Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Tag Archives: Frédéric Oliveri

Tag Archives: Frédéric Oliveri

Accademia Teatro alla Scala da Dubai a Parigi: tutti gli appuntamenti

Sabato 17 e domenica 18 febbraio 2024 con una prestigiosa trasferta all’Opera di Dubai prende il via un lungo periodo di attività artistiche per la Scuola di Ballo dell’Accademia Teatro alla Scala diretta da Frédéric Olivieri, mentre il Dipartimento Danza arricchisce la propria offerta didattica con un biennio specialistico, il Corso di diploma accademico di II livello in didattica delle discipline coreutiche. Se la stagione 2023/24 ha già visto gli allievi impegnati nelloSchiaccianoci al Piccolo Teatro con recite tutte sold-out e la partecipazione di alcuni in Coppelia, titolo inaugurale del cartellone scaligero, i prossimi mesi si prospettano particolarmente intensi per i giovani danzatori. Il primo appuntamento è negli Emirati Arabi, al Teatro dell’Opera di Dubai, dove la Scuola di Ballo è attesa per uno spettacolo in cui pezzi classici si alternano a pezzi contemporanei. Il programma si apre con una Suite dallo Schiaccianoci, balletto firmato dal Direttore Olivieri, che introduce subito il pubblico in un’atmosfera fiabesca impegnando tuttavia gli allievi in una coreografia densa di passi di notevole difficoltà tecnica. In scena i danzatori eseguiranno alcuni dei momenti più coinvolgenti del balletto, il Valzer dei Fiori e il Passo a due del Secondo Atto. Segue Winter, un pas de deux ...

Read More »

Concerto di Capodanno Rai1 in diretta dal Teatro “La Fenice” di Venezia, danzano gli allievi della Scuola di Ballo della Scala di Milano

Il primo gennaio, alle ore 12.20, sarà trasmesso da Rai1 in diretta da Teatro “La Fenice” di Venezia il tradizionale Concerto di Capodanno. Quest’anno, a interpretare le coreografie che impreziosiscono il concerto sono stati chiamati gli allievi della Scuola di Ballo. Tutti gli interventi danzati portano la firma di Frédéric Olivieri, direttore del Dipartimento Danza, e sono state preparate dai giovani ballerini con l’assistenza di Paola Vismara e Walter Madau. Per l’evento, alla sua 21esima edizione nell’anno in cui la televisione italiana compie 70 anni, Orchestra e Coro della Fenice – a cui si aggiungeranno le voci soliste del soprano Eleonora Buratto e del tenore Fabio Sartori – saranno diretti da Fabio Luisi. Quanti esagerassero nei festeggiamenti della sera prima e dovessero perderlo, potranno rivederlo su Rai5, sempre il 1 gennaio, alle ore 17.15. Un inizio in grande per i giovanissimi allievi, impegnati tutto l’anno in numerosi eventi in Italia e all’estero. La possibilità di interpretare grandi titoli e coreografie create ad hoc sui più importanti palcoscenici del mondo è uno dei fiori all’occhiello della storica Scuola di Ballo scaligera: si ricorda che sono aperte le iscrizioni all’anno 2024-25 e che è disponibile online, alla pagina del corso, la brochure ...

Read More »

“Lo Schiaccianoci” della Scuola di Ballo dell’Accademia Teatro alla Scala

È una tradizione che si ripete ormai da quindici anni quella che vede il Piccolo Teatro di Milano ospitare nel mese di dicembre gli allievi della Scuola di Ballo dell’Accademia Teatro alla Scala, diretti da Frédéric Olivieri.  Ed è il titolo natalizio per eccellenza, Lo Schiaccianoci, con la coreografia firmata dallo stesso Olivieri sulle celeberrime musiche di Pëtr Il’ič Čajkovskij, in scena allo Strehler dal 13 al 21 dicembre per dieci recite, a mettere alla prova oltre 100 allievi nel raffinato allestimento scaligero di Roberta Guidi di Bagno. Proposto per la prima volta nel 2011 ed ormai entrato a pieno titolo nel repertorio della Scuola, il balletto ad ogni rappresentazione rinnova l’onirica atmosfera dell’originale di Lev Ivanov, ma con una freschezza coreografica dall’intreccio dinamico che ai giovani interpreti richiede una notevole maturità tecnica ed espressiva, oltre a una padronanza dello spazio scenico e dei tempi musicali. Del balletto che aveva debuttato al Marinskij nel 1892, ultimo dei capolavori composti da Čajkovskij, dopo Il lago dei cigni e La bella addormentata, in cui Ivanov aveva tradotto le scelte stilistiche di Marius Petipa, Olivieri ha mantenuto la scrittura narrativa adottata dallo stesso Ivanov, che Alexandre Dumas padre aveva mitigato dal racconto di Ernst Hoffmann “Schiaccianoci e il re dei topi”, ...

Read More »

25 neodiplomati alla Scuola di Ballo dell’Accademia Teatro alla Scala

Sabato 10 giugno 2023 venticinque allievi della Scuola di Ballo dell’Accademia Teatro alla Scala diretta da Frédéric Olivieri (15 ragazze e 10 ragazzi) sono giunti alla fine del percorso di studi, conquistando il diploma finale: Yara Araujo de Azevedo, Letizia Austoni, Giulia Consumi, Ariel Daley, Ludovica Di Pasquale, Natasha Frezza, Maya Gobbi, Alice Aurora Lietti, Rebecca Luca, Rosalie Parlos de Gourcuff, Ludovica Pinto, Camilla Raina, Camilla Rossi, Francesca Sari, Sofia Vigilante, Leonardo Baghin, Davide Cairo, Andrea Denei, Alessandro Francesconi, Marco Pio Nestola, Ignazio Pace, Filippo Ferdinando Pagani, Filippo Penco, Paolo Radogna, Massimiliano Santagostino. A condurli all’agognato traguardo, per la danza classico-accademica, i docenti Paola Vismara e Leonid Nikonov e, per la danza moderno-contemporanea, Emanuela Tagliavia.   La commissione esaminatrice, formata dal Direttore Frédéric Olivieri e dal corpo insegnante della Scuola (Jean-Philippe Halnaut, Walter Madau, Leonid Nikonov, Tatiana Nikonova, Giulia Rossitto, Elisa Scala, Emanuela Tagliavia, Maurizio Vanadia, Paola Vismara), quest’anno comprendeva come commissari esterni l’étoile Oriella Dorella, Manuel Legris, Direttore del Corpo di Ballo del Teatro alla Scala e Kinsun Chan, dal 2024 Direttore del Semperoper Ballet di Dresda.   Con l’esame finale, affrontato brillantemente dai ragazzi, si è concluso un percorso molto impegnativo: anni intensi, purtroppo segnati dalle cause forzate imposte dalla ...

Read More »

Al Piccolo di Milano in scena gli allievi della Scuola di Ballo della Scala diretta da Frédéric Olivieri

In scena il consueto appuntamento dell’Accademia diretta da Frédéric Olivieri. Dal 5 al 7 maggio 2023 torna al Teatro Strehler il consueto appuntamento con lo spettacolo istituzionale della Scuola di Ballo dell’Accademia Teatro alla Scala, diretta da Frédéric Olivieri, fra pezzi classici e contemporanei. Il programma si apre con la Presentazione concepita da Frédéric Olivieri sui frizzanti Etudes di Carl Czerny per mettere in luce i diversi livelli raggiunti dagli allievi, dal 1° all’8° corso. Sul palcoscenico sfileranno tutti i 160 allievi della Scuola. Segue Balthus Variations, una creazione che Emanuela Tagliavia, coreografa e docente di danza contemporanea della Scuola, ha ideato su musica appositamente composta da Giampaolo Testoni, avvalendosi dei costumi di Lou Antinori. I corpi, i gesti, i movimenti delle figure adolescenziali di celebri opere di Balthus come Jeune fille à la fenêtre, Portrait de jeune fille, frère et soeur, Thérèse, La Rue, La Patience, La partie de cartes, rivivono sulla scena nell’interpretazione di 29 allievi fra i 14 e i 18 anni (4°-8° corso) in una costruzione in crescendo, in cui da un assolo iniziale, preceduto da un momento in cui si odono le voci originali di Balthus, della moglie fra le risate dei loro giovani amici, si passa alla moltiplicazione degli assoli quindi a scene che coinvolgono progressivamente un numero maggiore di interpreti. Attraverso ...

Read More »

Scuola di Ballo Teatro alla Scala in scena con La fille mal gardée di Frédéric Olivieri

Venerdì 14 e domenica 16 aprile 2023 il Teatro alla Scala accoglie i giovani talenti della sua Accademia, Scuola di Ballo e Orchestra, quest’ultima al suo debutto al Piermarini, per una nuova versione de La fille mal gardée, coreografia firmata da Frédéric Olivieri sulla partitura di Peter Ludwig Hertel con scene e costumi di Luisa Spinatelli, rielaborati da Angelo Sala e Maria Chiara Donato. Sul podio, David Coleman. Il balletto è stato realizzato grazie al contributo della Fondazione Milano per la Scala balletto e della signora Hélène de Prittwitz Zaleski. La fille mal gardée si annovera fra i balletti più antichi ad essere rimasti nel repertorio, essendo nato all’epoca della Rivoluzione francese. È Jean Bercher Dauberval a curare la prima coreografia del balletto, dal titolo Le ballet de la paille, ou il n’est qu’un pas du mal au bien, che va in scena al Grand Théâtre de Bordeaux nel 1789 su uno zibaldone di temi e canzoni popolari francesi. Il balletto conosce nel tempo numerose edizioni e molteplici modifiche nel titolo, nei nomi dei personaggi, nella coreografia e nella partitura musicale. Il Direttore della Scuola scaligera ha scelto la partitura di Hertel, composta nel 1864 per la versione coreografica di ...

Read More »

Al Teatro Petrarca di Arezzo in scena la Scuola di Ballo del Teatro alla Scala diretta da Frédéric Olivieri

Il 4 marzo alle 19 grande appuntamento al Teatro Petrarca con la Scuola di ballo e l’Orchestra dell’Accademia del Teatro alla Scala diretti dal Maestro Alessandro Bonato, che segna ancora una volta l’altissimo livello della Stagione Concertistica Aretina. La serata, dedicata ai migliori talenti della danza italiana, si aprirà con l’overture tratta dal celebre balletto “Lo Schiaccianoci” di Tchaikovsky, seguita da altri due estratti dello stesso balletto, ovvero il “Pas de deus” ed il “Valzer dei Fiori”, entrambi coreografati da Frédéric Olivieri, direttore del Dipartimento Danza della stessa Accademia e già ballerino e direttore del corpo di ballo scaligero per molti anni Successivamente verrà proposta un’interpretazione coreografica della musica di Johann Sebastian Bach, ideata da Matteo Levaggi, pioniere della danza contemporanea in Italia, già direttore del Balletto del Teatro di Torino e attivo presso molte prestigiose istituzioni coreutiche, da New York all’Opéra di Parigi. La chiusura è affidata a un grande classico del balletto novecentesco, che il coreografo russo George Balanchine realizzò nel 1934 sulla celebre Serenata per archi op. 48 di Piotr Il’ic Čajkovskij: l’atmosfera romantica evocata dalla musica e dalle reminiscenze del balletto ottocentesco impegnerà i giovani ballerini sia nelle loro capacità espressive, sia nel progressivo crescendo di difficoltà tecniche, che via via si svilupperà insieme allo ...

Read More »

Scuola di Ballo del Teatro alla Scala presenta “Cenerentola“ di Frédéric Olivieri

A distanza di quattro anni, dal 13 al 22 dicembre 2022, torna al Teatro Strehler Cenerentola, balletto firmato da Frédéric Olivieri sulle musiche di Sergej Prokof’ev e sul libretto di Nicolai Volkov, affidato all’interpretazione degli allievi della Scuola di Ballo dell’Accademia Teatro alla Scala, diretta dallo stesso Olivieri. Cento giovani danzatori, allievi della Scuola di Ballo dell’Accademia Teatro alla Scala salgono sul palco del Teatro Strehler da martedì 13 a giovedì 22 dicembre per il balletto natalizio che suggella ancora una volta la collaborazione fra laprestigiosa Scuola di Ballo e il Piccolo, con gli studenti migliori degli ultimi anni (dal 6° all’8°) nei ruoli principali. Per il 2022 il titolo è “Cenerentola“, balletto creato da Frédéric Olivieri nel 2015 sulle musiche di Prokofiev, riproposto a quattro anni dall’ultima ripresa. Nei due atti in cui si articola la sua versione, Olivieri (che dirige la Scuola di Ballo dal 2003) sottolinea le atmosfere fiabesche della storia, fra danze di genere, variazioni e passi a due che offrono ai giovani interpreti l’occasione di verificare le proprie doti tecniche ed espressive. Rispetto alla prima versione del balletto, firmata da Rostislav Zakharov per il Bolshoi di Mosca nel 1945, la Cenerentola della Scuola di Ballo scaligera differisce per ...

Read More »
Lo spettacolo annuale dell’Accademia scaligera allo Strehler di Milano

L’Accademia Teatro alla Scala lancia un nuovo Corso di perfezionamento in danza classica e contemporanea

Il Dipartimento Danza dell’Accademia Teatro alla Scala, diretto da Frédéric Olivieri, aggiunge alla propria offerta formativa, già ampia e diversificata, un nuovo Corso di perfezionamento in danza classica e contemporanea che si avvale della direzione artistica di Maurizio Vanadia, Vice Direttore della Scuola di Ballo scaligera. Si tratta di una proposta rivolta a danzatori con un’esperienza di almeno otto anni di studio della danza classico-accademica che intendano perfezionare la propria preparazione tecnica ed interpretativa. L’obiettivo è quello di sviluppare le doti artistiche di giovani ballerini predisponendoli ad affrontare la carriera professionale grazie all’approfondimento della conoscenza di diversi stili coreutici e metodi coreografici. Il programma, articolato in 450 ore e distribuito nell’arco di cinque mesi (dal 10 gennaio al 17 giugno 2023) con una frequenza pomeridiana dal lunedì al venerdì e nella mattinata del sabato, prevede lo studio e l’approfondimento della tecnica classico-accademica e contemporanea e del repertorio classico, neoclassico e contemporaneo. A conclusione del percorso, i partecipanti saranno chiamati ad esibirsi nell’ambito di un evento finale. Il corpo docente è formato da artisti di primo piano. A Marta Romagna, Gilda Gelati, Alessandro Grillo e Biagio Tambone, già primi ballerini del Teatro alla Scala, sono affidate le lezioni di danza classica e di repertorio. Per la danza ...

Read More »

25 diplomati alla Scuola di Ballo dell’Accademia Teatro alla Scala

Congratulazioni a tutti i ragazzi, allievi della Scuola di Ballo dell’Accademia Teatro alla Scala, diretta da Frédéric Olivieri,  25 per l’esattezza,(14 ragazzi e 11 ragazze) che sabato 11 giugno 2022 si sono diplomati: Emma Broglia, Denisa Bzhetaj, Alice Demichelis, Giulia Fanti, Anna Letizia Joly, Luna Jusic, Asia Matteazzi, Virginia Meneguzzo, Matilde Pupita, Siria Vincenzi, Anna Zingoni, Giacomo Ammazzini, Mirko Andreutti, Gabriel Salvatore Bua, Paolo Calò, Gianmanuel D’Elia, Mario Elefante, Giorgio Guerrieri, Lorenzo Lelli, Federico Matteini, Luca Novello, Luigi Peragine, Lorenzo Poggianti, Vincenzo Romano, Andrea Tozza. Come commissione diretta da  Frédéric Olivieri, insieme al corpo insegnante dell’Accademia Jean-Philippe Halnaut, Walter Madau, Leonid Nikonov, Tatiana Nikonova, Giulia Rossitto, Elisa Scala, Emanuela Tagliavia, Maurizio Vanadia, Paola Vismara, quest’anno erano presenti l’étoile Oriella Dorella, Manuel Legris, Direttore del Corpo di Ballo del Teatro alla Scala e Ivan Liška, Direttore del Bayerisches Junior Ballett di Monaco. Redazione

Read More »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi