Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / Vale tudo: Intervista a Felix Ruckert

Vale tudo: Intervista a Felix Ruckert

 

 

La Compagnia Déjà Donné ha realizzato un progetto molto particolare, intitolato Vale tudo – Intervista a …, che partirà dal mese di febbraio. L’iniziativa interesserà il corso di tutto il 2013 offrendo l’opportunità, al pubblico di Perugia e della Regione Umbria, di confrontarsi con alcuni nomi significativi della danza contemporanea internazionale e nazionale che sono entrati in contatto, nel corso degli anni, con la compagnia Déjà Donné per la creazione degli spettacoli o per la condivisione del pensiero sulla danza. L’obiettivo è quello di far conoscere un determinato modo di concepire la danza contemporanea attraverso stili e storie diversi tra loro. Con il termine Vale tudo solitamente si definisce un tipo di combattimento, nato in Brasile, che avviene a mani nude e a contatto pieno e senza regole.

In questo caso però si è pensato ad una sorta di incontro informale tra gli artisti che di volta in volta verranno ospitati, e Simone Sandroni, direttore artistico e coreografo della compagnia. Questo incontro sarà basato sullo schema iniziale di una normale intervista che può diventare imprevedibile nel contenuto e nella forma, oltre che nel coinvolgimento del pubblico. Ogni artista vivrà momenti in cui non potrà più solamente raccontare ma dovrà alzarsi per rievocare anche con il corpo, danzando, improvvisando, recitando e forse chiedendo assistenza fisica all’intervistatore. Nel corso di questa intervista si arriverà pian piano al Vale tudo, momento in cui il pubblico potrà fare qualsiasi domanda, senza filtri e senza censura, con la sola regola per l’intervistato di  rispondere a qualsiasi domanda, anche attraverso il movimento.

Il progetto sarà costituito da incontri diversi distribuiti lungo il corso dell’anno a Perugia, nella Sala Cutu, ed in replica nei giorni seguenti al Teatro Duncan Centre a Praga. Il primo incontro sarà con Felix Ruckert danzatore, coreografo e performer berlinese, direttore artistico e curatore del Festival sull’arte della lussuria Xplore, evento che coinvolge un grande numero di artisti internazionali che si occupano di tenere workshops, letture e discussioni sulla sessualità creativa, BDSM, Tantra e altre pratiche del corpo,  oltre ad essere  fondatore e direttore del laboratorio performativo Schwelle 7 di Berlino. I suoi spettacoli di danza e le sue installazioni gli hanno fatto guadagnare la reputazione del più innovativo coreografo contemporaneo. Oltre a Felix Ruckert gli artisti protagonisti del progetto saranno: Daniela Malusardi, Jordi Casanovas, Virginia Spallarossa, Nordine Benchorf, Maja Delak.

 

ORARI & INFO

1 febbrario, ore 20.00

Sala Cutu

Piazza Giordano Bruno 9, Perugia

dejadonne@dejadonne.com

 

                                                                           Alessandro Di Giacomo 

Check Also

Carmen infiamma Taormina a ritmo di flamenco

Il 9 Agosto alle 21.30, la monumentale produzione di Carmen infiammerà la magica cavea del ...

Teatro del Giglio, si rialza il sipario: in cartellone anche Eleonora Abbagnato

Quattro, ricordiamo, gli appuntamenti in programma per il cartellone di Danza 2022-2023, che offrirà al ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi