Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / Il Miami Film Festival trasmette in streaming 2 film e celebra Yonah Acosta

Il Miami Film Festival trasmette in streaming 2 film e celebra Yonah Acosta

Molte compagnie di balletto condividono produzioni digitali in questi giorni, ma se vuoi avere la tua dose di balletto sul grande schermo, il Miami Film Festival ha qualcosa per te e non devi volare a Miami per vederlo! Due film incentrati sul balletto, il dramma Sin La Habana (Without Havana) e il documentario Cuban Dancer , saranno presentati nelle sale e virtualmente al 38 ° Festival annuale di Miami , in programma dal 5 al 14 marzo.

La premiere di Sin La Habana , diretto da Kaveh Nabatian, vede la partecipazione di Yonah Acosta, preside del Bayerisches Staatsballett . Acosta interpreta Leonardo, un ballerino classico, innamorato di Sara, un avvocato. Hanno grandi sogni insieme, che sono tutti vanificati dai confini chiusi di Cuba. Si rendono conto che il loro biglietto per un futuro migliore potrebbe essere con Nasim, una turista canadese che sta lottando con i suoi stessi demoni, e ne segue un triangolo amoroso. (Nota: questo film potrebbe non essere appropriato per gli spettatori più giovani.) Il film è disponibile con sottotitoli in inglese e presenta l’impressionante tecnica di balletto di Acosta in diverse scene di danza. Sin La Habana suonerà a Miami domenica 7 marzo alle 14:30 ET e virtualmente lunedì 8 marzo alle 12:00 ET.

Cuban Dancer è un documentario che racconta il viaggio di un giovane studente della National Ballet School di Cuba, Alexis Valdes, mentre si sposta dalla sua vita agiata a Cuba a un mondo radicalmente nuovo in Florida. Diretto da Roberto Salinas, Cuban Dancer mostra come Valdes, ora apprendista al San Francisco Ballet, naviga nel mondo del balletto americano cercando di rimanere fedele alle sue radici. Il film sarà proiettato giovedì 11 marzo alle 19:00 ET a Miami e venerdì 12 marzo alle 12:00 ET virtualmente.

Immagine anteprima YouTube

Da segnalare anche per i locali di Miami: Aburo , un cortometraggio di 17 minuti che segue le tensioni tra un aspirante ballerino cubano e il suo fratello gemello ladro, e il dramma francese Simple Passion , con protagonista il ballerino ucraino Sergei Polunin nei panni di un diplomatico russo ( non presenta alcun balletto). Entrambi i film vengono proiettati solo nelle sale.

Immagine anteprima YouTube

I biglietti per le proiezioni virtuali di Sin La Habana e Cuban Dancer sono disponibili solo per gli spettatori negli Stati Uniti e possono essere acquistati per $ 13. (I film possono essere visualizzati per 48 ore dopo l’uscita.)

Sin La Habana mette in risalto il meglio della danza cubana con Acosta, lui stesso diplomato al Balletto Nazionale di Cuba e nipote della star del balletto Carlos Acosta. E con Cuban Dancer , i fan del balletto possono testimoniare come il futuro del balletto cubano continuerà a brillare brillantemente.

Redazione www.giornaledelladanza.com

Check Also

Fondazione Nazionale della Danza – Aterballetto presenta “MicroDanze”

Dal 12 novembre 2021 al 16 gennaio 2022 la Fondazione Palazzo Magnani e la Fondazione Nazionale della Danza ...

La danza torna protagonista per la 73esima edizione dell’Estate Teatrale Veronese

Diverse declinazioni, differenti generi, un’unica arte. La danza torna grande protagonista al Teatro Romano. Dal ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi