Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / “Duetti sull’identità” – Compagnia Movimentinactor

“Duetti sull’identità” – Compagnia Movimentinactor

La Compagnia Movimentoinactor Teatrodanza diretta dalla coreografa napoletana Flavia Bucciero,  presenta lo spettacolo Duetti sull’Identità  al Teatro Araldo di Torino nell’ambito della rassegna “Va tutto bene Madama la Marchesa”, organizzata dal teatro, prima rassegna nazionale di spettacolo dal vivo sulle tematiche dell’identità di genere, con il patrocinio del Comune e della Provincia di Torino

Lo spettacolo è una produzione Con.Cor.D.A.- Ministero per i Beni e le Attività Culturali; già presentato in varie rassegne e festival nazionali e internazionali, si compone di due parti che sono centrate sulle varie tematiche dell’identità, dello scambio di personalità, della fragilità esistenziale, una danza in sinergia con la musica, la regia e le coreografie sono entrambe di Flavia Bucciero.

La prima parte è rappresentata da Mozartanz-Le Sorelle, costruito sul quintetto per clarinetto e archi in la maggiore K 581 Stadlerquintett di W. A. Mozart. Danzare Mozart, vuol dire giocare con Mozart… Una sorridente armonia emana dalle sue composizioni, più vera di ogni scomposta tragedia, la dimensione ludica e sensuale convive con la consapevolezza della fragilità della vita e dei sentimenti.

Sulla trama della musica di Mozart si sviluppa il rapporto di odio e amore tra due sorelle, tra giochi, competizioni e dispetti, cosi come si evoca la relazione con la madre, una figura autoritaria e vulnerabile, figura super partes che interverrà a risolvere il conflitto tra le due sorelle. Protagoniste, la coreografa stessa nei panni della madre, Sabrina Davini e Silvia Franci.

La seconda parte Satie-Le Serve è liberamente ispirata a Le Serve di J. Genet su musica di E. Satie melodia che alterna momenti tragici ed inquietanti ad altri ironici ed armoniosi. La trama si evolve intorno alla figure di due cameriere, Claire e Solange, in un gioco di specchi e di identità che si scambiano e si sovrappongono, le quali sono sempre pronte a imitare la padrona e ad allenarsi per compiere l’uccisione di Madame. Giunto il momento, il tentativo di omicidio fallisce.

L’apporto di una musica morbida e sinuosa, a volte ironica altre volte tragica e inquietante, va ad identificarsi con le atmosfere del drammaturgo francese, tradotte nel linguaggio della danza. Protagonisti della seconda parte sono, invece, due uomini: Franco Corsi (Claire), Cristian Ponzi (Solange) e Flavia Bucciero che interpreta Madame.

 

ORARI & INFO

Domenica 3 Febbraio, ore 16:00 – ore 21:00

Teatro Araldo

Via Chiomonte, 3/a

TORINO

Tel. 011/2075859

 www.teatroaraldo.it

Immagine anteprima YouTube 

Loredana Adinolfi

Foto di  Paola Congia ed Enzo Maniccia

Check Also

In libreria “Filippo Taglioni” Padre del ballo romantico di Bruno Ligore

L’opera ripercorre la vita e l’arte di Filippo Taglioni (1777-1871), ballerino, coreografo e insegnante di ...

Presentata la nuova Stagione di Balletto 2024/2025 dell’Opéra di Parigi

Il Balletto dell’Opéra di Parigi ha presentato il programma della nuova stagione 2024-2025 sotto la ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi