune. Una produzione creativa, quindi, che unisce danza, acrobatica e teatro fisico, realizzando opere coinvolgenti, in cui i performer condividono lo spazio scenico con il pubblico. Spettacolo di teatro di strada ispirato al celebre racconto Alice nel paese delle meraviglie di Lewis Carroll, Alice è nei guai! trasforma la piazza in un mondo incantato. Assisteremo alla travolgente danza del Bianconiglio e ai festeggiamenti per il ritrovamento di Alice assieme all’immancabile Cappellaio Matto, che si trasformeranno in un non-compleanno acrobatico e colmo di energia. Danza, acrobatica aerea, giocoleria, canto e break-dance si mescolano, dando vita a una giostra di movimento e di grande ...

Read More »

Spazio come luogo di esplorazione personale con “Trigger” di Annamaria Ajmone

Il 9 giugno 2018, all’interno di Festival Danza Estate 2018, al Chiostro del Carmine di Bergamo sarà in scena Trigger, di e con Annamaria Ajmone, musica Mixtape Hypnomaghia e Palm Wine, cura e organizzazione Giulia Basaglia. Dopo la Laurea in lettere moderne presso l’Università statale di Milano e il diploma come danzatrice presso la Civica scuola di Teatro Paolo Grassi, Ajmone collabora con Alias Compagnie, Ariella Vidach, Daniele Ninarello, Cristina Kristal Rizzo e con la videomaker Maria Giovanna Cicciari. Con la sua creazione [In]Quiete vince il premio speciale a Premio Equilibrio 2014, con Tiny il premio DnAppunti coreografici 2014, e nel 2015 il premio Danza&Danza 2015 come interprete emergente-contemporaneo. I suoi lavori sono stati presentati in alcuni dei più importanti teatri e festival nazionali e internazionali, tra i quali Biennale di Venezia – Danza, Torino Danza, Triennale di Milano, Danae Festival – Milano, Short Theatre – Roma, Romaeruopa Festival, Fabbrica Europa Festival, Rencontres Chorégraphiques Internationales de Seine-Saint-Denis, Amman Contemporary Dance Festival, On Marche – Marrakech, Festival Artdhanté, Vanves e molti altri. Trigger in inglese significa grilletto, termine utilizzato anche con il significato di causa scatenante. In questa creazione diventa espressione di un’esplorazione personale, la trasformazione di uno spazio in un ...

Read More »

Artemis Danza celebra Pina Bausch con “Un secolo di danza. Omaggio a Pina”

Il 7 giugno 2018, all’interno di Festival Danza Estate 2018 e in occasione dell’inaugurazione della mostra fotografica dedicata a Pina Bausch, al Chiostro del Carmine di Bergamo verrà presentato Un secolo di danza. Omaggio a Pina, documentario-spettacolo a cura di Sonia Shoonejanes e Artemis Danza, coreografie di Monica Casadei. L’opera racconta le vicende degli artisti della danza tedesca, dedicando uno speciale approfondimento alla coreografa-simbolo del Tanztheater Wuppertal, scomparsa il 30 giugno del 2009. Saranno illustrati la sua poetica, il metodo di lavoro e l’eredità culturale lasciata dalla grande danzatrice e coreografa. Estratti dei suoi capolavori saranno protagonisti di una narrazione in cui le immagini cinematografiche si alternano a performance live di un danzatore che animerà gli episodi presentati nel film replicandoli stilisticamente, musicalmente e figurativamente. Seguirà Pina Bausch: un’eredità in movimento, incontro aperto al pubblico con la partecipazione di Damiano Ottavio Bigi, danzatore della compagnia del Tanztheater. Si ripercorrerà l’opera di un’artista che con il suo teatrodanza ha evidenziato la relazione tra danza, gesto quotidiano, coreografia e scenografia, scardinando incisivamente il distacco e la distinzione tra vita e finzione scenica. ORARI & INFO 7 giugno 2018, dalle ore 19.00 Chiostro del Carmine – sede del Teatro Tascabile di Bergamo Via ...

Read More »

Incomunicabilità, sensi e tradizioni familiari con “TheKITCHENtheory”

Il 22 giugno 2018, nell’ambito della 30ª edizione di Festival Danza Estate, il Teatro Sociale di Bergamo ospita DaCru Dance Company con TheKITCHENtheory, concept e regia Marisa Ragazzo, coreografie Marisa Ragazzo e Omid Ighanì, musiche Swod, Maya Beiser, Loscil, René Aubry, Hazmat Modine e Woven Hand, interpreti Omid Ighanì, Samar Khorwash, Alessandro Marconcini, Serena Stefani, Claudia Taloni e Tiziano Vecchi. In collaborazione con Istituto Italiano di Cultura di Madrid e con il sostegno di Centro Danza Canal / Teatros del Canal Madrid e Compagnia Naturalis Labor. Nato nel 1996 dal sodalizio artistico tra Ragazzo e Ighani, danzatori e coreografi tra i più rappresentativi del panorama della danza urbana italiana, il progetto DaCru crea un codice artistico fortemente innovativo, integrando la danza urbana con lo spazio artistico teatrale, solitamente estraneo alla street dance. Ne nasce un originale modello di urban theater che fonde hip hop con danza contemporanea, jazz rock e breaking, e che completa la straordinaria abilità tecnica dei danzatori con un’eccezionale forza scenica e interpretativa. TheKITCHENtheory affronta con energia ed emozione il tema dell’incomunicabilità, collocando la scena nella cucina, la stanza della casa dedicata alla comunicazione, alle parole, luogo allegorico in cui vengono evocati, risvegliati e nutriti le tradizioni familiari e i ...

Read More »
I Deliri di “DONIZETTI®. INTO A RAVE” per Festival Danza Estate

I Deliri di “DONIZETTI®. INTO A RAVE” per Festival Danza Estate

  Quando la musica lirica, al giorno d’oggi, si lascia contaminare dalle più contemporanee sperimentazioni performative il risultato è di sicuro assai interessante poiché fonte di riflessioni inedite e, ciononostante, necessarie. È il caso di DONIZETTI®. INTO A RAVE, ultima creazione della compagnia Artemis Danza, in scena in prima nazionale – all’interno del Festival Danza Estate – presso il Teatro Sociale di Bergamo il prossimo 22 giugno alle ore 21. Lo spettacolo, presentato in collaborazione con il Comune di Bergamo e il Teatro Sociale Stagione 2016/2017, è ideato e coreografato da Monica Casadei, nonché coprodotto da Artemis Danza, Festival Danza Estate e Fondazione Donizetti, in collaborazione, inoltre, col collettivo Knobs Bergamo. Come descritto nel sito web del Festival, a comporre l’intera opera sono 3 parti danzate che non sono definite – come di consueto – “atti”, bensì “deliri”: si tratta, infatti, di un Delirio 1 dedicato ad Anna Bolena, un Delirio 2 dedicato a Lucia di Lammermoor e, infine, un Delirio 3 intitolato “Pazzi per progetto”. Il delirio del grande compositore in tre atti, dove il reale e l’immaginario si mescolano nella forza di una danza intensa e travolgente. […] Parola chiave della creazione è “delirio”, inteso come stato fisico, ...

Read More »

Al via la ventinovesima edizione del Festival Danza Estate

Prende il via il 19 maggio la 29esima edizione del Festival Danza Estate, la storica rassegna dedicata alla danza e allo spettacolo dal vivo che anima il territorio bergamasco  con spettacoli, eventi collaterali e tanti appuntamenti volti a valorizzare la cultura della danza e i suoi protagonisti. Quindici gli spettacoli previsti dal cartellone che prendono il via il 19 maggio e proseguono fino al 6 luglio, anticipati da alcuni eventi collaterali che si susseguono nel corso della rassegna. Non mancano prime nazionali e compagnie emergenti, accanto ad alcuni nomi di rilievo che si esibiranno sul palcoscenico del bellissimo Teatro Sociale di Bergamo (all’interno della stagione del Teatro Sociale 2016-17, in collaborazione con Comune di Bergamo, Assessorato alla Cultura) e in altri teatri e luoghi performativi di città e provincia realizzati con la collaborazione di diverse realtà culturali presenti sul territorio. Prosegue anche quest’anno l’approfondimento e la conoscenza dei talenti bergamaschi con la sezione DANZA KM0, che mira a dare spazio e occasioni di visibilità a compagnie emergenti, portandole sul palcoscenico e proponendo esperienze di fruizione gratuita o a costi minimi. Un’attenzione particolare è rivolta alle nuove generazioni con DANZA KIDS, che accompagna i più giovani alla scoperta della danza e dello ...

Read More »
“Fuorigioco”: quando danza e sport collimano nella quotidianità

“Fuorigioco”: quando danza e sport collimano nella quotidianità

  E chi l’avrebbe mai detto che la danza contemporanea e lo sport potessero incrociarsi per andare in scena sotto forma di spettacolo?! Ebbene, il 9 luglio alle ore 21 la Piazza Italia di Paladina (BG) ospita la compagnia Zerogrammi con Fuorigioco, inserito all’interno del cartellone del Festival Danza Estate 2016. La pièce, come suggerisce il titolo stesso, volge lo sguardo alla sfera sportiva della vita quotidiana, prendendo spunto dalla gestualità che le appartiene per dare vita a una partitura coreografica in cui ogni spettatore ritrova se stesso a tutto tondo. FUORIGIOCO è uno spaccato di quotidianità che veste di umorismo le tipiche dinamiche di squadra, mostrandone limiti, vizi e virtù. Condizione essenziale per ogni squadra, come per qualunque consorzio di esseri umani, è la coesione tra i singoli: una verità poco applicata tra le dinamiche che regolano i rapporti della società contemporanea, sempre più stancamente sola, che coesa e organizzata. I protagonisti di questa creazione sono personaggi atemporali e bizzarri, sospesi e disordinati, fragili, alla ricerca di un equilibrio che, a loro insaputa, potrebbe arrivare. Un equilibrio sempre labile, fuggevole, che li spinge a immaginare, ricercare, e riorganizzare soluzioni di convivenza sempre nuove, per ingannare o combattere le tensioni ...

Read More »

A Festival Danza Estate, la danza interattiva con “Farfalle” della Compagnia TPO

Il 5 luglio 2016, all’interno di Festival Danza Estate sezione Kids, il Teatro Tenda della Biblioteca di Seriate (BG) ospita la Compagnia TPO con Farfalle, coreografia di Anna Balducci e Piero Leccese, voce fuori campo Charlotte Zerbey, in coproduzione con Teatro Metastasio Stabile della Toscana. TPO, formata dai direttori artistici Francesco Gandi, Davide Venturini, dalla digital design Elsa Mersi, dal sound design Spartaco Cortesi e da Rossano Monti (engineering), ha sede presso il Teatro Fabbrichino di Prato e opera in residenza nel Teatro Metastasio Stabile della Toscana. Protagonista dei lavori della compagnia è lo spazio scenico, fatto di immagini, suoni, colori, che danno vita ad un teatro danza visivo e originale, in cui performer, danzatori e pubblico interagiscono anche grazie all’uso di tecnologie interattive, creando e vivendo una coinvolgente esperienza artistica. Da tutto questo nasce Farfalle, opera che racconta come il movimento di una farfalla possa richiamare quello di un pennello che dipinge nell’aria e al tempo stesso diventare una danza, leggera e coinvolgente. Gli spettatori, in particolare i bambini, sono invitati ad entrare in una casa di farfalle creata da immagini proiettate su leggerissimi teli e a giocare con i due danzatori protagonisti, imparando ad esplorare lo spazio con ...

Read More »

Al Festival Danza Estate, Imperfect Dancers Company con Madame Butterfly’s Son

Il 26 giugno 2016, all’interno Festival Danza Estate il Teatro Sociale di Bergamo ospita Imperfect Dancers Company con Madame Butterfly’s Son, coreografia di Walter Matteini e Ina Broeckx, musiche di Giacomo Puccini con integrazioni musicali di Georg Friedrich Händel, Max Richter, Ludwig van Beethoven e Philip Glass. Partendo dall’epilogo del dramma pucciniano a cui è ispirato, il lavoro è una rilettura della famosa storia di amore e tradimento, raccontata attraverso gli occhi del figlio della giovane geisha, che ritrova una valigia contenente pochi oggetti di sua madre che non ha mai davvero conosciuto. Inizia così un viaggio di scoperta e conoscenza, che porterà il protagonista a conoscere la cultura e le tradizioni della madre e a comprenderne suo gesto estremo. Evitando ogni approccio intellettualistico, Madame Butterfly’s Son ci racconta la parte più nascosta dell’umanità, la forza di una donna vissuta e morta con onore e consapevolezza, la volontà di ricomporre un mosaico di memorie dell’infanzia attraverso gli avvenimenti che hanno costruito il passato dei protagonisti. In scena 8 eccezionali danzatori: Ina Broeckx, Kayla May Corbin, Maria Focaraccio, Stephanie Cyr, Ermo Dako, Julio Cesar Quintanilla Garcia, Valerio Iurato, Armando Rossi. ORARI & INFO 26 giugno 2016, ore 21.00 Teatro Sociale Via ...

Read More »
I Sonics “volano” al Teatro Sociale di Bergamo

I Sonics “volano” al Teatro Sociale di Bergamo

  Il programma della 28a edizione del Festival Danza Estate di Bergamo propone per la serata del 29 giugno (ore 21) lo spettacolo F-Light dei Sonics, compagnia italiana acrobatica all’attivo sul piano internazionale da ben 13 anni. Ad ospitare lo show è il palcoscenico del Teatro Sociale, nella città alta del capoluogo lombardo. Come suggerisce lo stesso titolo dell’opera, l’azione scenica si focalizza interamente sul volo, artisticamente omaggiato attraverso la magia performativa che contraddistingue la compagnia protagonista. Performance aeree e di danza acrobatica trasportano lo spettatore in un viaggio emozionale al limite del reale. Ogni quadro scenico è caratterizzato da un sottilissimo fil rouge, a volte associato ad un colore, altre ad un movimento o ad un’emozione. Nello spettacolo tutti gli elementi più belli della vita umana – il gioco, l’amicizia, l’amore – trovano spazio e ritrovano nuova vita. I corpi plastici e sinuosi degli acrobati, capaci di disegnare vere e proprie poesie visuali, regaleranno agli spettatori un crescendo di emozioni. (festivaldanzaestate.it). Si tratta, dunque, di atmosfere fiabesche che vanno a comporsi sotto gli occhi affascinati degli spettatori, come d’altronde in ogni altro successo della compagine: basti pensare, infatti, a Osa, Flow, Meraviglia e Duum, ulteriori creazioni del repertorio Sonics, ...

Read More »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi