Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / Una nuova stagione IPUNTIDANZA: tutta da vivere, tutta da danzare

Una nuova stagione IPUNTIDANZA: tutta da vivere, tutta da danzare

EGRIDANZA

La stagione IPUNTIDANZA 2017/2018 della Fondazione Egri per la Danza, con la Compagnia EgriBiancoDanza diretta da Susanna Egri e Raphael Bianco, torna per la quindicesima edizione, da settembre 2017 a giugno 2018, con un programma sempre più ampio e ricco di novità. Otto le sedi tra teatri e residenze storiche che ospiteranno il ricco cartellone di spettacoli itineranti tra Torino, Moncalieri, Cuneo, Verbania, Aosta, Giaveno, Biella e Genova.

In programma 25 spettacoli, più di 50 rappresentazioni, 5 fra prime nazionali e assolute, che da fine settembre 2017 a fine giugno 2018 saranno la struttura portante di una stagione multiforme, polivalente e ricca di collaborazioni artistiche, dal balletto neo-classico alla danza contemporanea, alla performance site specific a riconferma di un percorso della Compagnia fatto di passione e grande impegno, risultato di un’insopprimibile ricerca creativa, capace di rinnovare sempre grandi emozioni nel pubblico che da anni segue gli spettacoli in cartellone.

Primo appuntamento a fine settembre sul territorio piemontese, al Castello di Moncalieri con ITENERARIO PER UNA POSSIBILE SALVEZZA, uno spettacolo ideato per un percorso itinerante con le coreografie di Raphael Bianco. Nato per il “Napoli Teatro Festival” al Tunnel Borbonico di Napoli, il grande successo ha determinato non solo la riproposta a Napoli l’anno successivo, ma anche numerose rappresentazioni in altre sedi. In scena le performance di quattro danzatori accompagnati da altrettanti musicisti con improvvisazioni sonore e percussive. A seguire, al Teatro Vittoria di Torino, la prima data di INTERSCAMBI (tre gli appuntamenti in totale), la sezione che IPUNTIDANZA dedica ogni anno agli scambi con realtà coreutiche nazionali e internazionali. Ospiti quest’anno, con spettacoli in cartellone da ottobre a dicembre, le Compagnie OPLAS CRDU (Umbertide – PG), Megakles ballet (Lentini – CT), Francesca Selva (Siena), e un particolare focus sulla danza lituana con Aura Dance Company (Kaunas – Lituania) e Paulius Prevelis (Rokiskys – Lituania).

FUGA – l’ultimo rifugio – una coproduzione con il Festival Invito alla danza e Bunker del Soratte – è invece il primo degli spettacoli presentati a Giaveno, ancora nel mese di ottobre. Una performance di Raphael Bianco che nasce da una riflessione su attentati e bombardamenti nel mondo e la paura, le incertezze, che questi generano nell’essere umano. A novembre una prima assoluta, alla Casa Teatro Ragazzi con PROMETEO, terza tappa della trilogia della civiltà, affidata a coreografi di fama internazionale quali Patricia Apergi, Marco Chenevier, Salvatore Romania. Il tema della serata è naturalmente Prometeo, con il suo valore simbolico, archetipico e sociale e con tutte le relative riflessioni estetiche, etiche e sociali su cui si incentreranno i differenti lavori dei tre coreografi ai quali si aggiunge anche una breve creazione di Raphael Bianco, dal titolo “Steel Orchid”. Prosegue a dicembre una ricca programmazione sul territorio. Da segnalare al Teatro Toselli di Cuneo e al Teatro Maggiore di Verbania un’importante ripresa, lo spettacolo OMAGGIO A NIJINSKY con i balletti “L’ Apres Midi d’un Faune”, “Jeux”, “Labirinto d’Ombre” che nascono da una creazione di Susanna Egri del 1979, ispirati alle trame del grande ballerino e coreografo Ucraino. A Torino, al Teatro Vittoria una proposta per il precapodanno, RING OF LOVE – a glamour rock dance show, della Compagnia EgriBiancoDanza.

Primo spettacolo in cartellone a gennaio 2018 FAUST – deep web, al Castello di Moncalieri con il visual artist Matteo Stocco e Raphael Bianco che affrontano la seconda tappa della trilogia della civiltà iniziata con “Orlando” presentando una nuova lettura del Faust di Goethe declinata sull’onnipotenza del web.

LIGHT’S HEROES– choreogame sarà lo spettacolo di Raphael Bianco in scena da febbraio a marzo 2018 a Torino, Cuneo e Verbania. Pensato per coinvolgere i ragazzi delle scuole in un gioco coreografico, Choreogame, ha come scopo ultimo trovare la luce, ossia la vittoria, attraverso una costante interazione fra pubblico e danzatori. In rilievo, per tutto il mese di marzo, con tre appuntamenti rispettivamente a Giaveno, Aosta e Torino, il progetto SHOWCASE, sezione che IPUNTIDANZA dedica ai giovani coreografi; un format creato appositamente dalla Fondazione Egri per offrire loro la possibilità di sperimentarsi nella creatività.

Per l’edizione 2018, oltre ai giovani autori della Compagnia EgriBiancoDanza, è prevista la partecipazione del giovane coreografo lituano Paulius Prevelis.

APPARIZIONI è il titolo dello spettacolo di Raphael Bianco che sarà presentato al Teatro Giacosa di Aosta ad aprile e al Teatro Sociale di Biella a maggio. Cinque differenti quadri di danza sulla percezione dell’animo umano rispetto a eventi, persone, sogni, memorie e pensieri che pervadono la nostra vita, con una considerazione: qual è il limite fra realtà e irrealtà?

Una particolare attenzione, in occasione della giornata Mondiale della Danza il 29 aprile, con il GALA al Teatro Vittoria di Torino (al Toselli di Cuneo il giorno precedente) organizzato dalla Fondazione Egri con ospiti nazionali e internazionali: uno spettacolo coinvolgente con performances brillanti e variegate.

In chiusura di stagione, nel mese di giugno due prime esecuzioni assolute: LO SPAZIO DELL’ANIMA, performance itinerante concepita per un itinerario su tre diverse location del Castello di Moncalieri: Infernotti, Piazza d’armi e Cavallerizza e TOURDEDANSE À LA ROSSINI sempre al Castello di Moncalieri per la celebrazione dell’anno Rossiniano, lo spettacolo in occasione della finale europea del Bocuse d’Or che nel 2018 sarà ospitata a Torino.

La Fondazione Egri per la Danza gode del sostegno del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, della Regione Piemonte, dello Studio Rolla, della Compagnia di San Paolo nell’ambito del bando Luoghi della Cultura e del focus Dar corpo allo spazio (Itinerario performativo composto da quattro appuntamenti nel Castello di Moncalieri) ed è inoltre vincitrice dal 2007 del Bando Note&Sipari promosso della Fondazione CRT.

La Stagione 2017/2018 si svolge con il patrocinio di: Città di Torino (in collaborazione con Casa Teatro Ragazzi), Città di Moncalieri, Città di Cuneo, Città di Aosta, Città di Biella, Città di Genova (Museo di arte contemporanea Villa Croce) e Città di Verbania (stagione de Il Maggiore)

INFO

 

www.giornaledelladanza.com

Foto di Elisa Bertoli

Check Also

Tampa-City-Ballet

Paula Nuñez: “Gli artisti sono portatori di speranza e ispirazione nel mondo” [ESCLUSIVA]

Nata a Caracas, in Venezuela, Paula Nuñez ha danzato in diverse compagnie in Sudamerica e ...

Roberto Zappalà ospite del Festival Internazionale di Danza Contemporanea

Il 5 dicembre, alle ore 19:00, ospite del penultimo appuntamento di Paesaggi del Corpo Festival ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi