Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / Chicche di Danza: Eleonora Abbagnato saluta e ringrazia sui social i suoi fan, dopo 29 anni di storia all’Opéra de Paris

Chicche di Danza: Eleonora Abbagnato saluta e ringrazia sui social i suoi fan, dopo 29 anni di storia all’Opéra de Paris

Queste le parole commoventi dell’étoile Eleonora Abbagnato:

Da oggi, ufficialmente, si conclude la mia storia all’ Opéra de Paris perché dopo più di 29 anni vado in pensione.

Sono fiera di questo Teatro che mi ha dato così tanto, mi ha fatto conoscere al mondo, mi ha dato il privilegio di ballare con i più grandi artisti di questo secolo e di lavorare con i migliori coreografi del mondo, alcuni di loro non ci sono più ma hanno lasciato un segno importante nel mio cuore. Grazie a tutti per l’affetto che mi avete sempre dimostrato e ci vediamo presto alla mia serata di addio alle scene all’Opéra Garnier

Vorrei dedicare questa galleria fotografica a tutti coloro che mi sono sempre stati vicino in questi anni .

Grazie

 

 

ELEONORA ABBAGNATO

Esordisce in televisione a 11 anni, ballando in diretta in un programma presentato da Pippo Baudo. A 12 anni si trasferisce a Montecarlo, dove studia nella scuola di Marika Bezobrazova, e nello stesso anno vince il DanzaEuropa.

A 13 anni è in tournée fra Marsiglia e Parigi con La bella addormentata di Roland Petit(nel ruolo di Aurora da bambina). Quindi viene ammessa, dopo un’audizione privata, alla Scuola di danza dell’Opéra di Parigi come borsista.

Nel 1996, appena maggiorenne, si diploma ed entra nel corpo di ballo dell’Opéra, dove si svolge la sua carriera: Coryphée nel ’99, Sujet nel 2000, Première Danseuse nel 2001 ed Étoile dal 28 marzo 2013.

Nel 2001 partecipa al video di musica dance Little Scare di Benjamin Diamond insieme al ballerino francese Jéremie Belingard. Nel 2005 partecipa alla seconda parte dello spettacolo di Ficarra e Picone trasmesso da Canale 5 Ma chi ce lo doveva dire?.

Nel 2007 esordisce come attrice nel film Il 7 e l’8 di Ficarra e Picone. Sempre nello stesso anno partecipa anche come ballerina per una notte alla quarta puntata della quarta edizione del reality show Ballando con le stelle, condotto da Milly Carlucci, su Rai Uno, ed è protagonista di una puntata del programma Il testimone su MTV. Fa parte della Giuria di Qualità della categoria “Campioni” in occasione del Festival di Sanremo 2008.

Il 18 febbraio del 2009 affianca Paolo Bonolis alla conduzione alla seconda serata del Festival di Sanremo, con lei anche Luca Laurenti e il modello israeliano Nir Lavi. È presente come ballerina nel videoclip di Vasco Rossi intitolato Ad ogni costo uscito il 30 ottobre dello stesso anno.

A novembre 2009 viene pubblicato da Rizzoli il suo libro autobiografico Un angelo sulle punte.

A dicembre 2012 posa per il fotografo Massimo Gatti nel libro totalmente a lei dedicato di Skira editore. Il libro di Eleonora Abbagnato è stato presentato dalla Galleria Robillant Voena l’11 dicembre 2012 ed è arrivato anche a Los Angeles il 17 febbraio presso il Chinese Theatre di Hollywood.

Nel febbraio 2013 è stata nuovamente membro della Giuria di Qualità del Festival di Sanremo.

Nel maggio 2013 è caposquadra dei blu nel programma di Amici di Maria De Filippi in sostituzione di Miguel Bosé.

Dal maggio 2015 è direttrice del corpo di ballo dell’Opera di Roma.

Redazione www.giornaledelladanza.com

Check Also

Ministro Spadafora: risorse alle ASD e SSD che stanno soffrendo e rischiano di chiudere, forse per sempre

Da Facebook  Ministro Vincenzo Spadafora – mercoledì 24 novembre 2020     Mi vergogno da ...

Prix de Lausanne cambia format: l’edizione 2021 si svolgerà online

La pandemia Covid-19 ha costretto il prestigioso concorso internazionale di balletto Prix de Lausanne a ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi