Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Tag Archives: Pompea Santoro

Tag Archives: Pompea Santoro

“Farinelli…del portar la voce al cor” al Teatro Astra di Torino

Prosegue la programmazione di Palcoscenico Danza 2021, con la prima assoluta di Farinelli… del portar la voce al cor, la nuova creazione di Paolo Mohovich ispirata alla vita e alla storia del più famoso cantate castrato della storia. Previsto in origine nella primavera 2020 alla Reggia di Venaria e poi rinviato causa pandemia, dal 13 al 16 luglio 2021 il progetto prende corpo sul palcoscenico del Teatro Astra interpretato dai 12 danzatori di Eko Dance Company, ensemble diretto da Pompea Santoro. Lo spettacolo segna la prima collaborazione tra la Company ed il controtenore Cosimo Morleo che accompagnerà vocalmente i danzatori con le arie del repertorio barocco eseguite dal vivo dal clavicembalista Walter Mammarella Giordano. La creazione si ispira alla vita di Carlo Maria Michelangelo Nicola Broschi detto Farinelli (1705–1782) il più famoso cantante castrato della storia. Un’icona che travalica i secoli e i confini della sua arte. Una performance di danza e musica dal vivo ricrea in una visione contemporanea la relazione umana e artistica tra Filippo V, re di Spagna, e Farinelli che cantava ogni notte per lenire la depressione del sovrano allontanando i cattivi pensieri che lo assillavano. Phenomenon, la video installazione del regista e cantante torinese Cosimo Morleo che fa ...

Read More »

Pompea Santoro: anche in questo brutto periodo, cerco delle soluzioni all’isolamento

“La forza fragile / Made for you”: la danza di Mats Ek torna in scena

Essendo una persona molto positiva, anche in questo brutto periodo, cerco delle soluzioni all’isolamento, approfittando di tutti gli strumenti che la nostra era ci offre. Artisticamente cerco di continuare a fare quello che ho sempre fatto usando le diverse piattaforme informatiche. Il fatto di condividere le mie esperienze e idee con ragazzi sparsi in tutto il Mondo, anche in questo momento mi fa sentire utile. Umanamente, uso la mia indole ironica strappando un sorriso a chi mi segue, dimenticando così tutto quello che ci manca. Pompea Santoro www.giornaledelladanza.com

Read More »

Premio EUROPAinDANZA al via l’edizione 2019: tra i premiati Pompea Santoro, Sabrina Brazzo, Jiří Bubeníček e Sara Zuccari

Sabato 2 marzo alle ore 18 presso l’Auditorium Broadway Avenue nell’esclusivo “The Church Village” di Roma verranno consegnati i Premi EUROPAinDANZA 2019, un riconoscimento che vuole premiare gli artisti e gli addetti ai lavori della danza che si sono distinti per eccellenza, talento e professionalità: allievi, danzatori professionisti, studiosi, maestri, giornalisti che grazie al loro lavoro hanno contribuito a diffondere e promuovere la danza in tutte le sue declinazioni. Giunto alla sua quarta edizione il Premio EUROPAinDANZA si inserisce all’interno del meeting internazionale di danza “EUROPA in DANZA” – con la direzione artistica di Alessandro Rende e Steve La Chance – che in una maratona di tre giorni riunisce in unico evento lezioni, audizioni e un concorso internazionale, ospitando Maestri e talenti provenienti da tutta Europa. Anche quest’anno, dunque, il Premio EID sarà un’occasione speciale dedicata a coloro che hanno contribuito, attraverso la propria competenza ed eccellenza, a valorizzare il panorama della danza italiana e internazionale. La cerimonia esclusiva di sabato 2 marzo vedrà la partecipazione dei premiati e le performance di solisti, primi ballerini, giovani talenti delle scuole professionali che hanno ricevuto il prestigioso e ambito riconoscimento che è stato assegnato da una giuria composta da Alessandro Rende (direttore EID ...

Read More »

Dentro la Danza: #DUEDIPICCHE – #COPPIE – #TRIO – #DIMISSIONI

La rubrica del giornaledelladanza.com, Dentro la Danza, è un mix di notizie a volte importanti altre piccanti, divertenti, raccontate con ironia e leggerezza per svelare cosa avviene dietro le quinte del mondo della danza e del balletto. Anche i nostri lettori possono diventare protagonisti delle news del giornale scrivendoci all’indirizzo mailto:redazione@giornaledelladanza.com specificando nell’oggetto Dentro la Danza e raccontandoci in anteprima le indiscrezioni di cui sono a conoscenza.     #DUEDIPICCHE Nella vita può capitare ad ognuno di noi di ricevere un due di picche che può essere di varia natura. L’ultima vittima di un celebre due di picche è stata la ballerina Rossella Brescia. Pare che la Brescia si sia recata al Teatro dell’Opera di Roma per assistere alla prima del Don Chisciotte, versione Baryshnikov rimontato dalla Hilaire. Ed è proprio nel teatro capitolino che è avvenuto il fattaccio. Rossella ha intravisto in platea il grande Baryshnikov, un suo mito, e non ha resistito a chiedergli una foto. Peccato che però si sia sentita rispondere un secco NO!   #COPPIE Si fanno sempre più insistenti le voci di un riavvicinamento tra il ballerino Stefano De Martino e la ex moglie Belen Rodriguez. De Martino ha da poco ripreso il suo impegno nel ...

Read More »

Mats Ek per l’Eko Dance Project di Pompea Santoro

Il genio di Mats Ek coniugato al femminile

Nell’ambito della rassegna “Danza Autunno” è andata in scena, venerdì 13 ottobre, una serata ricca di magia e di stupore, appositamente creata in esclusiva per il Teatro Amilcare Ponchielli di Cremona, imperniata sulla geniale creatività di Mats Ek, uno dei maggiori coreografi viventi. L’evento è stato pensato e curato da Pompea Santoro e Veli Peltokallio con gli evocativi danzatori di EkoDanceInternational Projet per esplorare a fondo l’universo delle donne attraverso i ruoli femminili, con estratti e riletture dei grandi classici della danza mondiale. Un momento di alto livello qualitativo, venato costantemente da sentimenti poetici che si sono trasformati in “educazione e conoscenza alla danza contemporanea”. Gli emblematici costumi, gentilmente concessi dal Cullberg Ballet, hanno fatto da cornice al ricco programma, il quale si è trasformato per incanto in un unico spettacolo, grazie alla maestrìa di Pompea Santoro che è riuscita a legare perfettamente, l’uno all’altro, ogni pezzo regalando così un’inedita visione del coreografo svedese. Un fil rouge che ha dato vita ad un’unica creazione dove sorprendentemente era quasi impercettibile la fine e l’inizio del brano successivo. Merito dell’attenta regia supportata dalla capacità espressiva dei danzatori. Ad apertura di sipario La scimmia e il suo inconscio su musica di Jules Massenet ...

Read More »

La Danza è speranza: intervista a Damiano Artale

La Danza è speranza: intervista a Damiano Artale

  Damiano Artale è nato a Siracusa nel 1987. All’età di sedici anni viene ammesso alla “Scuola di Ballo dell’Accademia d’Arti e Mestieri dello Spettacolo Teatro Alla Scala” e si diploma nel 2007. Nella stagione 2007/08 danza nel “Ballet de l’Opéra National du Rhin” a Mulhouse (Francia), in creazioni di W. Forsythe, M. Béjart, J. Godani, L. Childs. Nel 2008 vince il premio Danza&Danza come miglior talento italiano. Dal 2008 al 2013 è danzatore al “Ballet du Grand Theatre de Geneve” (Svizzera) dove danza anche in coreografie di A. Foniadakis, E. Gat, F. Ventriglia, S. Teshigawara, B. Millepied, J.-C. Maillot. Dal settembre 2013 fa parte di Aterballetto. Caro Damiano, raccontiamo per i nostri lettori com’è nata la tua passione per la danza? Ho sempre danzato da che ne ho memoria, la passione potrei definirla congenita. Mia sorella maggiore era una majorette a livello agonistico e io all’età di tre anni ero già la mascotte del suo gruppo. Dopo alcune esperienze in Sicilia sei approdato a Milano alla Scuola di Ballo del Teatro alla Scala. Qual è stato il primo impatto? Mi sentivo in un film, avevo intensificato gli studi della danza classica solo nei due anni precedenti all’ammissione scaligera (prima ...

Read More »

Aterballetto: Pompea Santoro nuova direttrice artistica

“La forza fragile / Made for you”: la danza di Mats Ek torna in scena

Dopo il toto-nomine delle scorse settimane, ecco finalmente annunciato il nome della nuova direttrice artistica di Aterballetto, nominata dal Cda della fondazione di Nazionale della Danza di Reggio Emilia: si tratta di Pompea Santoro, che andrà a sostituire Cristina Bozzolini e ad affiancare Gigi Cristoforetti, nominato direttore della Fondazione qualche settimana fa. Danzatrice, insegnante e direttrice di compagnia, Pompea Santoro inizia lo studio della danza a sei anni dopo il trasferimento dalla provincia di Brindisi a Torino. A soli sedici anni riceve il premio per il suo “particolare talento artistico” al Premio Tersicore, con una coreografia di Carmen firmata Alonso. Proprio in occasione della vittoria, viene notata dall’Accademia del Teatro alla Scala di Milano e da Birgit Cullberg, fondatrice e allora direttrice dell’omonima compagnia. La giovane Santoro entra così nella compagnia svedese, dove resterà per 25 anni, anche sotto la direzione di Mats Ek. Da metà anni Novanta inizia a curare il repertorio di Ek negli allestimenti dell’Opera di Monaco, e per la Giselle andata in scena al Teatro alla Scala nel 1997, dove sarà in scena – su invito di Elisabetta Terabust – insieme a Massimo Murru. Sarà la sua penultima apparizione in scena (l’ultima nel 2005 in un ...

Read More »

Pompea Santoro racconta passione e concetto della danza

Pompea Santoro, è nata a San Vito dei Normanni in provincia di Brindisi. A sei anni si trasferisce a Torino dove comincia lo studio della danza classica in una scuola privata diretta da Jusa Sabatini che le da l’opportunità di apprendere con celebri insegnanti come Carola Zingarelli (Scala di Milano), Margarita Trayanova (Opera di Sofia), Arlette Castagnet (Scuola Rosella Hightower) Jean-Marie Dubrul e Michel Bruel (Opéra di Parigi). Oltre alla danza classica, ha studiato flamenco con Isabel Nesi Fernandez e jazz con Danielle Fournier. A 16 anni riceve un premio come talento artistico presso il Concorso “Tersicore” di Brescia con una variazione da “Carmen” curata da Margarita Trayanova. Lo stesso anno, 1978, Alberto Testa la invita alla prima “Maratona della Danza” a Spoleto con la stessa variazione, dove viene notata da Pippo Carbone, allora vice Direttore del Cullberg Ballet accanto a Birgit Cullberg che le offre un contratto. Sempre nel 1978, sceglie di entrare a far parte della compagnia svedese, che dal 1980 è diretta da Mats Ek (figlio della stessa Cullberg) con cui Pompea ha lavorato ininterrottamente per più di 20 anni. Oltre ad aver ballato ruoli principali nelle coreografie di Birgit Cullberg tra cui Clara nella “Signorina Giulia” ...

Read More »

“La forza fragile / Made for you”: la danza di Mats Ek torna in scena

“La forza fragile / Made for you”: la danza di Mats Ek torna in scena

L’appuntamento Eko Dance International Project è ormai tradizionale all’interno del cartellone di Palcoscenico Danza. La formazione torinese diretta da Pompea Santoro e formata da 14 giovani danzatori di grande talento ci presenta il repertorio di Mats Ek, uno dei più grandi coreografi viventi, di cui la Santoro è stata musa, ora impegnata a ridar vita ai suoi balletti per varie compagnie internazionali. La forza fragile è dedicato alla donna: alcuni balletti con al centro una figura femminile di cui Ek traccia un ritratto diretto, efficace, che colpisce per la forza e insieme per la fragilità che esprime. Made for You è invece la nuova iniziativa di Palcoscenico Danza realizzata insieme a Eko Dance International Project: un progetto che dà la possibilità ad un coreografo emergente europeo, scelto dai direttori artistici Paolo Mohovich e Pompea Santoro, di creare una pièce per i giovani danzatori dell’Eko Dance. Per il 2016 la scelta è ricaduta su Pedro Lozano Gomez, coreografo spagnolo che si è imposto come autore di spicco per il Balletto Reale delle Fiandre, ed ha creato balletti per diverse compagnie in Germania e Stati Uniti. Porta in scena una coreografia su musiche di Olafur Arnalds dal titolo Reverbe. Lo spettacolo include anche due nuovi brevi lavori dei coreografi emergenti ...

Read More »

Fondazione TPE: un anno…a tutta danza!

Trentasei spettacoli per oltre centocinquanta alzate di sipario nelle due sale del Teatro Astra di Torino, per un cartellone che tra ottobre 2014 e maggio 2015 dosa e combina prosa contemporanea, reinterpretazioni di grandi classici, teatro d’innovazione europea e danza con incursioni nel mondo della musica e la consueta apertura alle nuove suggestioni artistiche che arrivano dal circo contemporaneo e dalla nouvelle magie. È il programma di Stagione TPE 14.15, presentato da Beppe Navello per Fondazione Teatro Piemonte Europa e realizzato grazie al contributo del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, di Regione Piemonte, Città di Torino, Provincia di Torino, Compagnia di San Paolo e Fondazione CRT. Eko Dance International Project di Pompea Santoro, Agorà Coaching Project, i vincitori del Bando Permutazioni, Spellbound Contemporary Ballet, I Funamboli con gli artisti dell’Opéra National di Parigi, Andrea Gallo Rosso, Cristiana Morganti, Gustavo Ramirez Sansano e il Ballet de la Generalitat Valenciana: saranno loro i protagonisti di Palcoscenico Danza, con otto appuntamenti tra ottobre e maggio per un cartellone diretto da Paolo Mohovich ancora una volta intessuto all’interno della variegata proposta di TPE. Se l’Opening ideato da Eko Dance International Project ed Agorà Coaching Project (31 ottobre-1 novembre) dedica alla figura femminile cinque coreografie di Mohovich, Enrico ...

Read More »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi