Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / A Torino la prima importante rassegna di Danza adattata per persone con diverse abilità

A Torino la prima importante rassegna di Danza adattata per persone con diverse abilità

Danza adatatta

Il 22 novembre 2015, al Teatro Nuovo di Torino si terrà Liberi di danzare – Ballo anch’io, la prima rassegna nazionale di Danza adattata, dedicata ai ballerini di danza sportiva con diverse disabilità.

Alla manifestazione, organizzata in collaborazione con FIDS Italia e FIDS Piemonte, e con il patrocinio di CIP Piemonte e CONI Piemonte, saranno presenti i Presidenti di FIDS, FIDS Piemonte, CIP Piemonte, gli assessori allo Sport e alle Politiche Sociali del Comune di Torino e Marilena Goria, Tecnico Nazionale FIDS della Commissione Paraolimpica.

Ma soprattutto ci saranno i ballerini, persone che hanno superato il proprio handicap grazie al lavoro di gruppo, alla musica e al movimento, e persone che usano la carrozzina come mezzo di espressione artistica, attraverso la wheelchair dance.

Obiettivo dell’evento infatti è far conoscere l’importantissimo lavoro di tutte quelle realtà italiane, istituzionali e non, che si occupano di danza per ragazzi disabili, che condividono l’amore per la danza e il desiderio di esprimere le loro emozioni a ritmo di musica.

ORARI & INFO

22 novembre 2015 – Ore 16.00

Teatro Nuovo
Corso Massimo d’Azeglio, 17
10126 Torino

Telefono: 011 650 0211

E mail: nuovotnt@tin.it

Stefania Napoli
www.giornaledelladanza.com

Check Also

Misty Copeland

Misty Copeland la prima étoile nera dell’American Ballet Theatre contesa dalla moda

Segni particolari: bellissima, ambiziosa, di grande talento e dalla pelle color nocciola. Ma non solo. ...

In vetrina: Balletto del Sud storia di una compagnia tutta italiana tra tradizione e innovazione

Il “Balletto del Sud” nasce nel 1995 fondato e diretto dal coreografo italiano Fredy Franzutti, ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi