Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / “Coppelia”, un balletto ringiovanito dal coreografo Fabrizio Monteverde, in scena al Teatro Salieri di Legnago

“Coppelia”, un balletto ringiovanito dal coreografo Fabrizio Monteverde, in scena al Teatro Salieri di Legnago

L’ultima creazione di Fabrizio Monteverde, già sulle scene dallo scorso novembre, il 19 gennaio, calcherà il palco del Teatro Salieri di Legnago. La Compagnia Junior Balletto di Toscana, con la direzione artistica di Cristina Bozzolini, potrà essere ammirata alle prese con una nuova versione di Coppelia, balletto entrato nel repertorio classico a partire dal 1870.

Monteverde, in veste di drammaturgo e regista, riporta sulle scene una Coppelia nuova, da sempre simbolo di rottura con il mondo tragico e cupo dei balletti romantici, intrisi di spiriti eterei e languori d’amore. La creazione è ricca di umorismo, esuberanza e danze briose, che vede intrecci amorosi divertenti, gelosie e misteri.

Il balletto è ispirato al primo racconto dei Notturni di E. T. A. Hoffmann, Der Sandmann (L’uomo di sabbia), in cui è narrata la storia d’amore tra Swanilda e Franz e quella di un misterioso costruttore di giocattoli, Coppelius, che costruisce una bambola particolare, Coppelia, che possiede un’anima.

Franz è tentato di scegliere la donna perfetta, la bambola Coppelia, anzichè la sua amata Swanilda. Con un grand divertissement finale tutti si riconciliano, lasciando solo Coppelius con la sua bambola inanimata.

La versione di Monteverde è lontana dal modificare l’essenza profonda del balletto, ma fa fuoriuscire innovazioni esteriori, che riguardano il look ultramoderno e lo spazio scenico vuoto e scuro. La musica utilizzata rimane quella originale di Léo Delibes, con le sue ricchissime varietà di caratteri e di immagini. I costumi sono creati da Santi Rinciari, e le luci sono disegnate da Andrea Narese.

Il cast è composto da diciotto giovani danzatori: Siro Guglielmi in Coppelius, Debora Di Biaggi in Coppelia, Martin Angiuli in Franz, Charlotte Lazzari in Swanilda; i rimanenti abitanti del mondo di Coppelia, sono stati unificati e trasformati nel “coro”, personaggio collettivo composto da sette coppie: Marcello Arena, Luigi Iannone, Alessio Marchini, Francesco Porcelluzzi, Mattia Saracino, Salvatore Sciancalepore, Lorenzo Terzo, Alessandra Berti, Giovanna Pagone, Marta Pappacio, Alice Pellacini, Sara Penella, Silvia Sisto, Laura Nicole Viganò .

Fabrizio Monteverde è riuscito a ringiovanire di centoquarantadue anni un balletto come Coppelia, rendendolo un veritiero trionfo dell’adolescenza, in cui prevalgono allegria e leggerezza, con una danza che utilizza il corpo come espressione di moviemto che oltrepassa i confini tra classico e moderno.


ORARI & INFO

19 gennaio 2013 ore 21.00

Teatro Salieri di Legnago

Via XX Settembre, 26 – 37045 Legnago (Verona)

www.teatrosalieri.it

Tel. 0442-25477

E-mail info@teatrosalieri.it

Alessia Fortuna

Check Also

"Grease - Il Musical"

“GREASE – Il Musical”: trepidante attesa per il nuovo tour italiano

“Grease – Il Musical” Photo Credits: Giulia Marangoni Grande attesa per il ritorno di GREASE ...

“Prodigi – La musica è vita” tra arte e solidarietà: nella giuria di esperti anche Sara Zuccari, Direttore del Giornale della Danza

Per il quarto anno consecutivo tornerà su RaiUno l’appuntamento con il programma “Prodigi – La musica ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi