Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / “Serata Novecento”: la Imperfect Dancers Company torna al Teatro Vascello

“Serata Novecento”: la Imperfect Dancers Company torna al Teatro Vascello

Dopo il successo di Adrenaline dello scorso luglio, la Imperfect Dancers Company diretta da Walter Matteini e da Paola Catalani torna sul palco del Teatro Vascello di Roma con un nuovo spettacolo. Dal 2 al 6 novembre, infatti, la Compagnia presenterà lo spettacolo Serata Novecento: due creazioni in esclusiva per l’Italia, IamNot del coreografo tedesco e direttore del Balletto di Regensburg Olaf Schmidt, e Istante di Walter Matteini. Basato sul bestseller “Non lasciarmi” dello scrittore britannico di origini giapponesi Kazuho Ishiguro, il pezzo IamNot è stato tradotto  dal coreografo tedesco in delicati e appassionati movimenti del corpo che si esprimono attraverso le musiche di Edward Grieg e Benjamin Britten con i costumi di Ina Broeckx.

Ambientata in una realtà alternativa, la storia è raccontata sotto forma di flashback dalla protagonista Kathy che, insieme ai suoi due fratelli Tommy e Ruth, vive nel collegio Hailsham, immerso nella campagna inglese e isolato dal mondo esterno. I tre protagonisti non hanno famiglia, ma non sono orfani. Non hanno mai varcato i confini del college finché un giorno arriva l’amara scoperta: scoprono di essere “donatori” (ossia dei cloni umani creati in laboratori) ma nonostante tutto non si rassegnano al loro cinico destino e non smettono di sperare in un futuro migliore. Istante è una coreografia ideata da Walter Matteini su musiche di Vivaldi, Bach e Haendel  che vede in scena quattro danzatori (tre uomini e una donna). Un’opera in cui i ballerini, definiti dallo stesso coreografo “anime che si incontrano per un intenso attimo in cui si risvegliano sentimenti condivisi”, trascinano lo spettatore in una riflessione sulla fragilità della vita.

Presentata in prima nazionale, l’originale coreografia ha debuttato lo scorso maggio al Theaterhaus di Stoccarda e dopo la tappa romana sarà in scena dal 9 all’11 dicembre al Landsburghtheater di Washington e il 10 e 11 febbraio 2012 al Festival di Groningen (Amsterdam). L’ensemble Imperfect Dancers Company è composta da otto eccellenti danzatori (sei italiani, uno spagnolo e una belga), che si è affermata con successo sulla scena internazionale. Prima del Teatro Vascello, infatti, la Compagnia è stata per due settimane a Nantes al Centro Coreografico Nazionale per realizzare una nuova produzione dal titolo “Thinghing out Side the Box”, in scena il 27 Novembre al “International Tanz Festival” di Regensburg.

Approderà, poi, in Tanzania su invito del “Visa 2 Dance Festival” che si terrà a Dar Er Salam e sull’isola di Zanzibar con uno spettacolo composto da due coreografie: City of Noise della coreografa Vanessa Tamburi e Too Much Silence di Matteini, che subito dopo volerà molto lontano a Vancouver dove è stato invitato a creare Parole Sospese, per la compagnia della città. Non ci resta che dire: the best is yet to come!

ORARI & INFO

Dal 2 al 6 Novembre ore 21.00

Teatro Vascello

Via Giacinto Carini, 72
Roma

Tel: +39 06 58 81 021

promozione@teatrovascello.it

www.teatrovascello.it

Valentina Clemente

Check Also

Opera di Roma, Caracalla 2022 il Balletto

La stagione estiva dei Balletti del Teatro dell’Opera di Roma, diretta da Eleonora Abbagnato, ritorna ...

Al via “Fuori Programma 2022” in scena in 4 spazi della Capitale

Un ricco programma di spettacoli, incontri, laboratori, residenze creative e progetti speciali: Fuori programma, l’appuntamento ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi