Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / “Dervish”: Ziya Azazi rielabora in chiave contemporanea le danze della tradizione sufi

“Dervish”: Ziya Azazi rielabora in chiave contemporanea le danze della tradizione sufi

Il 25 e 26 febbraio 2022 sul palcoscenico del Teatro Astra va in scena Dervish, il secondo appuntamento di Palcoscenico Danza. L’artista turco Ziya Azazi rielaborerà in chiave contemporanea le danze ipnotiche della tradizione sufi lungo un percorso di conoscenza e ascesi.

Filone mistico dell’Islam, il sufismo studia la casualità dell’esistenza ed esplora le ragioni della creazione dell’uomo e dell’universo in cui vive. Secondo questa filosofia l’uomo è un essere che ha bisogno di crescere e di essere illuminato. La serata si compone di due lavori, Azab e Dervish in progressAzab (2005) descrive il percorso di conoscenza attraverso le quattro porte del sufismo: la Legge, il Cammino, la Consapevolezza e infine il Discernimento, punto dove si giunge alla pura realtà e si trasmette la conoscenza agli altri. Dervish in Progress (2004) muove dall’ultima porta e riflette la gioia dell’artista di conoscere, riconoscere e andare oltre se stesso condividendo questo momento con il pubblico. Le rotazioni ipnotiche del danzatore aumentano la consapevolezza fisica e quella meditativa. Le gonne indossate cambiano forma costantemente: non sono solo costumi ma diventano una vera e propria parte di lui, un partner, un mantello, una coperta dietro cui nascondersi. Il fascino delle danze roteanti dei sufi, gli asceti islamici, vengono catapultate nella contemporaneità dalla fisicità intensa di Ziya Azazi. Lo spasimo e la ricerca continua, incessante, eterna di quell’equilibrio che è fatto di battiti trattenuti, di pensieri bloccati e che porta ad un controllo soprannaturale di sé e avvicina al divino. Sul corpo dell’artista si legge il lavoro, la ricerca: quella di attualizzare tradizioni millenarie e riportarle qui ed ora. Dettano i tempi di questa ascesi anche le musiche ritmate e le immagini.

INFO

25 e 26 febbraio ore 21.00

Teatro Astra

via Rosolino Pilo 6, Torino

Tel: 011 5634352

 

www.giornaledelladanza.com

Check Also

Opera di Roma, Caracalla 2022 il Balletto

La stagione estiva dei Balletti del Teatro dell’Opera di Roma, diretta da Eleonora Abbagnato, ritorna ...

Al via “Fuori Programma 2022” in scena in 4 spazi della Capitale

Un ricco programma di spettacoli, incontri, laboratori, residenze creative e progetti speciali: Fuori programma, l’appuntamento ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi