Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Tag Archives: Passi di Danza

Tag Archives: Passi di Danza

Plié – Passi di Danza -le parole che definiscono i movimenti

Plié (Piegato) Il Danzatore partendo da una posizione eretta, piega lentamente le ginocchia tenendo i piedi ben voltati “in fuori” ed i talloni appoggiati a terra. Quando ferma il suo plié, prima di sollevare i talloni da terra, si ha un demi-plié. Se il danzatore, solleva i talloni al massimo per ampliare il suo plié esegue un grand-plié. Redazione www.giornaledelladanza.com

Read More »

Tours – Passi di Danza -le parole che definiscono i movimenti

Tours (Giri) Tutti i movimenti che consistono nel girare su se stessi. Possono essere eseguiti sul posto come le pirouettes o spostandosi sulla scena come i deboulés. I tours si eseguono anche in manège (maneggio). Il termine significa che il danzatore, eseguendo i giri, descrive un a circonferenza nel perimetro del palcoscenico. Quando i giri eseguiti sul posto vengono saltati si hanno i tours en l’air. Redazione www.giornaledelladanza.com

Read More »

Developpé – Passi di Danza -le parole che definiscono i movimenti

Developpé (sviluppato) Il passo viene sviluppato in tre fasi: posizione di partenza a gambe unite (generalmente in quinta). Posizione “en raccourci” in cui la gamba libera porta il piede sulla gamba d’appoggio. Nell’ultima fase si ha la completa estensione della gamba libera senza lo spostamento della posizione del ginocchio. Redazione www.giornaledelladanza.com

Read More »

Echappé – Passi di Danza -le parole che definiscono i movimenti

Echappé (scappato) Un salto nel quale il danzatore allontana i piedi quando si trova nel punto più alto dell’elevazione e scende con i piedi separati in seconda o quarta posizione. Si chiama eschappé sur pointe il movimento che viene eseguito dalla danzatrice quando partendo dalla quinta posizione si alza sulla punta o mezza punta e apre entrambi i piedi in seconda o quarta posizione per poi ritornare alla quinta posizione di partenza. Redazione www.giornaledelladanza.com

Read More »

Arabesque – Passi di Danza -le parole che definiscono i movimenti

Polina Semionova ARABESQUE (Arabesquo) Posizione in cui il corpo poggia su una gamba mentre l’altra è testa in hauteur (in alto) in quarta posizione dietro. Le braccia sono generalmente in posizione ouverte (aperte): il braccio della gamba d’appoggio è tenuto in avanti orizzontalmente , l’altro braccio teso alla seconda o indietro. E’ importante che spalle e bacino siano paralleli tra loro. Svetlana Zakharova L’arabesque può essere penché quando il danzatore inclina il busto in avanti verso il pavimento e la gamba tesa all’indietro viene sollevata il più possibile. Redazione www.giornaledelladanza.com

Read More »

Pronta la Sedicesima edizione dell’International Tango Torino Festival

Viaggio con la Danza

  Dal 24 al 28 marzo 2016 torna puntuale, come ogni anno nel periodo di Pasqua, l’International Tango Torino Festival, la più grande milonga italiana. Cinque giorni per indossare i vestiti più eleganti, abbracciare il partner e lasciarsi conquistare dal ballo sudamericano più sensuale, il tango. L’edizione 2016 si aprirà con lo spettacolo Sweet Tango all’interno del Teatro Nuovo che ospiterà la performance dei magnifici ballerini ospiti di quest’anno, Lorena Ermocida e Pancho Martinez Pey che daranno prova di grande prestazione coreutica ed espressiva nell’ambito di quel danzare elegante e rigoroso nelle sue figure, spesso improvvisando, in abbracci chiusi, toccandosi con le guance, sfiorandosi, amandosi a ritmo di Tango. Durante le lezioni e i seminari ci sarà occasione di incontrarli e di farsi guidare in un viaggio alla scoperta degli stili più interessanti. Le serate di festa e danza a tema si confermano come appuntamento irrinunciabile per le lunghe notti di Festival: un venerdì Red Passion, una Milonga Luccicante tra payettes e brillantini per il sabato, una Gran Fiesta de Pasqua a Pois. Nei suoi sedici anni di storia l’International Tango Torino Festival è diventato il più importante e conosciuto evento europeo dedicato a questa sensuale danza che non conosce ...

Read More »

Alex e Magghy, la più acrobatica coppia di danza

Viaggio con la Danza

  Alessandro De Pascalis e Margherita Depascale, nel ballo di coppia Alex e Magghy, terzo posto al campionato del mondo di Torino, il World Salsa Open, semifinale di caraibici a Portorico, un passato nel mondo del Circo con studi circensi intrapresi a Budapest, con il loro stile di danza acrobalance formano una delle coppie di danza più versatili d’Italia.     Come è incominciata la vostra storia di danzatori? Ci siamo conosciuti casualmente su un social network, come capita spesso in questi anni di internet. La foto del profilo di Magghy, inizialmente, mi aveva dato l’impressione che fosse una persona montata ma chattando mi sono ricreduto e ampliando la conoscenza abbiamo scoperto di aver avuto lo stesso percorso artistico, la stessa passione per la danza, scoprendo di aver partecipato a numerose competizioni di danza sportiva anche nella stessa categoria e classe pur non essendoci mai incrociati. Nei giorni successivi ci siamo scambiati il contatto telefonico e di lì a breve ci siamo fidanzati ed abbiamo iniziato la nostra carriera insieme nel mondo della danza. Parliamo subito del vostro stile, per così dire in assenza di gravità, di cosa si tratta? Il nostro show è un mix di prese acrobatiche, specificatamente ...

Read More »

Il maestro Antonio Iantorno e la sua Milano “tanguera”

Viaggio con la Danza

Poche danze raggiungono un livello di comunicazione così intenso tra i corpi: l’emozione, l’energia, la respirazione, sono peculiarità del Tango. Il maestro Antonio Iantorno ha fatto della danza popolare sudamericana, grazie alle principali tecniche apprese a livello internazionale ed in coppia con la bravissima Anna Parker, lo scopo della sua vita. Apre i primi corsi di tango a Milano già alla fine degli anni novanta. Milano è la capitale della moda, degli affari e, a sentire il maestro, la capitale del Tango argentino.   Il Tango è un ballo affascinante, come ci si appassiona a questa danza? Nel mio caso la passione è nata semplicemente guardando il film Gilda con R.Hayworth che balla il tango. È anche la voglia di qualcosa di emotivo e passionale. Parlami delle tue esperienze di ballerino di Tango Ho iniziato con un corso principianti ed ho proseguito specializzandomi nei festival in giro per l’Europa confrontandomi con altre realtà. Vivi e insegni Tango a Milano, una città molto tanghera. Sì molto tanguera. Attualmente ci sono tantissime milonghe e scuole dove imparare a ballare. Però è giusto dire che la prima città dove è incominciato questo genere latinoamericano di danza è stata Torino. E nel resto della ...

Read More »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi