Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / Anima Mundi al PACTA Salone di Milano per Apriamo le gabbie

Anima Mundi al PACTA Salone di Milano per Apriamo le gabbie

Sul palcoscenico storie d’amore, legami, tradizione sono le parole-chiave con le quali tre danzatori si raccontano domandandosi: cosa ci comanda veramente? Quanto siamo onesti nel nostro intimo? Siamo sempre noi a scegliere come metterci a nudo o siamo inevitabilmente legati alle scelte degli altri? 

In scena Claudia Cavalli, Marco Curci e Francesco Lacatena, guidati dal coreografo Vito Cassano con la collaborazione artistica della regista Teresa Ludovico. Attraverso diverse modalità di movimento, d’interazione causa- effetto, di scelte e persino di linguaggio verbale, e danzatore si curano trovando la maniera di esorcizzare i loro malesseri.

Raccontando del proprio vissuto, i danzatori si mettono a nudo sulla scena, creando una forte connessione con il pubblico e non soltanto emotiva. L’intimità che si crea, l’intimo che indossano o tolgono, rappresentano emozioni nelle quali ci si può identificare. Innamoramenti e delusioni sono sentimenti che accomunano chiunque, ma non è sempre facile sentirsi rappresentati.

Le domande che pongono le tre storie trovano rifugio nel pubblico che diventerà parte attiva della produzione di Anima Mundi. Anche gli spettatori potranno condividere le loro storie in una piattaforma apposita come in una grande, ma intima, community.

Lo spettacolo apre la rassegna di danza e arti a tecnica mista APRIAMO LE GABBIE, ideata da Annig Raimondi e Patrizio Belloli, al PACTA Salone di Milano il 3 e 4 novembre 2022. La rassegna proseguirà fino al 12 con altri sei spettacoli in cartellone.

“Una rassegna di danza, alla II edizione, – spiega l’ideatrice Annig Raimondi – nata dalla volontà di ospitare giovani danzatori e performers nell’insolito palcoscenico del PACTA Salone, particolarmente adatto per realizzazioni in tecnica mista fra danza e arti visive. Un progetto di ricerca artistica, sociale e formativo, che ha avuto il sostegno di Regione Lombardia, per sottolineare la necessità di inventare un nuovo corpo, che possa affrontare le ripercussioni della pandemia e riposizionarsi nel giusto equilibrio spaziale in rapporto con gli altri.”

L’appuntamento è il 3 e 4 novembre alle ore 20,45 presso PACTA SALONE in via Ulisse Dini, 7 a Milano.

Sara Zuccari

Foto Alberto Mocellin

Check Also

Bando Solocoreografico – Solo Dance Festival Torino 2023

SOLOCOREOGRAFICO è un festival di danza solista che si svolge in diverse città in Italia ...

Il 27 febbraio al Costanzi ‘Lezione dimostrativa della Scuola di Danza Opera di Roma’

Il 27 febbraio 2023 al Costanzi alle 19.00 la Scuola di Danza del Teatro dell’opera ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi