Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / Anche il tutù diventa da distanziamento sociale al tempo del Covid19 l’idea presentata da G-Star Raw e il Dutch National Ballet

Anche il tutù diventa da distanziamento sociale al tempo del Covid19 l’idea presentata da G-Star Raw e il Dutch National Ballet

Il marchio di moda G-Star Raw e il Dutch National Ballet uniscono le forze per una collaborazione in cui il tutù funge da “strumento di distanziamento sociale”. La campagna di accompagnamento è stata sviluppata da The Family Amsterdam.

G-Star e Dutch National Ballet riuniscono il mondo classico e moderno attorno all’idea di un “tutù di jeans grezzi” con un diametro di 3 metri. Ciò consente ai ballerini del Balletto Nazionale Olandese di rimanere a una distanza di sicurezza di 1,5 piedi.

Oggi è stato lanciato il video della campagna, sviluppato da The Family Amsterdam, in cui i ballerini cercano di farsi strada attraverso le strade di Amsterdam fino al palcoscenico dell’Opera e del Balletto Nazionale, attratti dalla musica che suona dal teatro. Lì la danza finale verrà eseguita su un brano musicale della casa DJ Joris Voorn, del compositore Boy Bianchi e degli archi di Het Balletorkest.

Gwenda van Vliet, direttore marketing di G-Star, afferma: ‘Le limitazioni offrono nuove opportunità. Negli ultimi mesi abbiamo sempre cercato modi per interpretare la realtà attuale in modo inaspettato, artistico e innovativo. Questo crea collaborazioni e concetti che altrimenti non sorgerebbero. Siamo orgogliosi di questa bellissima storia di denim, danza, musica e artigianato senza tempo provenienti da mondi diversi. ”

Remi Wörtmeyer, coreografo e principale ballerino del Dutch National Ballet, aggiunge: “Il tutù è il massimo” strumento di distanziamento sociale “. La sua mera dimensione significa che le danze devono essere creative nel modo in cui navigano per la strada, come passarsi l’un l’altro e come muoversi insieme. Mentre i ballerini si fanno strada attraverso la città, ballano la danza che tutti abbiamo vissuto quando passiamo la gente per strada e provano a tenere un metro e mezzo di distanza “.

Guarda il video della campagna qui sotto:

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

 

Sara Zuccari

Direttore www.giornaledelladanza.com

 

 

Check Also

Alexia Di Filippo: “I miei metodi innovativi uniscono la bioenergetica alla danza”[INTERVISTA ESCLUSIVA]

Il Giornale della Danza incontra la Dottoressa Alexia Di Filippo, tra le psicoterapeute italiane più ...

Rai 5, Natalia Osipova e Leonid Sarafanov in “Don Chisciotte” coreografia Rudolf Nureyev

Continua la collaborazione tra il Teatro alla Scala e la Rai per offrire occasioni di visione e d’ascolto agli ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi