Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Tag Archives: Martha Graham Dance Company

Tag Archives: Martha Graham Dance Company

Al Festival del Maggio Musicale Fiorentino la Compagnia di Martha Graham

Martha Graham Dance Company La Martha Graham Dance Company, la compagnia di balletto fondata dall’icona della danza, da colei che ha rivoluzionato il concetto di danza moderna, Martha Graham,  – donna di grande forza, considerata la più grande coreografa americana del XX secolo – è nel cartellone dell’LXXXII Festival del Maggio Musicale con tre recite al Teatro della Pergola, l’11, 12 e 13 maggio, alle ore 20.  Martha Graham Dance Company Cinque i titoli presentati con tre coreografie originali della Graham stessa e due più recenti create appositamente per la Compagnia. Errand into the Maze, Ekstasis, Deo, Lamentation Variations, Diversion of Angels; un percorso che parte dal 1933 di “Ekstasis”, per giungere al 2019 di “Deo”. Un arco emblematico della produzione della Graham e dello stile della Compagnia nella quale l’imprinting della fondatrice resta ancora fortissimo anche a distanza dei 28 anni dalla morte della coreografa.  Il programma proposto al pubblico del Festival del Maggio offre una grande opportunità di avvicinarsi al repertorio di Martha Graham ed è  una occasione da non perdere per poter apprezzare le sue composizioni del passato così come le più recenti. Redazione www.giornaledelladanza.com

Read More »

La danza al Teatro Massimo di Palermo

Nuova stagione artistica ma nessuna buona novità per la danza al Teatro Massimo di Palermo che si limita a presentare in cartellone due soli titoli: Coppelia e Omaggio a Martha Graham. Coppelia sarà in scena dal 17 al 23 giugno nella versione coreografica del maestro Amedeo Amodio con le scene di Emanuele Luzzati e i costumi di Luisa Spinatelli. Un lavoro degli anni ’90 per il quale Amodio ha abbandonato il libretto originario rifacendosi così alla fonte primaria del balletto: il racconto “Der Sandmann” (L’ uomo della sabbia) di E.T.A Hoffmann. Amodio trasforma il mago Coppelius, folle fabbricante di automi, in un regista e trasferisce l’azione su un set cinematografico dove si gira il suo film, Coppelia. È un continuo trasmigrare dal sogno alla realtà con Coppelius, misterioso demiurgo di fatti iperbolici e Nathaniel (il Franz della prima versione) che manifesta attraverso l’uso di spezzoni filmati la sua immaginazione, i suoi sogni. Due immensi occhi dominano la scena. Sono gli occhi di Olimpia seduttrice, di Nathaniel che vede se stesso e la sua realtà, di Coppelius, del pubblico. Quindi Omaggio a Martha Graham, dal 10 al 15 novembre, in cui alla celeberrima Martha Graham Dance Company si unirà il Corpo ...

Read More »

La Martha Graham Dance Company rende omaggio alla Grecia

Gallery la notizia attraverso le immagini. Una suggestiva foto dello spettacolo della Martha Graham Dance Company alle prese con il tour estivo per celebrare la lunga relazione tra la pioniera della danza moderna e la civiltà Grecia.  Le coreografie della tournè saranno quattro: Errand into the Maze, Echo, Serenata Morisca e Rite of Spring. Alessia Fortuna www.giornaledelladanza.com

Read More »

Una stagione povera di danza al Massimo di Palermo

Un solo titolo di danza nel cartellone estivo del Teatro Massimo di Palermo, ente lirico del capoluogo siciliano che già nella stagione invernale ha subito un fortissimo arresto nella programmazione ballettistica. Lo spettacolo, dal titolo C’era na vota, sarà in scena dal 9 al 17 luglio nella Sala Stemmi del Massimo portando la firma coreografica di Amedeo Amodio, che ha costruito il balletto per il corpo di ballo dell’ente, utilizzando musiche di Bizet, Calì, Cataldo, Tchaikovsky, Delibes, dell’Ongaro, Vivaldi. Elemento caratterizzante sarà la partecipazione narrante dell’attore Pietro Massaro. La crisi economica e artistica, che ha colpito maggiormente il settore danza del Teatro Massimo,  non sembra volersi placare. Lo dimostra la presenza di soli due titoli nel cartellone del 2015: Coppelia, in scena dal 17 al 23 giugno, nella versione firmata da Amedeo Amodio, che vede mutare la figura di Coppelius, da fabbricante di automi a regista, e trasferisce l’azione su un set cinematografico dove si gira il suo film, Coppelia. È un continuo trasmigrare dal sogno alla realtà con Coppelius, misterioso demiurgo di fatti iperbolici e Nathaniel (il Franz della prima versione) che manifesta attraverso l’uso di spezzoni filmati la sua immaginazione, i suoi sogni. Due immensi occhi dominano la scena. ...

Read More »

Martha Graham Dance Company in scena al Festival Internazionale di Villa Adriana

Il 25 giugno il Festival Internazionale di Villa Adriana a Tivoli accoglierà la Martha Graham Dance Company, diretta da Janet Eliber e LaRue Allen. Quattro coreografie, La Sagra della Primavera, Depak Ine, Diversion of Angels e Errand, riadattate e messe in scena dagli eccezionali danzatori della compagnia, fra cui Miki Orihara, Katherine Crockett, Ben Schultz e Xiaochuan Xie. The Rite of Spring, titolo originale de La Sagra della Primavera, mantiene le coreografie originali della Graham riadattate da Janet Eliber. L’idea di questa coreografia nacque nel 1930, quando la Graham partecipò alla prima produzione americana della Sagra, diretta Leopold Stokowski su coreografie di Léonide Massine. Cinquant’anni dopo questa collaborazione, nel 1984, Martha decise di creare un proprio lavoro sul tema, ergendolo a suo ultimo capolavoro. L’essenziale fisicità dello stile Graham, che ne costituisce il tratto distintivo, ha molte similitudini con l’essenza primitiva evocata dalla rivoluzionaria musica di Stravinsky. La struttura del gruppo costituisce un calmo, a volte addirittura disturbante, contrappunto alla drammaticità del racconto e alla violenta fisicità del movimento. Nacho Duato firma le coreografia di Depak Ine, Prima Europea per questa performance su musiche di Arsenije Jovanovic e John Talabot, rappresentata in prima mondiale al New York City Center lo ...

Read More »

Torna il Festival Internazionale di Villa Adriana

Dopo un fermo di due anni, la splendida cornice di Villa Adriana a Tivoli riapre le porte al Festival che ha ospitato per cinque anni. L’edizione 2014, la sesta, si svolgerà dal 18 giugno al 15 luglio ospitando grandi nomi della danza, del teatro, della musica, di livello internazionale. Per il settore danza sarà presenti il coreografo brasiliano Bruno Beltrao con lo spettacolo H3, il risultato del linguaggio filtrato dell’hip hop e della street dance contaminato con la danza contemporanea. Ci sarà anche la Martha Graham Dance Company che offrirà quattro spettacoli: La Sagra della Primavera, Rust, Errand, Diversion of Angels. Altri nomi importanti saranno quello di Carolyn Carlson con Dialogue whith Rothko, omaggio al pittore statunitense, ed il Nederlands Dans Theater con le prime italiane: I new then di Johan Inger, Shutters shut & subject to change di Sol Leon Lightfoot e Cacti di Alexander Ekman. A presentare in conferenza stampa la nuova stagione del Festival Internazionale di Villa Adriana sono stati Lidia Ravera, assessore alla cultura della Regione Lazio, il governatore Nicola Zingaretti e i vertici della Fondazione Musica per Roma Aurelio Regina e Carlo Fuortes. La Ravera ha spiegato: “È la forza delle idee semplici illuminare i beni ...

Read More »

Dentro la Danza: CARLA FRACCI PARFUM – LA DANZA SI INCHINA AL CAVALIER BOLLE – SANDY DITRUGGE TUTTO – LA CUCCARINI TORNA AL SABATO SERA

La rubrica del giornaledelladanza.com, Dentro la Danza, è un mix di notizie piccanti, divertenti, raccontate con ironia e leggerezza per svelare cosa avviene dietro le quinte del mondo della danza e del balletto. Anche i nostri lettori possono diventare protagonisti delle news del giornale scrivendoci all’indirizzo mailto:redazione@giornaledelladanza.com specificando nell’oggetto Dentro la Danza e raccontandoci in anteprima le indiscrezioni di cui sono a conoscenza.        CARLA FRACCI PARFUM Amore, speranza e femminilità sono gli ingredienti della nuova fragranza, Aurora, firmata da Carla Fracci. La stella della danza italiana nel mondo ha già prodotto diversi profumi ispirandosi ai balletti di repertorio che più volte ha interpretato nella sua carriera e per quest’anno ha scelto di ispirarsi a La Bella Addormentata. Bergamotto, pepe rosa, rosa e violetta gli ingredienti che si mescolano con l’essenza di legno di cedro e muschio. Il profumo è contenuto in un’elegante flacone in vetro trasparente il tutto custodito in una confezione sui toni del viola e del lilla.      LA DANZA SI INCHINA AL CAVALIER BOLLE Il danzatore Roberto Bolle, étoile del Teatro alla Scala di Milano e Principal Dancer dell’American Ballet Theatre ha ricevuto dalle mani del Prefetto di Milano, Gian Valerio Lombardi, l’Onoreficenza ...

Read More »

“Cercando Picasso”: torna in scena il duo vincente composto da Giorgio Albertazzi e Martha Graham Dance Company

  Un ritratto fervido e appassionato di uno dei personaggi più incisivi della cultura del novecento quale è stato Pablo Picasso, pittore, scultore e “poeta” come egli stesso di definiva. Questa la sostanza dello spettacolo teatrale Cercando Picasso, per la regia di Antonio Calenda, con Giorgio Albertazzi affiancato da nove danzatrici della Martha Graham Dance Company. Dopo aver debuttato lo scorso marzo a Messina e aver raccolto consensi nelle numerose date successive, lo spettacolo torna in scena nel 2012 a Rende, nella provincia di Cosenza, per riaprire una nuova stagione di appuntamenti nei teatri italiani e dare la possibilità di conoscere con l’interpretazione magistrale di Albertazzi il genio di Picasso nelle sue infinite sfaccettature. Una rappresentazione in cui confluiscono brani tratti da Il desiderio preso per la coda, un testo teatrale scritto proprio da Picasso, e citazioni di opere di compagni di arte e di vita come Lorca, Apollinaire, Baudelaire, Rimbaud; un’osmosi di musica, pittura e danza che vede il succedersi di proiezioni sullo sfondo e l’interazione continua in scena tra il protagonista e le danzatrici, che diventano così parte strutturale dell’intero spettacolo. Le coreografie sono in parte quelle storiche di Martha Graham, come nel caso di Lamentation, Steps in the ...

Read More »

Presentata la Stagione 2011/2012 del Teatro di Messina

La stagione di musica e balletto dell’Ente Teatro di Messina, presentata nel Teatro Vittorio Emanuele, si annuncia di alto livello e molto interessante, nonostante le difficoltà in cui versano numerosi enti lirici in Italia. Tantissimo lo spazio riservato alla musica e alla danza. Saranno ben tre, infatti, gli spettacoli di balletto pronti ad andare in scena: sarà sicuramente un onore per il Teatro siciliano poter ospitare, tra gli altri, Eleonora Abbagnato e la Martha Graham Dance Company. Il primo appuntamento è, quindi, per Gennaio 2012, con il balletto Inferno (27, 28 e 29): creazione di Emiliano Pellisari, propone con lo stile della danza acrobatica le parti più celebri della cantica dantesca. Il 5, 6 e 7 ottobre 2012 andrà in scena una protagonista assoluta della danza internazionale, la siciliana Eleonora Abbagnato, che insieme con una compagnia di étoiles proporrà un Omaggio a Roland Petit, il grande coreografo recentemente scomparso. Ad Anthology (14, 15 e 16 dicembre), spettacolo della Martha Graham Dance Company, l’arduo compito di chiudere, sicuramente in bellezza, la stagione del Teatro di Messina. Da ricordare, però, che nei prossimi mesi andrà in uno spettacolo “recuperato” della scorsa stagione. Nei giorni 15, 16 e 17 novembre, al Vittorio Emanuele ...

Read More »

Robert Wilson & Martha Graham Dance Company in scena a Milano omaggiano la madre della danza moderna

A distanza di sedici anni dalla sua creazione debutta per la prima volta in Italia Snow on the Mesa, lo spettacolo di Robert Wilson per la Martha Graham Dance Company, che vide la luce nel 1995, quattro anni dopo la scomparsa di Martha Graham. Si tratta del primo e unico lavoro creato da Robert Wilson per una compagnia di danza ed è probabilmente uno dei primi omaggi alla memoria della donna che rivoluzionò la danza moderna; accolto con entusiasmo alla sua prima rappresentazione al J. F. Kennedy Center for the Performing Arts di Washington, approda a Milano dove andrà in scena dal 9 al 13 novembre al Teatro Smeraldo. Come ha affermato di recente lo stesso autore, ammiratore della Graham fin da quando, negli anni sessanta, assistette ad alcuni suoi spettacoli, Snow on the Mesa, il cui titolo originario era Ritratto di Martha, “è un ritratto personale di Martha Graham. Riflette molti aspetti del suo personaggio, la sua attenzione per la storia dell’America e degli Shakers, il suo amore per la natura e il Midwest, il suo interesse per Colin McPhee e la danza balinese, i miti occidentali e la cultura asiatica. Graham era una pioniera e una visionaria”. Ancora ...

Read More »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi