Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Tag Archives: Teatro Mikhailovsky

Tag Archives: Teatro Mikhailovsky

“Crystal Palace”: un evento unico al Palazzo di Stato del Cremlino

Il 10 settembre 2018 il palcoscenico del Palazzo di Stato del Cremlino ospiterà Crystal Palace, con Ivan Vasiliev e Maria Vinogradova, spettacolo brillante promosso dall’European Foundation for Support of Culture (EFSC) diretta da Konstantin Ishkhanov. Protagonisti i solisti del Teatro Bolshoi e del Teatro Mikhailovsky. Dopo lo straordinario successo ottenuto a Malta e in Armenia, lo spettacolo è tra gli eventi più attesi in Russia. Sono particolarmente lieto di constatare che il balletto ha ricevuto numerose risposte entusiaste anche dagli ospiti illustri che hanno avuto modo di assistere alle sue rappresentazioni. Ciò ha rafforzato l’immagine della Russia come il paese dal patrimonio musicale e culturale più ricco ‒ ha affermato Vladimir Malygin, ambasciatore straordinario e plenipotenziario della Federazione Russa nella Repubblica di Malta, dove l’opera ha debuttato come prima assoluta in occasione della celebrazione del 50° anniversario dei rapporti diplomatici tra la Federazione Russa e Malta. Crystal Palace, la cui idea chiave è incentrata sulla fragilità dei rapporti umani, è ambientato nel 18 ° secolo, alla corte dell’ imperatrice Anna Ioannovna, fondatrice della scuola di balletto russo attualmente conosciuta come The Vaganova Academy of Russian Ballet, ruolo interpretato da Ornella Muti. I giullari saranno interpretati da Ivan Vasiliev, étoile di fama ...

Read More »

Bolshoi, Mikhailovsky, Scala: intervista ad Antonina Chapkina

Bolshoi, Mikhailovsky, Scala: intervista ad Antonina Chapkina

  Antonina Chapkina è nata in Russia, si è formata prima alla Scuola del Teatro Bolshoi di Mosca e poi al Mikhailovsky Theatre di San Pietroburgo, in seguito si trasferisce a Milano ed entra come aggiunta nel Corpo di ballo del Teatro alla Scala diretto da Makhar Vaziev. In breve tempo, Antonina Chapkina, si impone per qualità ed interpreta primi ruoli da Solista come quello della danzatrice araba nello “Schiaccianoci” firmato dal coreografo Nacho Duato. In coppia con Jacopo Tissi è stata la protagonista nella “Cinderella” creata dal già direttore del Corpo di ballo scaligero, Mauro Bigonzetti. Ha danzato anche in Scala nel ruolo di Prima Ballerina nella creazione di Heinz Spoerli “Cello Suite”.   Gentile Antonina, come e quando è scoccata la scintilla per il balletto classico? Oh… non ricordo un giorno trascorso senza una scintilla. Ogni volta che ero in strada o in un negozio, ovunque, tutti mi chiedevano se stessi ballando. È stato subito “amore a prima vista” con l’arte della danza? Per me era molto naturale. Penso che ho sempre ballato sia a casa che in sala di ballo. Com’è avvenuta l’audizione per la Scuola del Bolshoi e quali sono stati i maggiori insegnamenti ricevuti che ...

Read More »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi