Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / “Altissima Povertà” – Progetto per Torino di Virgilio Sieni

“Altissima Povertà” – Progetto per Torino di Virgilio Sieni

Altissima povertà

Il 30 giugno e il 1 luglio 2016, alla Reggia di Venaria (TO), andrà in scena Altissima Povertà, progetto realizzato da Associazione Didee e Filieradarte in collaborazione con Virgilio Sieni – Centro di produzione sui linguaggi del corpo e della danza di Firenze e promosso da La Piattaforma – corpi, nuovi sguardi nella danza contemporanea di comunità.

Ideato da Sieni, affiancato da 75 interpreti scelti tra cittadini, danzatori professionisti e non, in diversi spazi torinesi, dalle periferie al centro storico della città, il lavoro si ispira al libro di Giorgio Agamben Altissima povertà. Regole monastiche e forme di vita e si inserisce nel percorso di creazione e di trasmissione del gesto intrapreso dal coreografo.

Il filo conduttore dei 13 quadri coreografici ispirati a scene evangeliche che compongono l’opera è il tema dell’incontro e della vicinanza all’altro, la ricerca di uno spazio e di un senso di comunità, in un insieme di azioni simultanee che creano una drammaturgia di ritorni, ricordi e memorie, il tutto accompagnato ed enfatizzato dalla musica del chitarrista Roberto Cecchetto.

Altissima Povertà è ospitato nel contesto di Sere d’Estate e Natura in movimento, curati da Fondazione Piemonte dal Vivo e Fondazione Via Maestra.

ORARI & INFO

30 giugno 2016, ore 20.30
1 luglio 2016, ore 19.30 e 20.30

Reggia di Venaria – Galleria Grande
Piazza della Repubblica 4
Venaria Reale (TO)

Telefono: +39 011 4992333

E Mail: prenotazioni@lavenariareale.it.

Stefania Napoli
Fotografie: Giorgio Sottile
www.giornaledelladanza.com

Check Also

Carlos Montalvan è il nuovo Direttore del Teatro Nazionale dell’Opera e del Balletto dell’Albania

Carlos Montalvan è il nuovo Direttore Artistico del Corpo di Ballo presso il TKOB, Teatro Nazionale dell’Opera ...

Applausi, ovazioni e grande successo per il “Gala Fracci” alla Scala [RECENSIONE]

Carla Fracci è stata una delle ballerine più celebri e amate del ventesimo secolo. Nata ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi