Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / Tra rottura e tradizione, Albania e Vietnam in scena al Teatro delle Arti di Salerno

Tra rottura e tradizione, Albania e Vietnam in scena al Teatro delle Arti di Salerno

Arabesque Company - TO

Un’altra serata internazionale all’insegna delle più importanti e innovative produzioni di genere per “Quelli che la Danza”, rassegna di linguaggi della danza contemporanea promossa dal CDTM Circuito Campano della Danza diretto da Mario Crasto De Stefano in collaborazione con RA.I.D.

Domenica 5 maggio, al Teatro delle Arti di Salerno, due culture a confronto sulla forza e la poesia di espressione dell’arte coreutica. Si parte con la Albania Dance Theatre Company in Extreme Makeover-Culture Clash, uno spettacolo sulle incredibili trasformazioni, possibili per chiunque voglia cambiare il proprio destino, concedersi una vita nuova, migliore, grazie al team “Extreme Makeover” (Ristrutturazione Totale). Il pubblico sarà testimone di un’altra straordinaria metamorfosi, quella di Katharina che si troverà di fronte alla sua più grande sfida: cambiare identità. La coreografia è di Gjergj Prevazi, direttore della Compagnia, protagonista Katharina Maschenka Horn. I video sono a cura di Florian Haxhihyseni.

A seguire, la compagnia vietnamita Arabesque Company porterà il pubblico direttamente nelle campagne del suo Paese con TO (“Grande”) alla scoperta delle laboriose attività quotidiane di quanti faticano nelle risaie, offrendoci un’immagine non solo molto semplice, ma anche molto bella del lavoro contadino. Un impegno fatto anche di solidarietà, tolleranza, di affetto reciproco e che viene portato in scena senza concessioni al “grigiore” di una vita faticosa, anzi evidenziando lo stile di vita colorato, partecipe, degli agricoltori, molto diverso da quello che respira nelle città del Vietnam e che sembra concentrarsi sulla forza di un’intera comunità. Le coreografie sono di Vũ Ngọc Khải, Interpreti Vũ Ngọc Khải, Phạm Mai Thảo, Mai Minh Anh Khoa, Đỗ Xuân Vượng.

La presenza della compagnia, la più importante del Vietnam, nel salernitano rientra nelle attività dei “Dialoghi di RA.I.D., la rassegna interregionale dedicata alla danza contemporanea ideata e diretta dal danzatore Claudio Malangone, nell’ambito del progetto “Altri Orizzonti”, insieme ad Anna Nisivoccia, che prevede progetti di scambio artistico interculturale con coreografi e compagnie estere. Lo spettacolo cade in occasione del quarantennale dei rapporti diplomatici tra Italia e Vietnam, la compagnia è infatti stata ospite del territorio salernitano per due settimane ricche di iniziative inserite dall’Ambasciata Vietnamita nei festeggiamenti ufficiali del quarantennale. A suggellare la conclusione dell’esperienza salernitana, sarà presente in Teatro l’Ambasciatore del Vietnam in Italia Long Nguyen.

 

ORARI & INFO

Domenica 5 maggio a partire dalle ore 21:00

Teatro delle Arti di Salerno

Via Pio XI, 45 Salerno

Tel. (+39) 089 221807/2576154

info@teatrodellearti.com

www.danzateatro.net

www.raidfestival.it

Lorena Coppola

Check Also

Audizione Marcel Leemann Physical Dance Theater – Svizzera

Audizione Marcel Leemann Physical Dance Theater   Dal 25 . 06 . 2020 al 18 ...

Dancing at Dusk: 38 danzatori di 14 Paesi africani danzano Pina Baush [VIDEO]

La sagra della Primavera (Le Sacre du printemps) è probabilmente il lavoro più noto della danzatrice ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi