Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / Teatro San Carlo: lo spettacolo di fine anno della Scuola di Ballo diretta da Stéphane Fournial

Teatro San Carlo: lo spettacolo di fine anno della Scuola di Ballo diretta da Stéphane Fournial

Giovedì 30 giugno 2016 ore 20.30 il palcoscenico del Massimo napoletano ospita lo spettacolo di fine anno degli allievi della Scuola di Ballo, la più antica d’Italia e tra le prime in Europa, alla cui guida, dopo Anna Razzi, dall’ ottobre 2015 si è insediato Stéphane Fournial, Cavaliere delle Arti e delle Lettere titolo conferito dal Ministro della Cultura Francese Frédéric Mitterrand, apprezzato per le innumerevoli esperienze internazionali. Lo spettacolo di quest’anno, come spiega il direttore Fournial, pur rimanendo saldamente ancorato alle proprie radici classiche e alla forte tradizione della scuola, intende offrire uno sguardo a 360 gradi sullo studio della danza, con un approccio dinamico e serrato, che permetterà agli allievi di essere sempre in palcoscenico e di iniziare le coreografie dei passi scelti, quasi senza soluzione di continuità.

Teatro San Carlo: lo spettacolo di fine anno della Scuola di Ballo diretta da Stéphane Fournial

Lo spettacolo di fine anno della Scuola di Ballo – afferma il direttore – una tradizione che si innesta nella contemporaneità e in questa si evolve, mirando a valorizzare sempre più il lavoro svolto durante l’anno da tutte le classi della scuola, dai più piccoli ai più grandi, quasi sempre presenti in palcoscenico. Il format dello spettacolo è stato ripensato per creare un ponte ideale tra la precedente concezione di saggio e uno spettacolo che non solo metta ancora più in luce l’idea del “ballet étude”, inteso come quel repertorio classico, imprescindibile, che ogni allievo deve apprendere nel corso degli studi, ma trasmetta altresì al pubblico: la tecnica, la passione, la disciplina necessaria, in una concezione più ampia il “senso dello studio” che investe ogni classe e ogni talento che nella scuola trova modo di crescere ed emergere.

Teatro San Carlo: lo spettacolo di fine anno della Scuola di Ballo diretta da Stéphane Fournial

Lo spettacolo sarà diviso in due parti, la prima che contempla il défilé di tutti gli allievi della scuola, seguito da una parte tecnica su musiche di Knudage Riisager e due assoli moderni su musiche di Händel e Bach (coreografie di Simone Giancola e Dino Verga) e a seguire la parte classica, con assoli da Il Lago dei Cigni, La Sylphide, Raymonda, La bella addormentata, Le Corsaire e Don Quixote. A ricordare quanto la Scuola sia un centro di eccellenza internazionale, riconosciuto dai più importanti corpi di ballo di tutto il mondo, segnaliamo che Luigi Crispino, allievo diplomatosi con Anna Razzi, dopo aver conseguito una borsa di studio che gli ha permesso di frequentare per un anno l’American Ballet, ha da poco firmato un importante contratto di lavoro che gli permetterà di restare con la prestigiosa compagnia americana.

ORARI&INFO

Giovedì 30 giugno 2016, ore 20.30

Teatro di San Carlo

Via San Carlo, 98 – Napoli

Tel. +39 081 7972111

biglietteria@teatrosancarlo.it

Lorena Coppola

www.giornaledelladanza.com

Photo Credits: Francesco Squeglia e Luigi Bilancio

Check Also

Rai5, Gala Nureyev del 2002 del Teatro alla Scala con José Manuel Carreno, Alina Cojocaru, Maximiliano Guerra e Svetlana Zakharova

FLASH NEWS – Venerdì 26 aprile – Gala Nureyev del 2002 – La Scala danza ...

Al via la 33esima edizione della Settimana Internazionale della Danza di Spoleto 2024

Settimana Internazionale della Danza, lunedì 29 aprile taglio del nastro a Spoleto con il Maestro ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi