Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Tag Archives: Genova (page 3)

Tag Archives: Genova

Balletto Gengis Khan: la Mongolia danza a Genova!

La Compagnia Accademica di Danza Nazionale di Mongolia sbarca a Genova e porta tutte le magie del suo paese al Teatro Carlo Felice. La Mongolia è il Paese del cielo azzurro e pulito, di steppe infinite, di imponenti montagne, di fitte foreste, di fiumi e laghi limpidissimi, di morbide dune di sabbia. Il paesaggio, aspro e dolce al tempo stesso, il clima, rigidissimo nell’inverno e molto caldo nell’estate e la vocazione nomade delle popolazioni, con continui spostamenti cadenzati dal ritmo delle stagioni, hanno improntato di sé la danza e, più in generale, tutta la cultura musicale dei Mongoli. Il repertorio della Compagnia comprende danze assai particolari, suddivisibili in alcune grandi categorie: religioso-rituali, sia sciamaniche che buddiste, storico-militari e nazionali propriamente dette, che incarnano le peculiarità delle diverse etnie mongole. La danza è accompagnata da strumenti tradizionali e dal canto, formando insieme ad essi un’unica espressione artistica. I Mongoli hanno sostanzialmente tre forme di musica vocale: il canto “lungo” (a distesa), praticato sia da uomini che da donne, sempre in a solo, con o senza accompagnamento musicale, con vocalizzi e fioriture innumerevoli e passaggi dai suoni più profondi a quelli più acuti, che richiede per sua natura molto fiato ed è, ...

Read More »

Il Capodanno 2016 si festeggia a passi di danza!

  Il 2016 è ormai alle porte e molte città italiane e straniere hanno in programma di festeggiarne l’arrivo al meglio. Da Nord a Sud, indistintamente, teatri e altri luoghi atti allo spettacolo danno il benvenuto all’anno nuovo con il tradizionale concerto di Capodanno, impreziosito dalla presenza di esibizioni e performance di ambito prettamente coreutico. Fonte d’ispirazione in assoluto per questo tipo di evento celebrativo è senza dubbio il Ballo di San Silvestro al Palazzo Reale di Vienna, avente luogo proprio il 31 dicembre dalle ore 19. Lo sfarzo asburgico scintilla all’interno di questa elegantissima occasione, in cui debuttanti e artisti di ampio spessore (teatranti della Staatsoper e Volksoper viennesi, ballerini e cantanti lirici) convergono nella Festsaal e nella Zeremoniensaal della reggia per danzare il celeberrimo valzer Sul bel Danubio blu di Johann Strauss jr. allo scoccare della mezzanotte. In perfetta sintonia col lustro austriaco uno dei più insigni teatri del Bel Paese, La Fenice di Venezia, propone il consueto Concerto di Capodanno in triplice data: il 30 dicembre alle ore 17, il 31 dicembre alle ore 16 e l’1 gennaio alle ore 11:15 (quest’ultimo in diretta tv su Rai1 alle ore 12:20 e in replica su Rai5 alle ore ...

Read More »

Béjart Ballet Lausanne al Carlo Felice di Genova, con un’ospite speciale…

In scena dal 12 al 15 novembre al Carlo Felice di Genova la compagnia del Béjart Ballet Lausanne, con un programma misto che omaggia il grande coreografo fondatore della compagnia, Maurice Béjart, attraverso i suoi più noti successi, ma che non dimentica il presente della compagnia, un presente che dal 2007 è rappresentato da Gil Roman che porta anche a Genova una delle sue coreografie. In programma infatti sono Il mandarino meraviglioso, ispirata a Béjart dall’opera (o pantomima) di Bartòk, che narra di una ragazza e del suo fascino sfruttato da dei banditi, e completata da ispirazioni cinematografiche riprese dal coreografo dai film di Fritz Lang. E il celeberrimo Bolero, così celebre che ormai dire “Bolero di Ravel” è scontato quanto dire “Bolero di Béjart”: una coreografia che come la musica che l’accompagna è molto nota eppure ogni volta nuova, nella sua personificazione di melodia e ritmo e nella resa visiva e viva di un rito, un rito sacro della primavera, probabilmente. Ma anche una coreografia versatile, che nell’assolo può essere interpretata sia da un uomo che da una donna: e sarà una splendida ballerina a interpretarlo nella replica del 14 novembre alle 20.30: Diana Vishneva, interprete di formazione classica ...

Read More »

La Atzewi Dance Company porta un viaggio tra quotidianità e musica di Mozart nell’estate genovese

È ormai alla sua terza estate sul palco di Piazza san Matteo a Genova, nell’ambito del “Festival in una notte d’estate” a cura di Lunaria Teatro, la compagnia di Alex Atzewi, che continua a incontrare l’entusiasmo della direttrice del festiva, Daniela Ardini, e soprattutto del pubblico, dopo la popolare Carmen, che vide partecipare anche Beatrice Carbone.  Quest’anno gli appuntamenti con la Atzewi Dance Company sono due: quello con la nuova produzione Journey’s sense, martedì 14 luglio alle 21.15, e quello con Serata Mozart del 24 luglio alla stessa ora. La nuova creazione di Alex Atzewi, Journey’s sense, si occupa ancora una volta del quotidiano, legandosi però a oggetti e persone che fanno parte della vita di ogni giorno. Mentre il filo conduttore delle relazioni che si creano nella vita continua, lo spettacolo si divide in tre episodi, che hanno per tema la frenesia dei giorni nostri, l’amicizia e la spensieratezza. Journey’s sense osserva tutti gli aspetti di un viaggio nel mondo e lo fa accompagnato da musiche di compositori contemporanei, per una fusione perfetta di coreografie e melodia. E parlando di melodie, sono le splendide musiche di Mozart a ispirare la Serata Mozart, che vede in scena un balletto in ...

Read More »

Ailey II: The next generation of American Dance a Genova

Un’autentica esplosione di energia: è questo l’obiettivo che i danzatori della compagnia americana Ailey II contano di ottenere con gli spettacoli previsti al Teatro Carlo Felice di Genova nei prossimi giorni. E così, molto probabilmente, sarà. I danzatori dell’ensemble statunitense sono noti per  la  loro straordinaria capacità di coinvolgere il pubblico e di impostare le loro performance su forza e agilità. Sotto la direzione artistica di Troy Powell, questa compagine acclamata dai critici presenta spettacoli coinvolgenti e porta avanti in tutto il mondo il proprio impegno nella formazione alla danza. Lo spirito della compagnia emerge ogni volta che i danzatori si esibiscono nel loro repertorio, che include le creazioni senza tempo di Alvin Ailey (come il capolavoro del 1960 Revelations, uno dei vertici della danza del secondo ‘900)  e nuove coreografie di importanti autori contemporanei. Ailey II è una compagnia d’eccezione che unisce lo spirito  dei migliori talenti della giovane danza americana e la passione e la creatività dei migliori coreografi emergenti. Nata nel  1974, la compagnia incarna l’intento  pionieristico del grande coreografo afroamericano Alvin Ailey di fondare una vasta comunità culturale che proponga spettacoli di danza, programmi di formazione e altre iniziative rivolte al pubblico. Attraverso uno stile coreografico che fonde ...

Read More »

Dalla Cina a Genova con “Giselle”: al Carlo Felice danza il Balletto di Guangzhou

Questa sera alle 20.30 torna, dopo otto anni, al Teatro Carlo Felice il celeberrimo balletto Giselle con la musica di Adolphe-Charles Adam. Giselle, trionfo dell’amore sulla morte e capolavoro assoluto del teatro di danza del Romanticismo, torna con la splendida Compagnia Cinese del Balletto di Guangzhou, che per la prima volta danzerà in Italia, fondata nel 1994 con lo scopo, da un lato, di assimilare la tradizione del balletto europeo e, dall’altro, di promuovere la danza contemporanea del proprio paese. Le coreografie sono di Magdalena Popa e Reginald Amatto e l’Orchestra del Teatro Carlo Felice sarà diretta da Liu Ju. Théophile Gautier, scrittore, poeta e critico di danza che esercitò un ruolo fondamentale nell’estetica del balletto romantico, ha scritto il libretto con il drammaturgo Jules Henry Vernoy de Saint-Georges ispirandosi a una leggenda popolare riportata da Heine in Della Germania. La storia, la stessa de Le Villi di Puccini ascoltata nel 2006 al Carlo Felice, è quella del principe Albrecht che si invaghisce della contadina Giselle e, avendole spezzato il cuore fino a farla morire, viene salvato dalla furia delle Villi (gli spiriti vendicativi delle donne abbandonate all’altare dai loro amanti) dal suo fantasma innamorato. Per Giselle Adolphe Adam ha ...

Read More »

Lindsay Kemp: il carisma e la grazia di un maestro

Dopo il grande successo riscosso al Teatro Brancaccio di Roma Lindsay Kemp  prosegue il suo tour, prossima tappa il 25 marzo al Teatro Politeama di Genova. Negli anni ‘70 e ‘80, Lindsay Kemp e la Lindsay Kemp Company hanno suscitato scalpore, meraviglia e scandalo in ogni parte del mondo… lasciando comunque una profonda influenza sul modo di fare teatro ovunque. Sempre giocando con un incrocio di stili, mescolando teatro musicale, mimo e danza, tradizione e sperimento, la magia degli spettacoli di Kemp ruotava intorno al Suo personalissimo carisma come interprete… non importava se in ruoli di donna, uomo, elfo, marionetta o altro. Trascendeva sempre ogni genere e ogni categoria. Non ha mai smesso di fare proprio questo, spontaneamente, nelle sue regie e nelle sue performance. E oggi, superati abbondantemente i settanta anni, continua la sua danza senza tempo e senza età… e può farlo, perché ha sempre danzato seguendo molte ispirazioni ma soprattutto la propria libertà creativa. “Kemp Dances” è una serie di “invenzioni e reincarnazioni”… cioè, nuove creazioni frammiste ad alcuni dei suoi ‘pezzi classici’ ricreati oggi. Un mosaico spettacolare ed emozionante di personaggi e racconti fantastici, realizzato in scena insieme a quattro collaboratori nuovi o di lunga data, ...

Read More »

“Spartacus” e “Astana Gala Ballet”: a Genova a causa imperdibili Appuntamenti

Due appuntamenti imperdibili, due momenti di grande danza, da gustare senza pausa: mercoledì 21 gennaio, proseguono, infatti, gli appuntamenti di danza con il Balletto dell’Opera di Astana che porterà in scena Spartacus, il più famoso balletto russo del dopoguerra, intervallato il 23 gennaio da Astana Ballet Gala. Una pièce entrata a far parte del repertorio della Compagnia di Balletto soltanto da quest’anno, nella storica e trascinante versione di Yuri Grigorovich del 1968 (interpretato per la prima volta da Vladimir Vasil’ev nel ruolo di Spartacus ) con la quale si è aggiudicato il premio Lenin. La travolgente ed espressiva  musica è di Aram Khachaturian su libretto originale di Nikolai Volkov, scritto a partire dal romanzo Spartaco di Raffaelo Giovagnoli e dalla Storia di Roma – Le Guerre Civili di Appiano, mentre le Scene e i Costumi d’effetto con lance, spade, scudi, sono, in questa versione, di Simon Virsaladze, storico collaboratore di Grigorovich. Un’occasione non solo per conoscere l’attuale formazione dell’ensemble kazhako, alla sua prima volta in Italia dopo la fondazione della nuova Opera, inaugurata nel 2013 e realizzata dall’Architetto Italiano Renato Archetti, ma anche per ripensare a un periodo particolarissimo della coreografia russa. Il suo arrivo a Genova si lega a ...

Read More »

Mark Morris is back: a Genova torna il tour che non delude, mai!

Excursions Tour 2014: il tour internazionale di Mark Morris Dance Group, una delle principali compagnie di danza contemporanea americane con sede a New York, arriva al Teatro Carlo Felice di Genova, pronto ad inebriare con le movenze dei suoi ballerini tutto il pubblico in sala. Vincitore di numerosi premi internazionali e fondatore del “White Oak Dance Project” con Mikhail Baryshnikov, Mark Morris torna in Europa insieme al suo Dance Group per incantare il pubblico con la raffinatezza delle sue coreografie, che prendono vita su musiche rigorosamente eseguite dal vivo dal MMDG Music Ensemble (Yegor Shevtsov al pianoforte e Georgy Valtchev al violino) Excursions Tour 2014 è un tour esclusivo e multi continentale che divide l’ensemble in due parti (MMDG West e MMDG East) da ottobre a novembre 2014. Il programma comprende “Words” il nuovo lavoro di Mark Morris, ma anche una serie di iniziative educative che mirano a promuovere lo scambio culturale fra diverse comunità attraverso la danza e la musica. In alcune parti dello spettacolo a piedi scalzi, in pantaloncini, perfetti, gli otto ballerini danzano la musica in un vortice di girotondi che rimandano all’infanzia, in un dualismo di malinconia e vitalità. Il MMDG West sarà in tour negli ...

Read More »

“Grito e Suite Sevilla”: energia e ritmi spagnoli pronti ad inebriare Genova

  Questa sera alle ore 20.30, il secondo appuntamento con la danza al Teatro Carlo Felice vedrà come protagonista il Ballet Nacional de España che porterà in scena, per la prima volta in Italia, i balletti Grito e Suite Sevilla. Il dittico coreografico presentato è unito dallo stesso tema: il flamenco, il canto-ballo nato dalla contaminazione tra la musica popolare andalusa e quella gitana. Grito, creato appositamente per il BNE dal celebre ballerino e attore spagnolo Antonio Canales, è un viaggio attraverso i vari tipi di flamenco: Seguirillas, Soléa, Alegrìas, Tangos. Presentato in pubblico per la prima volta il 9 dicembre 1997 al Teatro Pérez Galdós di Las Palmas, è ormai un classico del repertorio del BNE. Suite Sevilla, invece, è opera del direttore della compagnia, Antonio Najarro. Diviso in nove parti, sulle musiche di Rafael Riqeuni, cariche di nostalgia per le tradizioni popolari andaluse, il balletto è una creazione originale in cui Najarro fonde la danza classica spagnola e il flamenco con le tendenze coreografiche più all’avanguardia. Lo spettacolo ha debuttato con grande successo al Teatro Mira Madrid il 19 febbraio 2011. Le musiche di Grito verranno eseguite da musicisti spagnoli appartenenti alla compagnia, ai quali si unirà, in ...

Read More »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi