Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / Il prestigioso atelier di danza Jasha crea una collezione esclusiva per Sara Zuccari ispirata ai grandi capolavori del balletto classico

Il prestigioso atelier di danza Jasha crea una collezione esclusiva per Sara Zuccari ispirata ai grandi capolavori del balletto classico

Bozzetto per Sara Zuccari ispirato a Il Lago dei Cigni

 

Una firma prestigiosissima: Jasha, per un’icona dell’eleganza del mondo tersicoreo: Sara Zuccari. Nasce così la collezione unica ispirata ai grandi balletti del repertorio classico che i due stilisti Salvatore D’Orsi e Antonino Terminiello hanno voluto disegnare in esclusiva assoluta per Sara Zuccari, giornalista e critico di danza, direttore del giornaledelladanza.com, membro della commissione tecnica di “Amici” – Edizione 2012 e direttore artistico del Premio Amalfi Danza International.

Quattro bozzetti, quattro abiti straordinari, aventi come tema i seguenti balletti di repertorio: Lago dei Cigni, Uccello di Fuoco, Don Chisciotte, La Bayadère, che saranno indossati da Sara Zuccari in occasione dei più importanti eventi di danza della stagione 2012/2013, una collezione senza pari nella storia della moda di danza.

«Guardando Sara, la sua carnagione, il suo portamento, il colore dei suoi capelli, l’ispirazione per i bozzetti è ricaduta spontaneamente su titoli del repertorio classico che cromaticamente e stilisticamente la rappresentano di più secondo il nostro occhio. Sono i nostri balletti preferiti e creare degli abiti da sera traendo spunto da essi per noi è un progetto entusiasmante che stimola fortemente la nostra creatività», queste le parole dei creatori della collezione, Salvatore D’Orsi e Antonino Terminiello, fondatori dell’atelier Jasha, con sede a Monticchio (Massalubrense) in provincia di Napoli,  dei veri talenti nel settore che, con il loro estro creativo originale e sempre al passo con i tempi, sanno coniugare abilmente tradizione ed innovazione.

Sara Zuccari, esempio di classe, con la raffinatezza che da sempre contraddistingue il suo modo di vestire, è stata la naturale musa ispiratrice per un progetto così particolare. Appassionata di moda, oltre che di danza, ha curato studi approfonditi sulle grandi dive che hanno calcato la scena pubblica di tutti i tempi, quali Marilyn Monroe, Maria Callas, Coco Chanel, la principessa Soraya, modelli di ricercatezza che hanno lasciato in lei una forte impronta stilistica. Di lei la grande poetessa e scrittrice Alda Merini scrisse: una perla rara fra gli stolti”. Ed a questa perla sono dedicati i bozzetti di proprietà esclusiva dell’atelier Jasha*.

In esclusiva, il giornaledelladanza.com, pubblica la copia del primo bozzetto degli abiti della collezione, quello ispirato al più celebre balletto del XIX secolo: Il Lago dei Cigni, che sarà indossato da Sara Zuccari in occasione della serata di gala dell’evento “Jasha premia la Danza”, che, con la direzione artistica di Thiago Oliveira, si svolgerà a Sorrento in Piazza Tasso il prossimo 1 settembre 2012.

 

Lorena Coppola

Il bozzetto raffigurato nel presente articolo  è di proprietà esclusiva dell’Atelier Jasha ed è protetto dalle leggi che regolamentano il  diritto d’autore. Pertanto qualsiasi riproduzione  è vietata.

Check Also

Il Festival Racconti di Altre Danze prosegue con il danzatore Ioannis

Si intitola “From Scratch” la performance che, sabato 23 ottobre alle ore 21, vedrà protagonista ...

Gran finale di Torinodanza con Anne Teresa De Keersmaeker

Le variazioni in movimento tra spiritualità e geometria di una delle più autorevoli coreografe e ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi