Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / Roberto Bolle sul grande schermo con lo spettacolo Notre Dame de Paris

Roberto Bolle sul grande schermo con lo spettacolo Notre Dame de Paris

Notre-dame-de-Paris-Locandina

Grazie ad un’iniziativa della Rai e di Microcinema Distribuzione, il 16, 17 e 18 dicembre, circa 150 sale cinematografiche in Italia trasmetteranno lo spettacolo Notre Dame de Paris con l’étoile Roberto Bolle. La proiezione è tratta dalla rappresentazione del balletto, lo scorso febbraio al Teatro alla Scala, dove ha registrato il sold out per tutte le settimane in cui è stato in scena. Notre Dame de Paris è ispirato all’omonimo romanzo di Victor Hugo, per la coreografia di Roland Petit, le musiche di Maurice Jarre, le scene di René Allio e i costumi di Yves Saint-Laurent. Nel balletto, danza, scene, costumi, musica, teatralità si integrano e completano fino a dare vita all’idea di spettacolo di Roland Petit.Notre Dame de Paris è un balletto importante per Roland Petit in quanto primo dei balletti creati per il Teatro dell’Opera di Parigi.

La cifra originale e assolutamente inconfondibile di Petit si svela qui nella sua interezza: la narrazione c’è ma è moderna, con una mimica molto diluita; la fonte letteraria c’è ma è filtrata attraverso quella leggerezza e quella eleganza che hanno contraddistinto tutti i lavori del grande maestro recentemente scomparso. E soprattutto c’è tanta danza, per tutti. La grande variazione di Esmeralda ha fatto parte per molti anni dei pezzi danzati regolarmente nei passi d’addio delle ballerine .  Sul palcoscenico insieme a Bolle, Natalia Osipova, prima ballerina del Teatro Mikhailovskij e del Royal Opera House, e i primi ballerini Mick Zeni , nel ruolo di Frollo, e Eris Nezha in quello di Phoebus. Lo spettacolo ha significato molto per Roberto Bolle che, smessi i panni del principe bellissimo e scultoreo, si è calato nel ruolo dell’imperfetto Quasimodo, mettendo in secondo piano le doti fisiche per dare maggior rilievo alle qualità tecniche ed interpretative con grande riscontro di critica e pubblico.

 

INFO

www.microcinema.eu 

 

Alessandro Di Giacomo 

www.giornaledelladanza.com

Check Also

Come preparare la borsa di danza. Tutti i consigli…

Cosa non può mancare nella borsa di una ballerina di danza classica? Prima di tutto bisogna ...

“Exiter”: a Milano torna il Festival dedicato alla bellezza

Il Festival Exister è diretto da Annamaria Onetti e realizzato da DancehausPiù/ Centro Nazionale di ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi