Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / Al via l’edizione 2010 di Mediascena

Al via l’edizione 2010 di Mediascena

Eccoci all’edizione autunnale della coraggiosa e immancabile rassegna, a Roma, di MediascenaEuropa diretta da Danilo Esposito, col supporto del Ministero per i Beni e Attività Culturali e del Circuito di Danza e Balletto della Regione Lazio.

Dedicata alle giovani energie della coreografia e della danza, col titolo ‘E-Novaction’ essa è in corso dall’8 novembre al Teatro Don Bosco, e dopo rapide puntate nel Teatro Villa Sora di Frascati e nel Teatro Moderno di Latina, proprio qui si concluderà il 15 dicembre.

 Non pochi sono i duo coreografici: Costa–Cavassa con “True Blue”, Bertoleoni-Marina con “Fragile realtà”, Feoli-Sabella-Alessi su tema sempre fascinoso di “Amore e Psiche”,  Canella-Cuccianti con “Accordo perfetto”, e Federici-Padula che fa ricorso alla formula matematica “V=(@-@’):(t’’-t’) fuga acceleratissima”.

Nè pochi sono i solisti: Evelin Facchini in “Pensando a Frida”, Sara De Santis in “Rapsodia a tre”, Sonia Di Gennaro con “La stanza del corpo”, Laura Miscio col suo “Pulcinella”, Federica Galimberti con “Prospettive in luce”,  German Marina con “Castello di carta” – che chiuderà la rassegna a Latina – la francese accasata a Roma Rozen Corbel con la performance di teatro-danza “Via e suoi derivati”, sui tanti significati che la parola ‘via’ implica, e con musicisti insolitamente collocati al centro dello spazio danzato.

Quanto alla pièce “Deus ex Cosmo” di Laura Di Biagio, che ha già debuttato al Teatro Casaletto sempre in Roma, vi compaiono scesi sulla terra pianeti e dèi antichi, Mercurio, Marte, Terra, Luna, Venere, in una articolata e colorata costruzione, ora leggera e gioiosa ora marziale, interpretata dalla giovane Compagnia Mine Danzanti.

L’ampio Teatro Don Bosco non ospita certo per la prima volta la rassegna, sulla cui utilità per la visibilità dei nuovi talenti  – come su quella che ogni anno propone il Teatro Greco con ‘Che danza vuoi?’ – non ci sono certo dubbi: i dubbi sussistono, e molto seri, sulla continuità del flusso dei fondi statali, che finora hanno supportato la danza, la musica e tutto lo spettacolo dal vivo in Italia. Ed è un problema che concerne l’intera immagine del nostro Paese.

 INFO:

Teatro Don Bosco, via Publio Valerio 63 (Cinecittà), dall’8 al 22 novembre.

Teatro Villa Sora, via Tuscolana 5 ( Frascati), dal 26 al 28 novembre.

 Teatro Moderno, via Sisto V (Latina), solo il 15 dicembre.

 Gli spettacoli sono tutti alle ore 21:

 info 06-8413192

http://info@mediascena.it

 www.mediascena.it 

Paola Pariset

Check Also

Pesaro a tutta Danza!

Sabato 28 maggio con Pesaro Danza Focus – promosso dal Comune di Pesaro con l’AMAT, ...

Al via Italian Dance Award, al Teatro Brancaccio di Roma

Torna Italian Dance Award, al Teatro Brancaccio di Roma, con le Finali nazionali del concorso ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi