Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / Gli appuntamenti di febbraio della Stagione di Danza del Teatro Comunale Città di Vicenza

Gli appuntamenti di febbraio della Stagione di Danza del Teatro Comunale Città di Vicenza

Night box photo by Benjamin Von Wong

Prosegue con importanti appuntamenti nel mese di febbraio, la Stagione di Danza del Teatro Comunale Città di Vicenza, XVIII edizione di VicenzaDanza. La Stagione è promossa e sostenuta dalla Fondazione Teatro Comunale Città di Vicenza in collaborazione con Arteven.

Il primo appuntamento del nuovo anno è giovedì 13 febbraio alle 20.45 con il trittico presentato dai Ballets Jazz de Montreal, Zero In On – Night Box – Harry, coreografie firmate dai tre giovani coreografi della compagnia, rispettivamente Cayetano Soto, Wen Wei Wang, e Barak Marshall.

Ballets Jazz de Montreal è una compagnia dal repertorio di caratura internazionale, nata nel 1972, è universalmente riconosciuta per il suo stile espressivo e solare, una danza basata sulla tecnica classica, ma che privilegia l’unicità di espressione della danza contemporanea.

Grazie ai fondatori, Geneviève Salbaing, Eva von Gencsy e Eddy Toussaint, questa energia danzata, fatta di brio e vitalità, è diventata la cifra inconfondibile del gruppo, la cui “mission” è infatti “provocare emozioni grazie alla danza contemporanea”,

Con Louis Robitaille, già ballerino del gruppo, alla direzione artistica della Compagnia dal 1998, i BJM continuano nel loro percorso di crescita ed evoluzione: in oltre quarant’anni di attività hanno messo in scena più di 2.000 spettacoli in 800 città e 65 Paesi, per un pubblico di oltre due milioni di spettatori appassionati. Robitaille, che ha ridefinito identità e stile del gruppo, ha dato grande spazio ai coreografi più innovativi per dare emozioni al pubblico, sempre con scelte diverse, e per dimostrare la forte personalità del gruppo, in grado di esprimere un’esuberante forza creativa, grazie alla preparazione e alla versatilità dei danzatori.

Sempre in febbraio, una doppia data per un grande classico, tanto atteso dal pubblico del Teatro Comunale di Vicenza: giovedì 27 e venerdì 28 febbraio alle 20.45, andrà in scena Le Corsaire titolo esotico del repertorio romantico, proposto in una versione molto fedele al grand ballet ottocentesco, dal Ballet du Capitole de Toulouse, compagnia diretta dall’étoile dell’Opéra di Parigi Kader Belarbi.

Raramente rappresentato in versione integrale per la sua complessità, questa nuova versione del balletto ha ottenuto ovunque consensi entusiasti di pubblico e critica. Il balletto narra con profusione di danze e scene pantomimiche, ambientate in una Grecia e una Turchia fantastiche, la storia d’amore di Medora e del corsaro Conrad, che la salva dall’odioso mercante di schiavi Birbantio, rimaneggiando così la trama dell’omonimo poema di Lord Byron.

Il Ballet du Capitole de Toulouse è una delle migliori compagnie classiche e neoclassiche francesi, conosciuta a livello internazionale per i suoi programmi che hanno spaziato per molto tempo dalle creazioni di Balanchine alle produzioni dei grandi classici. Una svolta decisiva al percorso artistico della compagnia è stata impressa da Kader Belarbi, nuovo direttore artistico dal 2012. Il suo progetto culturale è quello di aprire la compagnia, interprete dei grandi balletti romantici del XIX secolo, formata da 35 ballerini, ai linguaggi del contemporaneo, senza tradirne la vocazione originaria, affrontando le creazioni coreografiche con un giusto equilibrio tra tradizione e modernità.

Saranno presentati invece nella Sala del Ridotto, come nelle precedenti edizioni, gli spettacoli della rassegna Luoghi del Contemporaneo-Danza. In febbraio il programma prevede “Dal profondo del cuore” del Kaos Balletto di Firenze, in scena sabato 8 febbraio alle 20.45.

ORARI&INFO

Teatro Comunale di Vicenza

Viale Mazzini 39, Vicenza

Tel. +39 0444.324442

biglietteria@tcvi.it

www.tcvi.it

 

Lorena Coppola

Foto di Benjamin Von Wong

www.giornaledelladanza.com

 

 

Check Also

Perché il danzatore considera normale ballare nonostante il dolore?

  Il dolore è il modo attraverso cui il corpo comunica che qualcosa non va ...

Al via la quarta edizione del Festival Internazionale della Danza e delle Danze

Ritorna a Nepi dal 20 al 22 agosto la quarta edizione del prestigioso Festival Internazionale ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi