Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Tag Archives: Pompea Santoro (page 2)

Tag Archives: Pompea Santoro

“Tra di noi (il dialogo muto)”: Eko Dance International Project danza a Torino

Sessanta minuti di ottima danza, accompagnata dall’analisi di importanti tematiche. Tutto questo nella pièce Tra di noi (il dialogo muto): Pompea Santoro, storica danzatrice del Cullberg Ballet e direttrice dell’Eko Dance International Project, decide di affrontare il tema dell’evoluzione della coppia. Un percorso che si può leggere non solo da un punto di vista universale ma anche come una sorta di eredità artistica da Birgit Cullberg a Mats Ek in cui i ruoli uomo-donna vengono analizzati dall’origine fino ai giorni nostri: dall’archetipo umano rappresentato dall’uomo scimmia fino ad Adamo ed Eva e ancora, attraverso i secoli, fino ad arrivare alla coppia romantica per eccellenza, Romeo e Giulietta, e ancora a Giselle e Carmen.  Un percorso ambizioso per mostrare come, nell’eternità universale dell’amore, le relazioni di coppia evolvano con i cambiamenti sociali e antropologici. Tutti i danzatori dell’ensemble saranno, sicuramente, in grado di creare una bellissima alchimia con il pubblico che, senza alcun dubbio, rimarrà estasiato da questi sessanta minuti di intensa danza. ORARI & INFO 9 e 10 gennaio ore 21.00 Teatro Astra – Sala Grande Via Rosolino Pilo 6 10121 Torino Tel. +39 0115634352  http://fondazionetpe.it Valentina Clemente www.giornaledelladanza.com

Read More »

“Opening 2013”: Agorà Coaching Project ed Eko Dance International Project in scena a Torino

Si alza il sipario del Teatro Astra di Torino e arrivano loro, i ragazzi dell’Agora Coaching Project di Michele Merola e dell’Eko Dance International Project di Pompea Santoro, pronti a danzare “Opening”, pièce composta da coreografie di Paolo Mohovich, Pedro Lozano Gomez e di Mats Ek.  L’Opening 2013 è come un canto alla vita e alla morte affrontato in modo diverso dai coreografi. Incontri fugaci ma intensi e pieni di significato, dinamiche cariche di tensione a rappresentare ogni attimo come se dovesse fuggire per sempre. I ragazzi di Eko Dance portano sul palco il pezzo “In memory of B”, di Paolo Mohovich, omaggio a Benjamin Britten per i cento anni della nascita del compositore inglese: il pezzo si sviluppa su una musica di Arvo Part scritta in occasione della scomparsa. I danzatori, invece, di Agorà Coaching danzano il brano di Lozano Gomez, “Time Fraction”, su musiche di Plastic People. Spagnolo, Lozano Gomez si è messo recentemente in luce come danzatore e coreografo presso il Balletto delle Fiandre. Un ulteriore palco di prova è anche questa occasione, portata in scena con giovani ma bravissimi danzatori che sicuramente non mancheranno di esprimere al meglio potenzialità ed espressività corporale. La stagione del teatro torinese ...

Read More »

L’Associazione Mi nutro di Vita presenta “Mi nutro di arte”

In occasione della II Giornata Nazionale del Fiocchetto Lilla, l’associazione Mi nutro di Vita presenterà una serata intitolata Mi nutro di arte. L’evento a cura della ballerina Mariafrancesca Garritano si terrà il 15 marzo al Teatro Leonardo da Vinci di Milano e verrà celebrato come un vero e proprio inno alla vita e alla danza intesa come forma d’arte che riscatta e riporta alla positività. Mi nutro di vita è un’ Associazione di rilevanza sociale e morale per la Lotta ai Disturbi del Comportamento Alimentare. Mi nutro di arte sarà un’occasione per accomunare alla danza un’altra forma d’arte, la scrittura, e per questo ad anticipare le esibizioni di ballo ci sarà un incontro con 5 autrici di libri: Vanessa Contini, Alessandra Pinetti, Roberta Tobbi, Elisa Fagioli e Ilaria Caprioglio. Lo spettacolo sarà un percorso all’interno degli stili e dei brani che hanno fatto la storia della musica e della danza. Sono tutti omaggi a compositori, coreografi, musicisti, cantanti, danzatori, stili conosciuti al grande pubblico e che hanno fatto della propria passione la propria vita, usando l’arte per dare un messaggio di empatia e positività. Sul palco si susseguiranno circa 40 danzatori ed un musicista dal vivo per un’ora di gioia e ...

Read More »

Parola alla danza: a Torino debutta “La bella…Giselle”

  A Palcoscenico Danza debutta la Eko Dance International Project: la grande danzatrice del Cullberg Ballet Pompea Santoro ha, infatti, riunito intorno a sé in questa nuova compagnia un gruppo di giovani ballerini che presentano, sotto la sua direzione artistica, estratti da due capolavori del coreografo svedese Mats Ek. La necessità di portare in scena una danza rivolta al sociale ha spinto la Santoro all’allestimento di questo spettacolo, creato appositamente per Palcoscenico Danza. Sono stati scelti estratti da La Bella Addormentata e da Giselle, versioni contemporanee di due classici del repertorio ottocentesco: in La Bella Addormentata il coreografo Ek trasforma il sonno incantato della protagonista nell’oblio della tossicodipendenza. In Giselle, invece, l’ambientazione diventa un manicomio, dove vivono giovani donne ferite, violate, depresse.  Pompea Santoro, nata a Torino ma con una carriera internazionale molto importante, cura le coreografie dei balletti di Mats Ek nei più grandi teatri europei. La passione per l’insegnamento e l’amore per i giovani talenti alla quale ha deciso di dedicarsi l’hanno portata ad attuare il progetto “Eko Dance Projet”, un percorso di formazione artistica curato e diretto da lei con Veli Peltokallio, rivolto a tutti i danzatori che hanno terminato il loro percorso accademico. Un’occasione in più rivolta ai giovani danzatori ma ...

Read More »

Pompea Santoro: “Chiederei di introdurre la danza nelle scuole, affinché i ragazzi capiscano che la danza, come la musica, è arte.”

  Pompea Santoro ha cominciato la sua carriera artistica in veste di danzatrice con la compagnia svedese Cullberg Ballet, durante il suo percorso ha collaborato con numerosi coreografi ed étoiles arrivando a ricevere svariati premi nazionali ed internazionali. Ad oggi è considerata una figura di grande rilievo nel mondo della danza soprattutto  per l’insegnamento della danza contemporanea e il riallestimento degli spettacoli del grande Maestro Mats Ek. Come vede cambiato il mondo della danza dai suoi esordi ad oggi? Il mondo della danza non è cambiato, secondo me sono cambiate le persone che ne fanno parte. È  cambiato il modo di divulgare la danza: non si usano più mezzi di informazione culturali, ma programmi televisivi commerciali e manifestazioni dilettantistiche. Il Teatro che una volta era considerato come un luogo prestigioso a cui ambire una volta pronti, è ora un parco dei divertimenti dove basta pagare per arrivarci. Ai miei tempi prendevo due autobus per andare alle lezioni di danza mentre oggi si sceglie quella a due passi da casa. Ai miei tempi si ammiravano le “Star” del Teatro mentre oggi si ammirano quelle televisive che, in effetti, non esistono perché trasmesse attraverso mezzi tecnologici. Ai miei tempi non c’erano molti stage, ...

Read More »

Nasce la Nuova Scuola del Balletto di Roma

Lunedì 1 ottobre 2012 aprirà la Nuova Scuola di Danza del Balletto di Roma. Sarà così ricreata la scuola dalla quale ebbe origine la storica Compagnia fondata nel 1960 da Franca Bartolomei e Walter Zappolini. Il Maestro Zappolini, attuale Direttore della Compagnia e per oltre 15 anni Direttore della Scuola di Danza del Teatro dell’Opera di Roma ha voluto quale Direttrice della Nuova Scuola Paola Jorio. Formatasi al Balletto di Roma di cui fu la prima insegnante, Paola Jorio divenne prima docente dell’Accademia Nazionale di Danza e poi per  circa 15 anni Direttrice della scuola di Danza del Teatro dell’Opera di Roma, carica che ha ricoperto fino al 2011. Due storie artistiche, Zappolini–Jorio, che hanno in comune un legame fortissimo con il Balletto di Roma e che oggi, insieme, grazie alle sue due strutture, Scuola e Compagnia, daranno vita ad un percorso formativo eccellente, capace di costruire fin dall’esordio un danzatore versatile in grado di affrontare il mondo attuale del lavoro globalizzato. La Scuola, in linea con i nuovi indirizzi formativi emanati dal Miur (Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della ricerca) settore Afam (Alta Formazione Artistica, Musicale e Coreutica), mirerà ad un’offerta formativa con i medesimi moduli di studio contenuti nella ...

Read More »

Al via la 22 edizione della Settimana Internazionale della Danza di Spoleto: decretata la giuria

  Spoleto capitale della danza mondiale. Dal 26 al 31 marzo, con la “Settimana Internazionale della Danza”, torna l’appuntamento primaverile con la città umbra con la direzione artistica del Prof. Alberto Testa. Sei giorni ricchi di spettacoli, mostre, convegni, stages e proiezioni di film nel cuore del centro storico, negli spazi suggestivi del Chiostro di San Niccolò. Ma il clou della manifestazione rimane il Concorso, l’unico in Italia ed uno dei più importanti del mondo, inserito ormai in modo stabile nell’International Federation Ballet Competitions insieme agli analoghi, grandi appuntamenti di Berlino, Mosca, New York, Shangai, Istanbul, Helsinki,Varna, Perm, Riga, Seoul, Astana e Budapest. La manifestazione, organizzata dall’amministrazione comunale in collaborazione con Event Art, con il Premio Fondazione Cassa di Risparmio di Spoleto, laurea ogni anno i migliori giovani danzatori del mondo. Il concorso è aperto ai concorrenti di età compresa tra i 12 e i 24 anni, suddivisi in tre categorie: allievi, juniores e seniores. Cinque le sezioni, nelle quali i talenti più cristallini della danza si affrontano in una dura selezione: danza classica, pas de deux, danza moderna e contemporanea, composizione coreografica e Urban Dance. Per i vincitori sono previsti premi in denaro e prestigiose borse di studio presso ...

Read More »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi