Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Tag Archives: Opera di Roma (page 3)

Tag Archives: Opera di Roma

Terme di Caracalla: in apertura “Pink Floyd Ballet” di Petit

Apertura di grande impatto scenico ed emotivo per la stagione estiva del Teatro dell’Opera di Roma, che come di consueto si svolgerà nel suggestivo scenario delle Terme di Caracalla. Ad inaugurare il cartellone dell’estate 2015, il 23 giugno, la firma coreografica del genio Roland Petit con Pink Floyd Ballet, magnifico connubio tra la danza e la musica rock della celebre band inglese presentato per la prima volta nel 1972 al Palais des Sports di Marsiglia. A raccontare come è nata l’idea rivoluzionaria di accostare la musica rock alle scarpette da punta è stato lo stesso Petit nel 2009 in occasione della presentazione del balletto al Teatro alla Scala di Milano: “Il Pink Floyd Ballet è nato grazie a mia figlia. Mi disse che dovevo andare assolutamente a Londra ad ascoltare questa band inglese. E poi che dovevo farci un balletto. Quando gli proposi l’idea, i Pink Floyd la raccolsero subito. Non solo accettarono di suonare, ma si offrirono anche di modificare alcune parti dei brani in funzione del balletto. I ballerini non avranno costumi particolari. Saranno i giochi di luce a vestire i loro movimenti”. La coreografie sarà rappresentata dal corpo di ballo del Teatro dell’Opera di Roma nella versione ...

Read More »

Top Ten – i 10 spettacoli di Maggio consigliati dal giornaledelladanza.com

Paquita – Coreografie Pierre Lacotte – Dal 2 al 16 Maggio al Palais Garnier (Parigi)   Onegin – Coreografie di John Cranko – Dal 29 al 31 Maggio al Teatro Bolshoi (Mosca) Billy Elliot – Coreografie di Roberto Croce – Dal 5 al 13 Maggio al Teatro Sistina (Roma)    Afternoon of a faun/In the night/Song of the earth – Coreografie  Robbins/McMillan – Il 29 Maggio al Royal Opera House (Londra) Certe Notti – Compagnia Aterballetto – Il 26 Maggio al Teatro Valli (Reggio Emilia) Alice in wonderland – Coreografie Septime Webre – Dal 6 al 17 Maggio al The Kennedy Center (Washington) Un ballo in maschera – Coreografie Amedeo Amodio – Dal 19 al 27 Maggio al Teatro Massimo (Palermo)     My first ballet: Swan Lake – Coreografie George Williamson – Il 23 Maggio al Curve Theater (Leicester)    Thrill of contact – Compagnia Boston Ballet – Dal 14 al 24 Maggio al Boston Opera House (Boston) All Cranko – Compagnia Stuttgart Ballet – Dal 7 al 16 Maggio al Opernhaus (Zurigo)    Alessandro Di Giacomo  www.giornaledelladanza.com

Read More »

Top Ten – i 10 spettacoli di Aprile consigliati dal giornaledelladanza.com

L’Histoire de Manon – Coreografie Kenneth MacMillan – Dal 20 al 30 Aprile al Palais Garnier (Parigi)   Ivan the Terrible – Coreografie di Yuri Grigorovich – Dal 8 al 19 Aprile al Teatro Bolshoi (Mosca) Giselle – Coreografie di Lyudmila Semeniaka – Dal 14 al 19 Aprile al Teatro San Carlo (Napoli)    La Fille mal gardée – Coreografie Frederick Ashton – Dal 16 al 29 Aprile al Royal Opera House (Londra) Ailey, Limòn, Rhoden – Corpo di Ballo Opera di Roma – Dal 9 al 16 Aprile al Teatro dell’Opera (Roma) Serenade – Coreografie George Balanchine – Il 7 Aprile al JFK Center of the Performing Arts (Washington) Giselle – Coreografie Coralli/Perrot – Dal 2 al 17 Aprile al Teatro alla Scala (Milano)     Romeo and Juliette – Coreografie Jean Christophe Maillot – Dal 23 al 25 Aprile al English National Opera (Londra)    Edge of vision – Compagnia Boston Ballet – Il 30 Aprile al Boston Opera House (Boston) Don Q – Coreografie Eugenio Scigliano – Il 16 Aprile al Teatro Fabbri (Forlì)    Alessandro Di Giacomo  www.giornaledelladanza.com

Read More »

Eleonora Abbagnato sarà il nuovo Direttore del Corpo di Ballo dell’Opera di Roma

La notizia dovrebbe essere data ufficialmente nei prossimi giorni dal Sovrintendente del Teatro dell’Opera di Roma Carlo Fuortes, ma intanto la conferma è arrivata dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Roma: Eleonora Abbagnato sarà il nuovo Direttore del Corpo di Ballo dell’Opera di Roma. L’étoile dell’Operà di Parigi, scoperta da Roland Petit, corona così il suo sogno che è appunto quello di dirigere la prestigiosa compagnia capitolina. La sua nomina è stata fortemente caldeggiata dal sindaco Ignazio Marino, che proprio un anno fa l’aveva definita “donna intelligente e capace”. Al Teatro dell’Opera di Roma si colma dunque il vuoto lasciato da Micha Van Hoecke il cui contratto è scaduto lo scorso novembre.    Alessandro Di Giacomo  www.giornaledelladanza.com 

Read More »

Gli allievi della Scuola di Ballo dell’Opera di Roma e il loro “Sogno di una notte di mezza estate”

Al Teatro Nazionale di Roma, dal 24 al 27 marzo, va in scena Sogno di una notte di mezza estate, la più famosa commedia fantastica di William Shakespeare. Alessandra delle Monache firma coreografia e regia del balletto in un atto su musica di Felix Mendelssohn-Bartholdy che vede come protagonisti, in questa occasione anche come attori, le giovani stelle della Scuola di Danza del Teatro dell’Opera diretta da Laura Comi, alcuni elementi del Corpo di Ballo e Giulia Tomaselli (voce recitante). A raccontare il balletto è proprio la coreografa: “Rimango fedele all’ironia usata da Shakespeare, pongo l’accento sul via vai tra l’amore e la sua caricatura, sull’assurdo delle relazioni amorose, sul desiderare proprio chi non ricambia il sentimento. I problemi umani si fondono con il magico mondo degli elfi. Il linguaggio coreografico è quello neoclassico-contemporaneo, pertinente alle qualità degli allievi della Scuola di Danza del Teatro dell’Opera”. Le scene sono di Michele della Cioppa, i costumi di Anna Biagiotti e le luci di Patrizio Maggi. Consulenza musicale di Giuseppe Annese. Lo spettacolo è in collaborazione con l’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica “Silvio D’Amico”.    ORARI&INFO Dal 24 al 27 marzo ore 11.00 28 marzo ore 18.00 29 marzo ore 16.30 Teatro Nazionale ...

Read More »

Dentro la Danza: PEDAGOGO – HAUTE COUTURE – CONFERMATO – IL PASSO FALSO!!!

La rubrica del giornaledelladanza.com, Dentro la Danza, è un mix di notizie a volte importanti altre piccanti, divertenti, raccontate con ironia e leggerezza per svelare cosa avviene dietro le quinte del mondo della danza e del balletto. Anche i nostri lettori possono diventare protagonisti delle news del giornale scrivendoci all’indirizzo mailto:redazione@giornaledelladanza.com specificando nell’oggetto Dentro la Danza e raccontandoci in anteprima le indiscrezioni di cui sono a conoscenza.    PEDAGOGO                                   Attenzione, attenzione! Il sabato pomeriggio su Canale 5, lezioni di italiano con il maestro Kledi Kadiu. Il ballerino, conduttore, attore, coreografo, maestro di danza e di lingua italiana, completamente compenetrato nel ruolo di docente nella scuola di Amici, oltre ad insegnare pirouettes e arabesque, ha iniziato ad impartire lezioni di italiano. Nell’ultima puntata ha spiegato ad un allievo il significato del termine “pedagogo”, per dimostrare quanto sia difficile il ruolo dell’insegnante. Peccato però che il ragazzo a cui era diretta la spiegazione avesse poco interesse ad ascoltare la sua spiegazione, non risparmiandosi di fare espressione molto eloquenti all’indirizzo del maestro!              HAUTE COUTURE           Sfilata di stelle durante di giorni dell’Haute Couture a Parigi dove a brillare è arrivata anche Lorena Baricalla prima ballerina del Teatro di Monte Carlo.  Si ...

Read More »

Dance in the City: Viaggio nella città eterna per una nuova stagione di danza

Non è facile orientarsi tra i numerosissimi teatri romani, che offrono un gran numero e varietà di spettacoli ma che in questi ultimi giorni balzano in prima pagina solo per le difficoltà economico-gestionali. Ma come abbiamo fatto per la stagione milanese la scorsa settimana, questa volta scegliamo alcuni spettacoli di balletto e danza nella stagione romana, perché non solo l’appassionato di balletto della zona milanese si strugge al pensiero di perdersi degli spettacoli, ma anche quello di Roma e dintorni! Perciò, vi accompagneremo mese per mese, nelle vostre scelte…pronti col calendario? Ottobre. Chiudiamo questo mese con l’imbarazzo della scelta, grazie al Romaeuropa festival. Tra le nostre scelte c’è la Compagnia TocnaDanza, in scena al Teatro Vascello il 25 e 26 ottobre, con Untitled. A tribute to Peggy Guggenheim, una coreografia di Michela Barasciutti ispirata alle opere della collezione veneziana (coproduttrice insieme all’Area Formazione del Teatro La Fenice), che mette in scena un viaggio attraverso la danza contemporanea nella poetica dei grandi artisti della pittura e della scultura. Da vedere con gli amici appassionati di arte, che vi trascinano a tutte le mostre. Novembre. Continuando a muoverci all’interno delle proposte di Romaeuropa al Vascello, da non perdere Caida Libre/Free Fall di ...

Read More »

Bufera all’Opera di Roma: Notificato il congedo per 24 elementi del Corpo di Ballo

“Si vuole affossare il Corpo di Ballo”, questo l’allarme lanciato dai sindacati che denunciano la messa in atto di un meccanismo di distruzione del settore danza di uno degli enti lirici più importanti del nostro paese, il Teatro dell’Opera di Roma. A parlare sono le sigle Slc-Cgil riguardo al congedo notificato in questi giorni a 24 ballerini del teatro capitolino. Questa la nota del sindacato: “All’improvviso è stato cambiato strumentalmente il modo di applicare le norme fin ora utilizzato in teatro per mandare forzatamente in pensione in modo violento un blocco di 24 ballerini stabili (di cui 20 regolarmente utilizzati e distribuiti nelle liste dei balletti) al fine di ridurre drasticamente e da subito l’organico funzionale ed impedirne così il graduale ricambio (per legge è da anni di fatto impossibile l’assunzione di personale in questi numeri). Questo repentino svuotamento, che risulta del tutto insensato dal punto di vista organizzativo (in considerazione anche della prossima attività già programmata), evidenzia la concreta volontà di affossare definitivamente il corpo di ballo e di relegarne le attività a momenti occasionali da affidare al precariato. Al di là delle belle parole di circostanza della direzione e dei ‘finti’ impegni sottoscritti dal teatro per il reintegro ...

Read More »

La Scuola di Ballo dell’Opera di Roma in scena con Don Chisciotte

Il Teatro Nazionale di Roma ospiterà, dal 5 al 13 aprile, gli allievi della Scuola di Ballo del Teatro dell’Opera di Roma che porteranno in scena il Don Chisciotte. Le giovani promesse della danza italiana,  guidate dal direttore, l’étoile Laura Comi, danzeranno la coreografia di Petipa rielaborata da Ofelia Gonzales e Pablo Moret. Don Chisciotte, ispirato al romanzo di Cervantes, narra le vicende legate al peregrinare del protagonista e del suo scudiero Sancho Panza. Nobile, squattrinato, alto e magro, Don Chisciotte si  nutre con letture di cavalleria tanto da ritenersi  legittimo successore dei cavalieri medievali. Lotta per i suoi ideali sognando la nobile dama Dulcinea per la quale è pronto a combattere qualsiasi battaglia, seguito e sempre difeso dal fedele Sancho Panza, uomo più concreto e poco incline ai sogni. Laura Comi, direttore della scuola, è artisticamente nata e cresciuta proprio nell’ente romano dove si è diplomata con passo d’addio presso la Scuola di danza ed è entrata a far parte del Corpo di ballo del Teatro, arrivando a ricoprire il ruolo di Prima Ballerina Etoile. Dopo una tournèe in Germania, ha svolto nel 1989 un periodo di perfezionamento presso l’English National Ballet. Ha ballato i principali titoli del repertorio ...

Read More »

‘Ghetto’ di Mario Piazza in scena al Teatro Nazionale di Roma

  Il Teatro Nazionale di Roma martedì 25 febbraio, alle ore 20.00 ospita Il Corpo di Ballo del Teatro dell’Operacon Ghetto, creazione diMario Piazza. Personaggio chiave è laTikvah, figura con chiare citazioni al pittore Marc Chagall, interpretata dall’étoile Gaia Straccamore (25, 27, 28 febbraio), in alternanza con la prima ballerinaAlessandra Amato (26 febbraio, 1, 2 marzo). Rappresenta la Speranza, ed è lei a evocare personaggi poetici e complessi come i giovani Sarah (Sara Loro il 25, 27 febbraio, 1 marzo e poi Alessia Gay il 26, 28 febbraio e 2 marzo) e David (Claudio Cocino il 25, 27 febbraio, 1 marzo e poi Alessio Rezza il 26, 28 febbraio e 2 marzo), che simboleggiano il futuro. Guida spirituale che anima il ghetto è invece il Rabbino Capo, interpretato daManuel Paruccini (25 e 28 febbraio), che si alterna nel ruolo conAntonello Mastrangelo (26 febbraio e 1 marzo) e Giuseppe Schiavone(27 febbraio e 2 marzo). Il tessuto musicale di questo lavoro è basato sulla musica Klezmer, a significare, proprio in contrasto con l’idea del ghetto come luogo chiuso, il sogno di libertà.  Oltre a Gelem, Gelem, inno del popolo Rom, sono previste ampie citazioni tratte da Underground del compositore bosniaco Goran Bregović. I costumi sono di Anna Biagiotti. Dopo la prima del 25 febbraio (ore 20), lo spettacolo sarà replicatomercoledì 26 e giovedì 27 (ore 11, recite riservate alle scuole), venerdì 28 (ore 20), sabato 1 marzo (ore 18), domenica 2 marzo (ore 16.30). ...

Read More »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi