Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Tag Archives: Gennaro Maione

Tag Archives: Gennaro Maione

PROSPETTIVE01 – MDMA: “Argento Vivo”

Prospettive-01

“Prospettive01” è una rubrica rivolta ad artisti e contesti che rappresentano un mondo di talenti in continua evoluzione. Ideata e curata da Lorena Coppola, la rubrica si propone di dare spazio a iniziative dedicate ai giovani e di raccogliere articoli e interviste mirate a dar voce a tutte le fasce creative del mondo coreutico: realtà in via di sviluppo ed espansione, progetti innovativi o realtà già consolidate e di chiara fama, meritevoli di attenzione. Un luogo di rivelazione e di incontro di nuove prospettive. ARGENTO VIVO è il titolo di un cortometraggio coreografico omaggio al regista Dario Argento, un progetto multidisciplinare che vede per la prima volta il cinema protagonista della danza. Il cortometraggio, che nasce da un’idea maturata in tempo di lockdown, sarà seguito da uno spettacolo dal vivo, in un’iniziativa di ampio raggio in cui la danza è intesa come forma totale di espressione artistica. Il progetto è ideato e realizzato dal danzatore e coreografo Gennaro Maione, che in quest’intervista si racconta in esclusiva al Giornale della Danza. Come nasce il progetto? In realtà è un’idea che è partita durante il lockdown in cui ho ritrovato un po’ quelle che sono le passioni di un tempo, l’amore per ...

Read More »

“Noi saremo”: le possibilità dell’Io infinito

  Al Teatro Elicantropo di Napoli, dall’1 al 4 maggio, Körper  presenta Noi Saremo, una produzione Palco 11zero8, con Roberto Matteo Giordano, Gennaro Maione e Francesca Annunziata. Il lavoro nasce come costola di un altro spettacolo, Amor Q, ideato e diretto da Roberto Matteo Giordano dove vengono narrate quattro storie d’amore vissute in epoche diverse tra cui quella di Verlaine e Rimbaud.   In Noi saremo a tale storia viene dedicata l’intera performace. Verlaine e Rimbaud sono figli del loro tempo, un tempo in cui l’artista romantico si ribella alla tradizione e ai canoni, perché l’una e gli altri ingabbiano la fantasia, la creatività e, quindi, impediscono all’ anima, allo spirito di sfogare in qualche modo la tensione verso l’infinito che è la testimonianza di come l’intelletto, pur partendo dall’esperienza, quotidiana e sensibile, di un mondo limitato e finito, può superarne limiti e confini per esperire ciò che sta oltre. Attraverso il concetto di infinito, utilizzando principalmente il movimento come strumento di espressione,  vengono raccontate le vicissitudini dei due poeti maledetti dando priorità alla  parte emozionale, ai sentimenti   e alla  fusione delle due anime/corpi  in un Uno Assoluto. L’intreccio fisico ed emotivo avviene nella loro mente dunque dove lo spazio sembra ...

Read More »

Il meglio di… Realtà e coreografi emergenti – “Amor-Q”: la forza dell’amore che trascende il tempo e lo spazio

Intervista del 20/02/2013 A maggio 2013 ha debuttato Amor-Q, il nuovo lavoro coreografico di Gennaro Maione e Roberto Maione, un’opera a quattro mani in cui, servendosi della musica, delle parole e della danza, si raccontano quattro storie per testimoniare che l’amore e la sua forza interiore non mutano nel tempo e nello spazio e che “raccontare l’amore è raccontare la vita”, non si può non amare, perché non si può non vivere.  Gennaro Maione, un danzatore contemporaneo che si è formato a Napoli. Qual è stato il tuo percorso di formazione? La mia formazione inizia in una scuola privata a Napoli, precisamente nella scuola di Rossella Rossi, ho avuto una formazione principalmente classica durata ben undici anni di corsi regolari e poi, successivamente, al mio percorso si è aggiunta la danza contemporanea. Dunque la tua base è essenzialmente classica, come poi hai indirizzato il tuo percorso alla danza contemporanea? Più che altro per vedere e conoscere anche altro, partendo dalla base classica ho voluto poi esplorare anche altri campi anche della danza contemporanea  stessa, perché comunque la danza contemporanea che si studia in una scuola privata è differente da altri stili. La danza contemporanea è poi diventata la tua forma espressiva ...

Read More »

“Realtà e coreografi emergenti” – “Amor-Q”: la forza dell’amore che trascende il tempo e lo spazio.

  A maggio debutterà Amor-Q, il nuovo lavoro coreografico di Gennaro Maione e Roberto Giordano, un’opera a quattro mani in cui, servendosi della musica, delle parole e della danza, si raccontano quattro storie per testimoniare che l’amore e la sua forza interiore non mutano nel tempo e nello spazio e che “raccontare l’amore è raccontare la vita”, non si può non amare, perché non si può non vivere.   Gennaro Maione, un danzatore contemporaneo che si è formato a Napoli. Qual è stato il tuo percorso di formazione? La mia formazione inizia in una scuola privata a Napoli, precisamente nella scuola di Rossella Rossi, ho avuto una formazione principalmente classica durata ben undici anni di corsi regolari e poi, successivamente, al mio percorso si è aggiunta la danza contemporanea. Dunque la tua base è essenzialmente classica, come poi hai indirizzato il tuo percorso alla danza contemporanea? Più che altro per vedere e conoscere anche altro, partendo dalla base classica ho voluto poi esplorare anche altri campi anche della danza contemporanea  stessa, perché comunque la danza contemporanea che si studia in una scuola privata è differente da altri stili. La danza contemporanea è diventata poi la tua forma espressiva preferenziale? Da ...

Read More »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi