Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / Viaggio nella bellezza e nella danza con la prima italiana di “Voyager” di Paolo Mangiola

Viaggio nella bellezza e nella danza con la prima italiana di “Voyager” di Paolo Mangiola

Il 13 luglio 2019, nell’ambito del XXVI Festival Internazionale Civitanova Danza, il Teatro Rossini di Civitanova Marche ospita la compagnia maltese di danza contemporanea ŻfinMalta National Dance Company con la prima italiana di Voyager, coreografia Paolo Mangiola, visual artist Austin Camilleri, partitura musicale originale Veronique Vella, musiche dal Voyager Golden Record: suoni provenienti dalla Terra, Georgian Soll, Man’s house song Papua New Guinea, String Quartet No 13 in B Flat Major, Ludwig van Beethoven.

Direttore artistico della ŻfinMalta National Dance Company dal 2017, e autore di opere per Royal Ballet, Tanztheater Nürnberg, Aterballetto e Balletto di Roma, Mangiola ama esplorare la società moderna, traendo ispirazione da svariate fonti artistiche, dalla rete e dai movimenti culturali emergenti.

In quest’ottica nasce Voyager, ispirato al lavoro dell’astronomo e astrofisico americano Carl Sagan che oltre quarant’anni fa ideò una capsula del tempo, un disco contenente suoni e immagini selezionate per conservare il patrimonio di conoscenze per l’uomo futuro e per diffonderle a qualsiasi forma di vita extraterrestre. Affascinato dall’idea e dall’esperimento, l’estroso coreografo si è domandato quali oggetti la NASA avrebbe inviato nello spazio se avesse ripetuto il test ai giorni nostri, per rappresentare passato, presente e futuro dell’Umanità.

Questo meraviglioso viaggio attraverso la danza e la bellezza è accompagnato dai suoni contenuti nel Voyager Golden Record ossia una selezione musicale proveniente da diverse culture ed epoche, i saluti di abitanti della Terra in cinquantacinque lingue diverse, il tutto arricchito dall’elaborazione della compositrice maltese Vella e dai nove talentuosi danzatori della Compagnia, Tara Dalli, Mathilde Lin, Keith Micallef, Nicola Micallef, Stefaan Morrow, Abel Hernández González, Thibault Rousselet, Simon Van Heddegem ed Emma Walker.

ORARI & INFO

13 luglio 2019, ore 21:30

Teatro Rossini
Via Bruno Buozzi, 6
Civitanova Marche (MC)

Telefono: +39 0733 812936

Stefania Napoli
www.giornaledelladanza.com

Check Also

Raffaella Giordano danza “Celeste – appunti per natura”

In un solo, molto personale, Raffaella Giordano porta in scena Celeste appunti per natura, una scrittura ...

Viaggio alla scoperta del corpo e delle emozioni con “Deserto digitale” di Nicola Galli

Il 15 novembre 2019, al Teatro Petrella di Longiano (FC) sarà in scena Deserto digitale, ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi