Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Tag Archives: Teatro San Carlo (page 8)

Tag Archives: Teatro San Carlo

Speciale Schiaccianoci 2012: La fiaba del Natale della Danza

Il binomio Natale – Schiaccianoci è ormai una formula assodata e quando arriva il mese di dicembre i più importanti teatri del mondo si vestono a festa per ospitare l’arrivo del soldatino di Hoffmann. La prima versione del balletto, risalente al dicembre del 1892 e coreografata da Lev Ivanov, non destò particolare interesse del pubblico contrariamente a quanto avvenne invece parecchi anni più tardi, nel 1954, con la versione firmata da Balanchine per il New York City Ballet. Tra le molte versioni create negli anni spiccano quelle di Gorskij, Lopukhov, Vajnonen, Ashton. Intraprenderemo adesso un viaggio nei grandi teatri mondiali per scoprire l’allestimento de Lo Schiaccianoci per questo 2012.        Teatro San Carlo Iniziamo dall’Italia dove a portare in scena il balletto sarà il Teatro San Carlo di Napoli nelle date che andranno dal 27 dicembre al 2 gennaio 2013. In questo caso le coreografie sono firmate da Luciano Cannito e verranno eseguite da due étoiles internazionali, ospiti del teatro napoletano, Giuseppe Picone ed Ambra Vallo, mentre il Primo Ballerino ospite sarà Alessandro Macario che si esibirà nella data del 2 gennaio. www.teatrosancarlo.it      Teatro dell’Opera di Vienna Rimaniamo in Europa spostandoci però in Austria e per ...

Read More »

Top Ten – i 10 spettacoli di dicembre consigliati dal giornaledelladanza.com

William Forsythe/Trisha Brown – Con le étoile, i primi ballerini e il corpo di ballo dell’Opera di Parigi – Dal 3 al 30 Dicembre all’Opera Garnier (Parigi) Don Chisciotte – Coreografie di Petipa/Gorsky – Dal 22 al 30 Dicembre al Teatro dell’Opera (Roma) Romeo e Giulietta – Coreografie di Sasha Waltz  – Dal 28 al 30 Dicembre al Teatro alla Scala (Milano) Lo Schiaccianoci – Coreografie di Luciano Cannito da Petipa  – Dal 27 al 30 Dicembre al Teatro San Carlo (Napoli) Robert Le Diable – Coreografie di Lionel Hoche – Dal 6 al 20 Dicembre al Royal Opera House (Londra) Swan Lake – Coreografie di Yuri Grigorovich – Il 13 Dicembre al Teatro Bolshoi (Mosca) Maria Stuarda – Momix – coreografie Moses Pendleton – Dal 13 al 30 Novembre al Teatro Olimpico (Roma) The Nutcracker – Coreografie di Alexei Ratmansky – Dal 7 al 16 Dicembre al BAM Howard Gilman Opera House (Brooklyn) Cipollino – Coreografie di Bella Ratchinskaja – L’8 e il 9 Dicembre al Teatro dell’Opera (Vienna) The Sleeping Beauty – Coreografie di Christopher Wheeldon  – Dal 1 al 29 Dicembre al Royal Danish Theatre (Copenaghen)   Alessandro Di Giacomo

Read More »

Don Juan, apre la rassegna “Ottobre Danza”, al Teatro di San Carlo di Napoli

  Mercoledì 25 Settembre, alle ore 20.30, al Teatrino di Corte, di Palazzo Reale, aprirà la rassegna autunnale di “Ottobre Danza” del Teatro San Carlo, sotto la direzione di Alessandra Panzavolta, direttrice del corpo di ballo, uno dei balletti più rappresentativi della storia della danza, Don Juan di Massimo Moricone, interpretata  dalla straordinaria musa di Maurice Béjart, l’étoile Luciana Savignano. Il balletto è un mix di seduzione, azione e di grande tensione, come nelle scene di duello o del ballo e nella suggestiva apparizione del Convitato di Pietra che trascinerà il suo assassino alla morte. Don Juan si risveglierà in un aldilà dove tutto al femminile, uno spazio in cui intraprenderà una iniziazione che lo restituirà alla vita, proprio come un nuovo Orfeo a cui è data un’unica possibilità di portare con sé la propria amata: trasformarsi in lei. Appuntamento quindi al 25 settembre per inaugurare insieme, questa che senz’altro sarà una grande stagione per il balletto al Teatro San Carlo di Napoli. ORARI & INFO 25, 26 e 27 settembre, ore 20.30 Teatrino di Corte Palazzo Reale, Napoli Biglietteria Teatro di San Carlo Tel. (+39) 081 7972331-412 biglietteria@teatrosancarlo.it www.teatrosancarlo.it Mattia Aversa  

Read More »

III Edizione della rassegna autunnale “Ottobre Danza” al Teatro San Carlo

  Si avvicina l’attesissima rassegna autunnale Ottobre Danza 2012, giunta alla sua terza edizione, che prenderà vita al Teatro San Carlo di Napoli dal 25 settembre al 31ottobre 2012. Massimo Moricone darà il via alla rassegna con il suo spettacolo Don Juan che andrà in scena al Teatrino di Corte di Palazzo Reale dal 25 al 27 settembre. I panni del Don Giovanni verranno affidati all’étoile Luciana Savignano, affiancata da Alessandoro Macario nel ruolo di Leporello e Osvaldo Di Dio che interpreterà la parte del musicista; il tutto accompagnato dal corpo di ballo del Teatro San Carlo (diretto da Alessandra Panzavolta) e dalle musiche di C.W. Gluck, L. Boccherini, D.Scarlatti e Osvaldo di Dio.   Dal 4 al 6 ottobre il Teatrino di Corte di Palazzo Reale lascia spazio ai noti coreografi americani Bill T. Jones e Arnie Zane con la B.T.Jones/Arnie Zane Dance Company; per il 30° anniversario della nascita della compagnia festeggieranno portando in scena una sintesi dei più celebri lavori come Body Against Body (2011), Spent Days Out Yonder (2000, con musiche di W.A. Mozart) e Continuos Replay (1977, rivisitata nel 1991 con musiche di John Oswald); inoltre, per l’occasione, andrà in scena in prima assoluta lo spettacolo Ravel: ...

Read More »

Rassegna “Sorrento Gentile”: i sei volumi presentati dai protagonisti

Dal 12 Luglio al 23 Agosto avrà luogo la terza edizione della rassegna “Sorrento Gentile. Incontri con i protagonisti”,  iniziativa promossa dal Comune di Sorrento e curata e condotta  dalla stimatissima giornalista e scrittrice Giuliana Gargiulo. In occasione di questo evento, che prevede ben sei  appuntamenti che si svolgeranno tra le affascinanti atmosfere del  chiostro di San Francesco ogni giovedì alle 19 e 30,  verranno presentati  sei volumi riguardanti il contesto storico-culturale e, in particolar modo, della danza e del teatro. Andando con ordine, il  12 luglio, la musicologa e giornalista Laura Valente ed il fotografo Luciano Romano hanno presentato il loro attesissimo libro intitolato “Teatro San Carlo”, celebrando così i 200 anni della più antica scuola di ballo al mondo:  il Teatro San Carlo. Protagonista del 19 luglio è stato invece il romanzo  intitolato “ Il bacio di Dionea” a cura dell’autrice Cinzia  Tani, nota per la conduzione di programmi televisivi come “Sabato giallo” e “FantasticaMente”. “Viva l’Italia” è il titolo che  aprirà invece il terzo incontro, il prossimo 26 luglio, e che ospiterà il grande Ciro Cacciola ed il suo nuovo libro “ Bella Italia, 150 buoni motivi per ballare italiano da Trieste in giù”. Gli appuntamenti del  ...

Read More »

Red Carpet: Su e Giù di Sara Zuccari

Red Carpet è la nuova rubrica del giornaledelladanza.com, la prima testata giornalistica online di settore. Ogni settimana i “Su e Giù” del mondo della danza internazionale visti dagli occhi del Direttore Sara Zuccari. Di male in peggio… All’Opera di Roma ormai dobbiamo aspettarci di tutto: andiamo sempre di più di male in peggio! Rimango sconcertata, proprio io, che sin dall’inizio sono stata una sostenitrice rispetto a tanti miei colleghi sulla nuova gestione sia artistica che amministrativa del teatro. E invece no! Mi sono dovuta ricredere, quando si dice che il tempo svela ogni verità, è vero. Abbiamo assistito – a partire  dallo Schiaccianoci “Bignami”, al flop della Danza Americana, sino ad arrivare all’ultima fatica culinaria, frittata rigirata, Serata Béjart, per non parlare poi delle problematiche future di una Giselle fantasma –  ad un vero e proprio declino senza precedenti alcuni dell’ente lirico romano. Non capisco che cosa stia accadendo, o forse lo comprendo bene. Quello che è certo sono le sedie vuote, tante e rosse, ad ogni replica di balletto!!! Mi auguro che, da parte degli interessati, ci sia presto una presa di coscienza, perché della presa di posizione abbiamo ormai perso ogni speranza: tutto “giù” senza ombra di dubbio. ——————————————————————————————————– Avanti ...

Read More »

“Che degrado, clochard davanti al San Carlo” Bolle attacca su Twitter, è polemica

I senza fissa dimora “accampati” sotto i portici per ripararsi dal gelo. Dalla rete partono contestazioni. In serata l’étoile: “”Il mio attacco non era rivolto ai senzatetto, bisognosi d’aiuto”. E il Comune risponde: stiamo seguendo il problema Da Repubblica del 5/02/2012 – di MARCO PASQUA L’ondata di gelo che ha investito nelle ultime ore Napoli ha spinto alcuni clochard a rifugiarsi, per sopravvivere, sotto i portici dello storico teatro San Carlo. Una scena che non è passata inosservata a Roberto Bolle, che su Twitter li ha definiti questa mattina “un emblema del degrado di questa città”. Il ballerino ha anche pubblicato una foto di alcuni di loro. Un tweet che ha suscitato numerose proteste, e che ha anche spinto Luigi de Magistris a rispondere all’étoile, sempre attraverso il popolare sito di microblogging. Il ballerino, di fronte alle richieste di pubbliche scuse, ha prima cancellato le affermazioni “incriminate”, salvo poi parlare di un “fraintendimento”. ——————————————————————————————————— ECCO I SENZA TETTO ACCAMPATI “Scena mai vista davanti a nessun teatro – ha scritto Bolle, che si trova a Napoli per trovare un amico di vecchia data – . Né in Italia, né all’estero”, accompagnato dall’hashtag (la parola chiave che sintetizza l’argomento di un tweet) ...

Read More »

L’amore protagonista al Teatro San Carlo di Napoli

  A partire da domani 20 gennaio e con repliche fino a domenica 29, nell’incantevole cornice dell’appena restaurato Teatrino di Corte del Palazzo Reale andrà in scena lo spettacolo L’amore e il disamore con Alessandro Macario primo ballerino ospite e i primi ballerini, i solisti e il corpo di ballo del Teatro San Carlo di Napoli.  Interamente dedicato al più nobile dei sentimenti, il programma dell’evento prevede in scaletta coreografie di Nacho Duato e di Alessandra Panzavolta per celebrare l’amore nei suoi mille aspetti con una delle arti che da sempre è stata utilizzata per raccontare lo strazio, le gioie, la passione e i lati oscuri della forza che muove il mondo. Del danzatore e coreografo spagnolo sarà messo in scena dalla compagnia del San Carlo Without words, il secondo lavoro che Duato ideò per l’American Ballet Theatre (1998), su musica di Schubert: una danza ridotta alla sua essenza e privata di ogni ornamento romantico, come la musica da cui trae ispirazione, una musica pura, senza parole. Al centro del brano amore e morte, così come nella seconda coreografia, firmata dalla direttrice del corpo di ballo napoletano Alessandra Panzavolta, che rilegge la celebre vicenda di Paolo e Francesca in  Francesca ...

Read More »

Alessandro Macario e Anbeta Toromani: un amore da palcoscenico

La danza non è solo lavoro, sudore, fatica, disciplina ma anche passione, sentimento e amore e a volte l’arte di Tersicore diventa galeotta per l’incontro di anime danzanti come nel caso di Anbeta Toromani ed Alessandro Macario. Lei è la stella indiscussa della danza televisiva del momento mentre lui è primo ballerino del Teatro San Carlo di Napoli, due grandi artisti  spesso in coppia sulla scena ed a quanto pare anche nella vita. Anbeta Toromani, oramai italiana acquisita ma di origine albanese, è nota al grande pubblico grazie alla trasmissione televisiva Amici di Maria De Filippi alla quale ha partecipato prima come concorrente ed in seguito da ballerina professionista. È l’emblema della ballerina, eterea, sobria, riservata, una solida formazione classica che le permette di essere impeccabile in ogni sua esibizione ed un atteggiamento che la rende in apparenza quasi snob ma che è legato principalmente al rigore ed alla disciplina che lo studio della danza le ha conferito. Per molto tempo è stata legata sentimentalmente ad uno dei postini della trasmissione C’è posta per te, sempre della De Filippi, mentre adesso è spesso accompagnata dal ballerino Alessandro Macario. Lui è di origine napoletana e già all’età di 10 anni è ...

Read More »

Vito Conversano: “Da bambino ho studiato ginnastica artistica ma oggi sono un ballerino dell’English National Ballet”

Ha un carattere forte e determinato, si è diplomato al Teatro San Carlo di Napoli e sogna di poter diventare un professionista della danza classica magari in compagnia della sua ragazza Debora. Il suo percorso nella scuola di Amici di Maria De Filippi non è stato facile ma è arrivato in finale vincendo uno dei contratti di lavoro in palio. L’intervista del giornaledelladanza.com a Vito Conversano. Come è iniziato il tuo rapporto con la danza? Io ho iniziato studiano ginnastica artistica dai 9 ai 14 anni. Ricordo che il mio istruttore volle ad un certo punto volle cambiare categoria ed ho deciso allora di lasciare la ginnastica. Poi per caso un giorno mentre ero a casa ho visto che in televisione trasmettevano Il Lago dei Cigni in cui era protagonista Roberto Bolle e sono rimasto estasiato da quello spettacolo bellissimo. Decisi allora di iscrivermi ad una scuola di danza privata ma i primi periodi non furono dei migliori in quanto credevo pochissimo in me e questo mi portava ad essere incostante negli studi. E dopo cos’è successo? Un giorno d’estate, mentre mi trovavo in vacanza, ho conosciuto una ballerina del Teatro San Carlo di Napoli che notò subito la mia ...

Read More »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi