Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / Torna “FranceDanse”, Festival di danza contemporanea in Italia

Torna “FranceDanse”, Festival di danza contemporanea in Italia

Chaignaud Bengolea Twerk - Ph. Emile Zeizig

Quarta edizione, 25 spettacoli in 19 città italiane, 56 date: sono questi i numeri di FranceDanse, l’appuntamento biennale con la danza contemporanea d’autore, realizzato dall’Institut Français Italia/Ambasciata di Francia in Italia con il sostegno della Fondazione Nuovi Mecenati, dell’Institut Français e del Ministère de la Communication et de la Culture, e grazie all’impegno di venti teatri e festival di diciannove città italiane: Bolzano, Bressanone, Rovereto, Milano, Torino, Bassano del Grappa, Bologna, Forlì, Santarcangelo, Prato, Terni, Civitanova Marche, Roma, Teramo, Napoli, Andria, Lecce, Catania e Palermo. 25 spettacoli, per un totale di 56 date, destinati a un pubblico eterogeneo e curioso come quello della danza contemporanea. L’appuntamento biennale del festival FranceDanse ha per ambizione di presentare la danza contemporanea francese in Italia nelle sue molteplici forme alfine di promuovere la diversità e la pluridisciplinarità della creazione contemporanea francese. 

La programmazione si è costruita anche quest’anno confrontando le proposte d’oltralpe con quelle dei principali operatori italiani. Uno scambio artistico e organizzativo reale, fortemente condiviso, sotto il segno di una concreta collaborazione “orizzontale” tra programmatori e istituzioni, indipendente dagli stretti confini nazionali. In evidenza l’estrema ecletticità e la grande autorialità della danza contemporanea francese, i due elementi che più di ogni altro le hanno permesso di marcare i percorsi della danza europea degli ultimi anni. Grande attenzione viene data anche stavolta agli artisti emergenti, in grado di interpretare le tensioni e i fermenti del mondo che ci circonda, una realtà in cui i confini tra le diverse discipline artistiche sono sempre meno evidenti. 

Nei mesi di programmazione, il calendario di FranceDanse mostra un’articolazione davvero stimolante, che può riassumersi in alcuni punti salienti: un omaggio alla città di Marsiglia, quest’anno capitale europea della cultura, con le date a Torino e Milano del suo Balletto Nazionale diretto da Frédéric Flamand; sarà l’occasione anche per aprire una finestra sulla genialità di un artista coraggioso e originale quale Olivier Duboisuna fitta programmazione centrata sulla coreografia d’autore, anche emergente, che ha come indice specifico lo sconfinamento frequente in altre discipline, dal teatro alla letteratura, dalle arti visive al circo, dalla moda alla scienza, dal cinema all’architettura. In questa linea si colloca anche la collaborazione con il programma TransARTE e con il network Finestate Festival. Il primo, avviato in Italia dall’Institut français a fine 2012, promuove la circolazione e la promozione delle proposte artistiche che sfuggono alla logica dei generi codificati, mentre il secondo si propone di favorire la circuitazione di artisti internazionali in Italia e viceversa, e di facilitare la collaborazione artistica tra ambiti diversi. Uno sguardo attento, come nell’edizione precedente, alle proposte della coreografia africana e caraibica con diverse date a Roma e due appuntamenti in Sicilia. Inoltre, gli omaggi a due grandi coreografi: Josef Nadj, vero caposaldo dell’arte scenica europea, e Dominique Dupuy: oltre 60 anni di vita dedicati alla danza. Insomma: ci attende un autunno “ a tutta danza”.

INFO & ORARI

http://institutfrancais-italia.com/it/spettacolo/france-danse-2013

facebook.com/festival.francedanse

twitter.com/francedanse

#francedanse

Valentina Clemente

Foto di Emile Zeizig

Check Also

La danza è lo specchio in cui si riflette chi siamo e ciò che possiamo diventare

La danza non è solo la mera, indispensabile e complicata esecuzione tecnica. In quanto arte, ...

Castel Sant’Angelo, l’Aterballetto a Roma con MicroDanze

Fondazione Danza Aterballetto grazie alla collaborazione con il Polo Museale del Lazio, Castel Sant’Angelo a ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi