Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / Il Teatro San Carlo di Napoli festeggia più di due secoli di storia

Il Teatro San Carlo di Napoli festeggia più di due secoli di storia

Teatro San Carlo

Era il 4 novembre 1737: esattamente 283 anni fa si inaugurava il Real Teatro di San Carlo di Napoli, il teatro lirico più antico del mondo, costruito per volontà del Re Carlo III di Borbone, che aveva una particolare predilezione per l’arte tersicorea.  Sin dai primi anni, il teatro conobbe un periodo di grande splendore, durante il quale si alternarono sul palcoscenico artisti di grande levatura.

In breve tempo il San Carlo fu consacrato come il tempio della Lirica e della Danza, ponendosi come faro della cultura europea, vantando anche la Scuola di Ballo più antica d’Italia, istituita nel 1812, alla cui direzione si sono susseguiti negli anni, sino ad oggi, Pietro Hus, Salvatore Taglioni, Bianca Gallizia, Tony Ferrante, Zarko Prebil, Giuliana Pensi, Anna Razzi, Stéphane Fournial. Nel 1817, in occasione della sua memorabile inaugurazione dopo l’incendio che lo aveva devastato nel 1816, Stendhal scrisse:  Non c’è nulla, in tutta Europa, che non dico si avvicini a questo teatro ma ne dia la più pallida idea.

Dopo la guerra, il San Carlo fu il primo teatro italiano a ripartire, riconquistando in breve tempo tutto il suo straordinario fulgore ed accogliendo straordinari artisti da ogni angolo del mondo: basti citare danzatori quali Vladimir Vasiliev, Ekaterina Maxinova, Rudolf Nureyev, Margot Fonteyn,  Alicia Alonso, Carla Fracci, Luciana Savignano, Elisabetta Terabust, Alessandra Ferri, Georghe Iancu, Vladimir Derevianko, Antonio Vitale,  Roberto Bolle, Eleonora Abbagnato, Ambra Vallo, per citarne solo alcuni,  e coreografi del calibro di Roland Petit, Maurice Béjart, Pina Bausch, Karole Armitage, Trisha Brown, Twyla Tharp, Nacho Duato e tanti altri.

Tra i Direttori del Corpo di Ballo: Roberto Fascilla, Luciano Cannito, Elisabetta Terabust, Anna Razzi, Giuseppe Carbone, Alessandra Panzavolta, Lienz Chang. La Compagnia è attualmente guidata dall’étoile Giuseppe Picone. A partire dal 1 aprile 2021 l’incarico sarà affidato a Clotilde Vayer, già maîtresse de ballet associée à la Direction de la Danse dell’Opera di Parigi. Alla Direzione Generale Emmanuela Spedaliere.

Fiore all’occhiello della città di Napoli e punto di riferimento artistico mondiale, il Teatro San Carlo, dopo più di due secoli, continua ad esercitare il suo fascino irresistibile e imperituro. Secondo le parole del Sovrintendente Stéphane Lissner: La storia di di questo teatro è una delle più belle al mondo per un teatro lirico.

Lorena Coppola

ww.giornaledelladanza.com

Photo Credits: Luciano Romano

Check Also

Carla Fracci a Verissimo l’appello accorato: “è ora di salvare il mondo della danza”

Carla Fracci la ballerina più famosa al mondo è ospite, sabato 16 gennaio, di Silvia ...

Gala, “Sulle orme di Nureyev” (Dans les pas de Noureev) è disponibile sul canale YouTube del Théâtre du Capitole

Kader Belarbi afferma che l’omaggio è un esercizio di stile, maestria tecnica e qualità di ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi