Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / Carla Fracci il nuovo libro di Giuliana Gargiulo: “Un’amicizia lunga una vita”

Carla Fracci il nuovo libro di Giuliana Gargiulo: “Un’amicizia lunga una vita”

Presentato il 4 novembre a Napoli il nuovo Libro di Giuliana Gargiulo Carla Fracci, edito nel 2022 da Dante & Descartes. La presentazione del libro è stata moderata dalla giornalista di danza Elisabetta Testa.

Giuliana Gargiulo ha conosciuto Carla Fracci il primo settembre del 1958 a Milano: Giuliana era in scena al Piccolo Teatro nella compagnia di Eduardo De Filippo, Carla  era al suo primo ruolo da protagonista alla Scala. Da allora la loro amicizia è andata avanti negli anni, intrecciando storie e vite parallele. Giuliana ha raccontato Carla in decine di articoli, saggi, interviste, nonché nel libro interamente a lei dedicato Carla Fracci. Dalla A alla Z (Graus Edizioni).

Un’amicizia lunga una vita

“A cosa servono i ricordi? Se i ricordi sono positivi, non sono rimpianti e rimorsi, i ricordi allora sono fondamentali nella nostra vita”, ha esordito infatti Giuliana Gargiulo, giornalista, scrittrice e attrice. La scrittrice ha conosciuto Carla Fracci il 1 settembre 1958: l’étoile era allora in scena alla Scala, mentre Gargiulo lavorava al Piccolo di Milano con Eduardo De Filippo. Assistente alla regia era Beppe Menegatti, galeotto di un’amicizia lunga quasi sessant’anni. 

Le due donne – anche piuttosto diverse tra loro, una timida, l’altra estroversa – hanno condiviso i successi delle rispettive carriere, gli incontri con artisti e personaggi famosi. Le risate e i momenti di gioia, ma anche i parti, i dolori e i momenti difficili. Insieme hanno viaggiato per il mondo: Parigi, New York, Washington, Londra, Hollywood. La Fracci infatti è stata l’unica ballerina, nella storia della danza, a esibirsi in cinque continenti. 

Carla Fracci raccontata da Giuliana Gargiulo: un’amicizia profonda e duratura. Come due sorelle, Giuliana e Carla, percorrono le loro vite non perdendosi mai di vista, supportandosi e condividendo tutti i momenti della loro vita anche da lontano, nonostante gl’impegni delle loro carriere che spesso le separano. Poi la triste notizia. La perdita incolmabile e la separazione da una persona così presente e importante. Ma nulla finisce veramente. Nulla sparisce del tutto.  Giuliana Gargiulo, cercando di sentirne meno la mancanza inizia a ricordare, prova a sentirne meno il vuoto riempiendoci, dunque, di chi se n’è andata.

Redazione

Check Also

Ramificazioni Festival 2022: 14 compagnie di danza del panorama nazionale

“Il tutto esaurito già dalla prima data, insieme all’importante partecipazione di numerose scuole ed associazioni di danza del territorio presenti in platea, dimostrano ...

Il Leone d’Oro Saburo Teshigawara danza il suo Adagio

Giovedì 1 dicembre alle ore 20.00 il Teatro Grande di Brescia ospita la prima italiana ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi