Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Tag Archives: rai5

Tag Archives: rai5

Rai5 “Sogno di una notte di mezza estate” di John Neumeier

Sogno di una notte di mezza estate Ore 21.15 LE ATMOSFERE DA FIABA DEL “SOGNO DI UNA NOTTE DI MEZZA ESTATE” DI JOHN NEUMEIER E’ firmata dal grande coreografo e danzatore statunitense John Neumeier la versione del “Sogno di una notte di mezza estate” che Rai Cultura trasmette su Rai5 giovedì 17 febbraio alle 21.15. Lo spettacolo, creato nel 1977 e presto divenuto un classico, è stato registrato nel 2021. è ispirato all’omonima commedia di Shakespeare e vede protagonista il Balletto di Amburgo. Le musiche sono di Felix Mendelssohn Bartholdy e György Ligeti. La scenografia Biedermeier è firmata, insieme ai costumi, da Jürgen Rose, che mette al centro un albero di ulivo, simbolo di un mondo antico, mitologico, e capace di ricreare un’atmosfera da fiaba. Il balletto andrà in onda giovedì 17 febbraio alle 21.15 e domenica 20 febbraio alle 18.45. Redazione

Read More »

Rai5 Liliana Cosi e Marinel Stefanescu in Don Chisciotte. Tutta la programmazione settimanale

MARTEDÌ 15 febbraio Don Chisciotte  Ore 10:00 Dal Teatro Tenda Bussoladomani di Lido di Camaiore, le avventure tragicomiche di Don Chisciotte, l’eroe di Cervantes, rivissute nella musica del compositore austriaco Ludwig Minkus. Ne sono interpreti Liliana Cosi e Marinel Stefanescu della Comagnia Balletto Classico. Regia di Marinel Stefanescu – 1979. GIOVEDI’ 17 febbraio Sogno di una notte di mezza estate Ore 21.15 LE ATMOSFERE DA FIABA DEL “SOGNO DI UNA NOTTE DI MEZZA ESTATE” DI JOHN NEUMEIER E’ firmata dal grande coreografo e danzatore statunitense John Neumeier la versione del “Sogno di una notte di mezza estate” che Rai Cultura trasmette su Rai5 giovedì 17 febbraio alle 21.15. Lo spettacolo, creato nel 1977 e presto divenuto un classico, è stato registrato nel 2021. è ispirato all’omonima commedia di Shakespeare e vede protagonista il Balletto di Amburgo. Le musiche sono di Felix Mendelssohn Bartholdy e György Ligeti. La scenografia Biedermeier è firmata, insieme ai costumi, da Jürgen Rose, che mette al centro un albero di ulivo, simbolo di un mondo antico, mitologico, e capace di ricreare un’atmosfera da fiaba. VENERDÌ 18 febbraio  Il pipistrello Ore 10:00 Dal Teatro degli Arcimboldi la fortunatissima trasposizione in balletto dell’operetta Il pipistrello di Johann Strauss figlio, con ...

Read More »

Rai5 mercoledì 2 febbraio Don Chisciotte di Mikhail Baryshnikov per l’Opera di Roma

In onda mercoledì 2 febbraio 2022, ore 21.15 Don Chisciotte. E’ lo spettacolo che ha aperto la stagione di balletto 2017/2018 del Teatro dell’Opera di Roma: il “Don Chisciotte” in prima mondiale. Un balletto firmato da due grandi nomi: il coreografo Laurent Hilaire, étoile parigino attuale direttore artistico dello Stanislavsky Ballet di Mosca e Mikhail Baryshnikov, un mito della danza, autore della versione originale per l’American Ballet Theatre. La coreografia, da Marius Petipa e Aleksandr Alekseevic Gorskij, è di Laurent Hilaire, ispirata alla versione originale per l’American Ballet Theatre di Mikhail Baryshnikov. Protagonisti della serata alcuni grandi nomi: Laurent Hilaire, il coreografo, étoile parigino attuale direttore artistico dello Stanislavsky Ballet di Mosca e Mikhail Baryshnikov, un mito della danza, ospite d’onore della serata. Tra gli interpreti principali: Iana Salenko principal dancer dello Staatsballett di Berlino, Isaac Hernández principal dancer dell’English National Ballet e Angelo Greco principal dancer del San Francisco Ballet. Con loro Étoiles, Primi Ballerini, Solisti e Corpo di Ballo del Teatro dell’Opera di Roma danzano sulle scene pop e con i costumi dal sapore fumettistico firmati da Vladimir Radunsky. Le musiche al Maestro David Garforth. Sara Zuccari

Read More »

Due appuntamenti con la danza, sabato 29 gennaio su RAI 5: Roberto Zappalà e Merce Cunningham

Due appuntamenti con la danza, sabato 29 gennaio su RAI 5. Alle 21.16 va in onda I am beautiful, in replica domenica 30 gennaio ore 17.00, spettacolo di Roberto Zappalà per la sua compagnia con sede a Catania, ispirato a Baudelaire e al primo verso della sua lirica La Beauté a sua volta ispiratore di una scultura di Rodin. Qui la danza dei nove danzatori si plasma in sculture e ricerca visceralmente la bellezza sulla partitura percussiva dei Lautari. La straordinaria carriera del coreografo americano e lo sforzo compiuto per preservare la sua eredità artistica. Li ripercorre il documentario “Merce Cunningham. The Legacy”, in onda sabato 29 gennaio ore 22.25 su Rai5 e in replica domenica 30 gennaio ore 17.00. Realizzato tre anni dopo la morte di Merce Cunningham (1919 – 2009), il documentario è accompagnato da una domanda: come assicurare la sopravvivenza della sua opera nonostante la sua morte e lo scioglimento della sua compagnia? Avvocati, danzatori, musicisti, archivisti e insegnanti di danza hanno unito le forze e accettato la sfida di rafforzare il Cunningham Legacy Plan, elaborato dallo stesso coreografo prima del decesso.   Redazione

Read More »

Sabato 29 gennaio – Merce Cunningham il documentario- in onda su Rai5

La straordinaria carriera del coreografo americano e lo sforzo compiuto per preservare la sua eredità artistica. Li ripercorre il documentario “Merce Cunningham. The Legacy”, in onda sabato 29 gennaio ore 22.25 su Rai5 e in replica domenica 30 gennaio ore 17.00. Realizzato tre anni dopo la morte di Merce Cunningham (1919 – 2009), il documentario è accompagnato da una domanda: come assicurare la sopravvivenza della sua opera nonostante la sua morte e lo scioglimento della sua compagnia? Avvocati, danzatori, musicisti, archivisti e insegnanti di danza hanno unito le forze e accettato la sfida di rafforzare il Cunningham Legacy Plan, elaborato dallo stesso coreografo prima del decesso. Nato a Centralia (Washington), Merce Cunningham inizia la sua formazione alla Cornish School of Performing and Visual Arts di Seattle (dove conosce John Cage), diventando dal 1939 al 1945 solista nella compagnia di Martha Graham. Con la grande danzatrice non solo sviluppa le sue competenze tecniche, ma intravede anche le diverse possibilità della modern dance. Anche la musica ha una parte di rilievo nella sua crescita artistica: la collaborazione con John Cage, cominciata nel 1942 con la sua prima creazione, è durata fino alla morte del compositore, 50 anni dopo. Nel corso del loro lavoro insieme, Cunningham e Cage hanno proposto ...

Read More »

Rai5 sabato 22 gennaio, serata di danza con Virgilio Sieni e Aterballetto

Paradiso Il Paradiso di Dante, nel lavoro coreografico di Virgilio Sieni in onda in prima visione sabato 22 gennaio alle 21.15 su Rai5, ricompone il corpo secondo una lontananza che è propria dell’aura, un luogo definito dal movimento, da ciò che è mutevole. Un viaggio che si conclude nello spazio senza tempo della felicità. Il cammino di Dante non è assimilabile a niente, pura invenzione di una lingua inappropriabile che si trasforma in molecole di dialetto e oralità, gesto sospeso e luccicanze improvvise. Dante non è un flâneur, viaggiatore della notte alla ricerca di se stesso nelle pieghe infernali della città; né un wanderer, viandante immerso negli abissi della malinconia e letteralmente risucchiato dai paesaggi emozionali; né un passeggiatore scanzonato, come ci indica divinamente Petrarca, cioè un camminatore che tiene lontani i pensieri invadenti e si sospende nell’ “errabondare tra le valli”. È un cammino dall’umano al divino, dal tempo all’eterno. Regia, coreografia e spazio Virgilio Sieni. Musica originale Paolo Damiani. Interpreti Jari Boldrini, Nicola Cisternino, Maurizio Giunti, Andrea Palumbo, Giulio Petrucci. Costumi Silvia Salvaggio. Luci Virgilio Sieni e Marco Cassini Allestimento Daniele Ferro. Produzione Comune di Firenze, Dante 2021 Comitato Nazionale per le celebrazioni dei 700 anni, Campania Teatro Festival. ...

Read More »

Rai5 la programmazione: Notre Dame de Paris, Don Chisciotte e Virgilio Sieni

MERCOLEDÌ 19 gennaio Notre Dame de Paris ore 10:00 Roberto Bolle nel ruolo di Quasimodo e Natal’ja Osipova in quello di Esmeralda in “Notre-dame de Paris”, andato in scena nel 2013 al Teatro alla Scala con le coreografie di Roland Petit. Sul podio il Maestro Paul Connelly. La regia tv è di Patrizia Carmine. DANZA Minkus, Don Chisciotte 19 gennaio alle 21.15 Dal Teatro alla Scala Don Chisciotte di Ludwig Minkus nella versione coreografica di Rudolf Nureyev con Natalia Osipova nello spumeggiante ruolo di Kitri e Leonid Sarafanov in quello di Basilio. Sul podio il M° Alexander Titov. Regia televisiva di Patrizia Carmine SABATO 22 GENNAIO Paradiso Il Paradiso di Dante, nel lavoro coreografico di Virgilio Sieni in onda in prima visione sabato 22 gennaio alle 21.15 su Rai5, ricompone il corpo secondo una lontananza che è propria dell’aura, un luogo definito dal movimento, da ciò che è mutevole. Un viaggio che si conclude nello spazio senza tempo della felicità. Il cammino di Dante non è assimilabile a niente, pura invenzione di una lingua inappropriabile che si trasforma in molecole di dialetto e oralità, gesto sospeso e luccicanze improvvise. Dante non è un flâneur, viaggiatore della notte alla ricerca di se stesso nelle pieghe ...

Read More »
Biennale College Danza 2021

Rai 5 sabato 15 gennaio alle 21.15 Wayne McGregor e Sasha Waltz

Sabato 15 gennaio Wayne McGregor at Biennale College Danza sabato 15 gennaio alle 21.15 Uno speciale dedicato all’edizione 2021 di “Biennale College Danza” e al “restaging” di “FAR” – acronimo di Flesh and the Age of Reason di Roy Porter, storia dell’esplorazione del corpo e dell’anima del XVIII secolo – del coreografo inglese Wayne McGregor, direttore artistico della rassegna. È “Wayne McGregor at Biennale College Danza” che Rai Cultura propone sabato 15 gennaio alle 21.15 su Rai5 con la regia di Alessandro D’Onghia. Protagonisti, insieme a Mc Gregor, due cast internazionali di giovani danzatori. Il programma è a cura di Giulia Morelli con il coordinamento editoriale di Felice Cappa. Dialogue Roma 2020 Terra Sacra Sabato 15 gennaio alle 22.00  Rai5, Sasha Waltz, insieme alla sua straordinaria compagnia, presenta uno speciale progetto all’aperto realizzato appositamente per l’opening della trentacinquesima edizione del Romaeuropa Festival 2020 alla Cavea dell’Auditorium Parco della Musica. Sull’orma dei suoi celebri “Dialoge” e confrontandosi artisticamente con le misure di sicurezza ancora in atto per fermare la pandemia, la coreografa tedesca dà vita a una performance rigorosa ma con una forte componente d’improvvisazione, a un dialogo tra il corpo, lo spazio, e questo nostro paradossale presente. Regia e coreografia Sasha ...

Read More »

Rai 5 presenta, Romeo e Giulietta Teatro alla Scala, Wayne McGregor e Sasha Waltz

Rai 5 presenta la programmazione, come di consueto,  dedicata alla danza dal 9 al 15 gennaio 2022. Mercoledì 12 gennaio S. Prokof’ev, Romeo e Giulietta ore 10:00 È un classico della Scala il titolo d’apertura della Stagione di Balletto 2016/2017 del Teatro milanese: “Romeo e Giulietta” di Prokof’ev nella coreografia di Kenneth MacMillan. Protagonisti l’étoile Roberto Bolle e la principal dell’American Ballet Theatre Misty Copeland, al suo debutto scaligero e per la prima volta in coppia con Bolle. Prima artista afroamericana a essere nominata principal all’American Ballet Theatre in 75 anni di vita della compagnia, la Copeland è stata protagonista di numerosissime trasmissioni televisive, pubblicazioni, premi, iniziative di beneficienza. Insieme a Roberto Bolle affronta un classico della coreografia, sulle immortali note di Prokof’ev, che ha creato una musica straordinaria, ricchissima di emozioni e di dettagli descrittivi, profondamente teatrale e coinvolgente. Tra variazioni tecniche, danze d’insieme e passi a due di grande equilibrio ed eleganza, Romeo e Giulietta di Kenneth MacMillan, in repertorio alla Scala da molti anni, ha visto alternarsi protagonisti indimenticabili e appassionati, che hanno dato corpo e anima alla vicenda shakespeariana degli amanti veronesi, che MacMillan tratta con profonda attenzione alle relazioni umane, con lirismo e tensione psicologica, senza dimenticare i momenti di ...

Read More »

“La ballerina del Bolshoi” questa sera 4 gennaio su Rai 5

Martedì 4 gennaio alle 21.15,  su Rai5 canale 23 – La ballerina del Bolshoi –  è un film del 2017 diretto da Valerij Todorovskij  ed interpretato da Alisa Frejndlich, Valentina Teličkina e Aleksandr Domogarov . Il film racconta la giovane talentuosa ballerina Julija, che è stata notata dall’ex ballerina Potocky e ha predetto un grande futuro per lei. E ora attraverso le spine va ostinatamente al suo obiettivo   La storia della giovane con un innato talento per la danza, viene raccontata nel film diretto da Valeri Todorovsky con Margarita Simonova, Alisa Freyndlikh e Valentina Telichkina. Proveniente da una piccola città mineraria, Yulia desidera più di ogni altra cosa diventare una ballerina professionista ed esibirsi nel celebre teatro Bolshoi di Mosca.  Quando finalmente entra in una prestigiosa accademia di balletto, però, la sua vita muta repentinamente.  All’improvviso, si trova ad affrontare una sfida dopo l’altra e a fare i conti con l’esagerata competitività delle sue compagne. Come se non bastasse, per realizzare il suo sogno Yulia deve rinunciare alle cose che le sono più care, come la sua famiglia, gli amici e l’amore della sua vita.  Sara Zuccari

Read More »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi