Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / “Carla Fracci Mon Amour” il 26 agosto omaggio alla Signora della Danza

“Carla Fracci Mon Amour” il 26 agosto omaggio alla Signora della Danza

In occasione del DID Summer Edition MiMa si svolgerà – in anteprima il 26 agosto a Cervia – lo spettacolo Carla Fracci Mon Amour a cura di Kledi Kadiu e Silvia Frecchiami. Un gran gala in cui i più famosi ballerini della scena del balletto attuale presenteranno coreografie classiche, talvolta reinterpretate in chiave moderna e alternate a coreografie inedite. Un omaggio alla famigerata étoile, recentemente scomparsa, e divenuta nota in tutto il mondo per la varietà delle sue interpretazioni. Una serata a passo di danza, condotta da Pino Strabioli,  per celebrare l’immortalità di Carla Fracci.

In sottofondo l’accompagnamento della CM Orchestra Rhythms & Drums, con la direzione del Maestro Andrea Pollione, insieme sul palco con i fondatori CM Claudio Mazzucchelli, Fabio Chirico e Pietro Pizzi.

Tra i ballerini che si esibiranno: Virna Toppi e Nicola del Freo (Primi ballerini del Teatro alla Scala di Milano), Anbeta Toromani e Alessandro Macario (Primi ballerini freelance), Susanna Salvi e Claudio Cocino (Primi ballerini del Teatro dell’Opera di Roma), Noemi Arcangeli e Hektor Budlla (Solisti freelance), Amilcar Moret Gonzalez (Primo ballerino del Kiel Ballett) e Giulia Stabile (Vincitrice di Amici 2021).

Carla Fracci, icona della danza e simbolo di grazia e leggerezza, ha ispirato migliaia di bambine che ne hanno fatto la propria musa. Tra queste anche Silvia Frecchiami, che, dopo averla vista ballare in Giselle a soli sei anni, decide di inseguire il sogno della danza. E come Silvia ci sono migliaia di bambine e bambini che si sono ispirati alla purezza della sua arte e ne hanno fatto il faro su cui orientare la propria rotta. Era un’infaticabile lavoratrice della danza a cui, insieme al marito Beppe Menegatti, ha dedicato la vita. Potremmo invertire le parole di un famoso detto e affermare che dietro una grande donna spesso c’è un grande uomo, così è stato per Carla, che in Beppe ha trovato una preziosa colonna portante della sua arte.

La serata vuole essere un omaggio alla coppia che più ha dato alla danza italiana, un tributo che Silvia e Kledi vogliono presentare anche in nome dell’amicizia con Carla.

Check Also

Torna in scena il Balletto di Milano: Carmen e lo Schiaccianoci

Tornato finalmente in scena, il Balletto di Milano è atteso da oltre 18 mesi anche ...

La danza è un bisogno, una vocazione e un’opportunità

Tutti noi, atavicamente, sentiamo il bisogno di danzare e tutti dovrebbero avere la possibilità di ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi