Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / Tutto pronto per il Festival Internazionale Civitanova Danza

Tutto pronto per il Festival Internazionale Civitanova Danza

Inizierà il 1° luglio, proseguendo fino all’11 agosto, la diciottesima edizione del Festival Internazionale Civitanova Danza dedicato al maestro Enrico Cecchetti. L’inaugurazione vedrà protagonista la Scuola di Ballo del Teatro alla Scala che presenterà al Teatro Rossini uno spettacolo dedicato alle stelle della danza contemporanea con coreografie di George Balanchine, Angelin Preljocaj, William Forsythe, Jiri Kylian.

Tantissimi anche quest’anno saranno gli ospiti della manifestazione a partire dal coreografo israeliano Yasmeen Godder che il 7 luglio, al Teatro Annibal Caro, presenterà Storm end come un viaggio avventuroso pieno di insidie e tappe imprevedibili, un’atmosfera instabile che mette in gioco le identità degli individui ma che non riesce a frenare il desiderio di espressione personale, di intimità, di collettività.

Il 17 luglio a Piazza della Libertà sarà protagonista la compagnia Les Tambours du Bronx, ragazzi di strada, occhiali neri, muniti di manici di piccone, che tambureggiano su degli enormi bidoni metallici. L’esibizione sarà preceduta il 16 luglio da un workshop per il pubblico tenuto dal gruppo. I Balletboyz, considerata come una delle forze più originali e innovative nel panorama della modern dance presentano in prima ed esclusiva regionale, il 19 luglio al Teatro Rossini, Talent, uno spettacolo composto da tre differenti coreografie, un vibrante e maestoso lavoro d’insieme che spinge danzatori al limite delle loro capacità fisiche.

Anche la fotografia avrà il suo palcoscenico il 23 luglio presso la Pinacoteca Moretti con Stocholm – Tokyo, and in between, la mostra di un grande maestro della fotografia internazionale Bengt Wanselius, che raccoglie gli ultimi quindici anni del suo lavoro in particolare nell’ambito della danza. Il 24 luglio presso il Teatro Annibal Caro ci sarà la proiezione di Tokyo University of the Arts, una co-produzione tra Karas, Civitanova Danza e Amat. La storia è narrata attraverso gli occhi di un ragazzo, che vaga tra sogno e realtà. La quotidianità della sua vita si trasforma in un mondo surreale grazie alla particolare sensibilità che solo la fanciullezza può dare.

La morte e la fanciulla, del coreografo Paolo Santilli, è invece la nuova produzione del Balletto di Roma che debutterà il 3 agosto al Teatro Rossini con la sua costante ricerca e volontà di sperimentazione nel panorama della danza contemporanea. Le musiche sono eseguite dal vivo dall’Orchestra Filarmonica Marchigiana.

Civitanova Danza si concluderà l’11 agosto con Danza all’Opera, progetto speciale di Civitanova Danza in collaborazione con Sferisterio Opera Festival che vede protagonista l’11 agosto in un Gala con le étoiles del Bolshoi Ballet e del Teatro dell’Opera di Kiev, Svetlana Zakharova che approda nelle Marche per la prima volta, nella magnifica cornice dello Sferisterio di Macerata.

INFO

1 luglio, ore 21.30

Teatro Rossini

Via Bruno Buozzi 6, Civitanova Marche

7 luglio, ore 21.30

Teatro Annibal Caro

Via Annibal Caro 2, Civitanova Marche

17 luglio, ore 21.30

Piazza della Libertà, Civitanova Alta

19 luglio, ore 21.30

Teatro Rossini

Via Bruno Buozzi 6, Civitanova Marche

23 luglio, ore 21.30

Pinacoteca Moretti

Via Annibal Caro 24, Civitanova Alta

24 luglio, ore 21.30

Teatro Annibal Caro

Via Annibal Caro 2, Civitanova Marche

3 agosto, ore 21.30

Teatro Rossini

Via Bruno Buozzi 6, Civitanova Marche

11 agosto, ore 21.30

Macerata Arena Sferisterio

Piazza Giuseppe Mazzini 10, Macerata

www.civitanovadanza.it


Alessandro Di Giacomo

Check Also

Luciana Savignano

Luciana Savignano la stella della danza italiana dai tratti orientali

L’étoile di fama mondiale e bellezza particolarissima. Luciana Savignano è la musa che ha ammaliato ...

L’icona della danza contemporanea Carolyn Carlson entra all’Académie des Beaux-Arts

L’artista franco-americano ha reso popolare la danza contemporanea in Francia e in Europa, diventando un’icona. ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi