Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / Un debutto mostruosamente divertente per “Frankestein Junior”

Un debutto mostruosamente divertente per “Frankestein Junior”

 

Partito ufficialmente mercoledì sera, tra gli applausi e le ovazioni del pubblico presente, Frankestein Junior si preannuncia essere “the next big thing” dei musical! Nuova produzione della Compagnia della Rancia per la stagione 2012/2013, la pièce diretta da Saverio Marconi con la regia associata di Marco Iacomelli, porta in scena momenti di irresistibile comicità e prova, nel contempo, a riproporre l’atmosfera della straordinaria fotografia “in bianco e nero” del film con il tocco colorato di numeri esilaranti, su tutti quello tra Frankenstein e il Mostro sulle note di Puttin’ on the Ritz di Irving Berlin.

Considerato una delle migliori cento commedie americane di tutti i tempi, girato nel 1975 con uno stile ispirato agli anni ’20 (omaggio ai classici horror della Universal), Frankenstein Junior è una parodia del celebre Frankenstein di J. Whale e delle numerose pellicole dedicate alla creatura di Mary Shelley. Il film, premiato dal pubblico che lo ha consacrato come il cult movie per eccellenza e le cui battute sono entrate nella memoria degli spettatori – con oltre 500.000 copie vendute – è il “classico” in DVD di maggior successo della storia dell’home video in Italia.

Punta di diamante dello spettacolo Giampiero Ingrassia che, comico e preparatissimo, interpreta il brillante e stimato dottor Frederick Frankenstein (ruolo che al cinema fu assegnato a Gene Wilder). Sul palco, al suo fianco, Giulia Ottonello, interprete poliedrica dalle straordinarie capacità vocali unite a un naturale talento comico, é Elizabeth, viziata ed egocentrica fidanzata di Frederick. Igor è, invece, Mauro Simone, servo fedele al Castello e disinvoltamente incurante della propria gobba. La sinistra e misteriosa Frau Blücher, il cui nome incute terrore persino ai cavalli, governante al castello e detentrice dei segreti di Victor Von Frankenstein ha il volto di Altea Russo mentre Valentina Gullace è l’esplosiva Inga, giovane transilvana assistente devota di Frederick, incurante della propria straordinaria e sensuale bellezza.

Il baritono Fabrizio Corucci interpreta il Mostro, l’imponente creatura riportata in vita grazie agli esperimenti del Dottor Frankenstein. Completano il cast Felice Casciano nei panni dell’ispettore Kemp, capo della polizia locale dedito al mantenimento dell’ordine; Davide Nebbia è l’eremita cieco che abita nei boschi e desideroso di compagnia (che nel film era intepretato da un quasi irriconoscibile Gene Hackman); Roberto Colombo è Victor Von Frankenstein, famigerato nonno di Frederick, impaziente che il nipote segua le sue orme; Michele Renzullo è Ziggy, il più bizzarro tra gli abitanti del villaggio transilvano. Lo spettacolo, al termine della programmazione romana, proseguirà in una lunga tournée  nei principali teatri italiani (Milano, Firenze, Genova, Torino, Trieste, Napoli, Bari, Bologna e tanti altri). Non ci resta che dire…una mostruosa, ma divertentissima, visione a tutti!

ORARI & INFO

28 e 30 novembre, 4, 5, 6 e 7 dicembre ore 21.00

1 e 8 dicembre ore 17.00 e 21.00

2 e 9 dicembre ore 17.00

Teatro Brancaccio

via Merulana 244 – Roma

Tel: 06 80 68 72 31/32

www.teatrobrancaccio.it

www.compagniadellarancia.it

Immagine anteprima YouTube

C.V.

Check Also

Biennale di Venezia: nominati i Leoni per la Danza

  Dal 13 al 25 ottobre andrà invece in scena a Venezia il 14. Festival ...

Biennale Danza di Venezia diretta Marie Chouinard, al via edizione 2020

Dal 13 al 25 ottobre andrà in scena a Venezia il 14. Festival Internazionale di Danza Contemporanea secondo Marie ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi