Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / Partita 2 la nuova creazione di Anne Teresa De Keersmaeker

Partita 2 la nuova creazione di Anne Teresa De Keersmaeker

A.T.Keersmaeker

La musica di Bach con il violino di George Alexander van Dam, la coreografia di Anne Teresa De Keersmaeker danzata da lei stessa con Boris Charmatz, tutto questo è Partita 2, spettacolo presentato in prima italiana al Festival Torinodanza il 6 ottobre. Il balletto è suddiviso in tre atti, il primo dei quali vede i due protagonisti danzare sulla scena vuota, senza musica ma avvolti da un suggestivo gioco di luci. La fiamminga Anne Teresa De Keersmaeker, artista residente al Teatro La Monnaie di Bruxelles con la propria compagnia Rosas, esordisce nei primi anni Ottanta. La ricerca spazio-temporale, la reiterazione gestuale e la musica sempre al centro delle creazioni sono la sua cifra espressiva, nelle cui pieghe si scoprono le ascendenze di Lucinda Childs e Pina Bausch.

Il grande successo internazionale arriva con Rosas Danst Rosas nel 1983, un capolavoro ancora in repertorio che è tornato a Torinodanza 2010 accolto da un pubblico numeroso ed entusiasta. Nel 1995 nasce il P.A.R.T.S. (Performing Arts Research & Training Studios) per la diffusione e la trasmissione del patrimonio Rosas a giovani generazioni di papabili soggetti danzanti della compagnia. Ha animato il Focus Al femminile di Torinodanza 2011 con Bartók / Mikrokosmos e Cesena.

 

ORARI&INFO

Domenica 6 ottobre, ore 20.30

Teatro Carignano

Piazza Carignano, Torino

http://www.torinodanzafestival.it

 

Alessandro Di Giacomo

Check Also

Il ritmo della danza: armonia, completezza e qualità di movimento

Musica e teatro hanno svolto un ruolo importante nell’evoluzione della danza, diventandone parte integrante. La ...

Carla Fracci “Giselle” ospite per il Teatro alla Scala di Milano

Per  il Corpo di Ballo della Scala il 2021 si apre all’insegna di Giselle: la compagnia ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi