Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / “Ghost il Musical” presto in scena: Loretta Grace sarà Oda Mae Brown

“Ghost il Musical” presto in scena: Loretta Grace sarà Oda Mae Brown

Milano, Teatro Nazionale. Loretta Grace  GHOST IL MUSICAL la trasposizione teatrale dal celebre film Ghost debutterà a Milano al Barclays Teatro Nazionale il 10 ottobre  © Cristian Castelnuovo

È uno di quei film che abbiamo visto tutti e che, ammettiamolo, ci ha fatto versare più di qualche lacrima: una fantastica, ed un po’ travagliata, storia d’amore, farcita dalla presenza di una speciale sensitiva. Si parla di Ghost, un racconto da grandi schermi, reso concreto da Demi Moore, Patrick Swayze e Whoopi Goldberg. Ora, però, dal cinema questa storia è pronta ad arrivare sul palco del Barclays Teatro Nazionale in versione musical. Rigorosamente in italiano. Tra il cast, presentato qualche giorno fa, spicca Loretta Grace che nella versione teatrale sarà Oda Mae Brown, l’eccentrica sensitiva interpretata nella versione cinematografica da Whoopi Goldberg. Loretta si troverà, quindi, a impersonare nuovamente sul palco, dopo il musical Sister Act, un ruolo della grande attrice americana. Presente in conferenza anche Dave Stewart, autore delle musiche e delle liriche dello spettacolo, che aveva visto Loretta in prova il giorno precedente e ha avuto parole di elogio nei suoi confronti: “Sentire cantare Loretta Grace è stato come sentir cantare James Brown, Aretha Franklin e Tina Turner tutti insieme.” Poi, ha ironizzato dicendo: “Vi annuncio che Loretta Grace non farà Ghost perché verrà in tournée con me”. Anche Whoopi Goldberg che assistette alla prima di Sister Act nel 2011 la definì “la miglior protagonista al mondo che abbia mai interpretato il mio ruolo nel musical Sister Act.” Ghost il Musical, una nuova avventura per Loretta, che sicuramente saprà farsi apprezzare e amare anche dal pubblico per la sua travolgente fisicità e le sua straordinaria vocalità. E noi andremo ad applaudire la sua splendida voce. 

Valentina Clemente

Foto di Cristian Castelnuovo

Check Also

“B.L.U.E”: a Firenze il musical completamente “inventato”!

Come dev’essere un musical al tempo del digitale? Interattivo, chiaro. E se è il pubblico ...

L’étoile Sylvie Guillem, la più amata da Nureyev, oggi vive nella sua fattoria

Sylvie Guillem ha “ridisegnato la figura della ballerina”, come si legge nella motivazione del Leone ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi