Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / COB – “Le Quattro Stagioni”: il rapporto tra la natura, l’uomo e il tempo

COB – “Le Quattro Stagioni”: il rapporto tra la natura, l’uomo e il tempo

COB-Le-Quattro-Stagioni

Andrà in scena dal 22 gennaio al 2 marzo 2023, facendo tappa in teatri diversi, Le Quattro Stagioni, coreografia di Aurelie Mounier, una produzione COB Compagnia Opus Ballet diretta da Rosanna Brocanello. In scena i danzatori Aura Calarco, Emiliano Candiago, Sofia Galvan, Stefania Menestrina, Gaia Mondini, Giulia Orlando, Riccardo Papa, Frederic Zoungla.

Le rappresentazioni si terranno il 22 gennaio 2023 al Teatro Tullio Serafin di Cavarzere, il 23 febbraio 2023 al Teatro di Fiesole, il 25 febbraio 2023 all’Auditorium San Nicolò di Chioggia e il 2 marzo 2023 al Teatro Giotto di Borgo San Lorenzo.

Come in un grande polittico rinascimentale così Le Quattro Stagioni appaiono ai nostri sensi. Antonio Vivaldi, non solo compositore, ma grande esperto di strumenti musicali, ha creato quest’opera come una vera e propria immensa sceneggiatura cinematografica. Gli elementi che la compongono concorrono a farci meditare, nella loro narrazione, sul rapporto tra la natura, l’uomo e il tempo. Prendono così forma nel nostro pensiero, le piante, gli animali, il vento, i sassi e nella straordinaria sequenza vivaldiana gli uccelli, l’acqua, i pastori, le danze, il caldo, il freddo.

L’uomo vive la sua vita parallela alla natura in continuo movimento, così come gli strumenti musicali ci accompagnano in questo viaggio nell’anima: Vivaldi invita ad avere il massimo rispetto ed equilibrio nei confronti della natura, perché, come ben sappiamo, l’uomo può anche distruggerla e danneggiarla. Coreografare il passo del tempo e il mutare delle stagioni, della natura e della vita dell’uomo ha un sapore propiziatorio del desiderio di riappropriarci della bellezza, della vitalità, dell’emozione.

La Compagnia Opus Ballet nasce nel 1999, a seguito di molti anni di esperienza della direzione artistica nella formazione di giovani coreografi e danzatori, con l’intento di creare, promuovere e coordinare iniziative a carattere artistico e culturale nel campo della danza in relazione con le altre forme artistiche; teatro, musica arti visive performance, e con il pari intento di contribuire alla formazione artistica attraverso scambi culturali e formativi con altre realtà nazionali ed internazionali. Diretta da Rosanna Brocanello fin dalla fondazione, la compagnia è a tutt’oggi costituita da un nucleo stabile di danzatori professionisti, che provengono da varie parti d’Italia e da diversi paesi nel mondo.

ORARI & INFO

22 gennaio 2023 – Teatro Tullio Serafin

Via Roma 8 – Cavarzere (Venezia)

23 febbraio 2023 – Teatro di Fiesole

Largo Piero Farulli 1 – Fiesole (Firenze)

25 febbraio 2023 – Auditorium San Nicolò

Calle S. Nicolò – Chioggia (Venezia)

2 marzo 2023 – Teatro Giotto

Corso Giacomo Matteotti 151 – Borgo San Lorenzo (Firenze)

Lorena Coppola

www.giornaledelladanza.com

Photo Credits: Salvatore Abrescia

Check Also

Scuola di Ballo dell’Accademia Teatro alla Scala al Teatro Municipale di Piacenza

Domenica 3 marzo 2024, alle 16, gli allievi della Scuola di Ballo dell’Accademia Teatro alla ...

Biennale Danza Cristina Caprioli Leone d’Oro alla carriera 2024

È la danzatrice e coreografa italiana residente in Svezia Cristina Caprioli, autrice di un corpus ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi