Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / Il vero valore della danza: come questa disciplina artistica può cambiare in meglio noi e la nostra esistenza

Il vero valore della danza: come questa disciplina artistica può cambiare in meglio noi e la nostra esistenza

La maggior parte delle persone spesso sottovaluta l’importanza della danza ed è normale se non si è mai danzato prima. Se però quelle persone provassero a ballare capirebbero che questa appassionante disciplina artistica può cambiare la loro vita in meglio, sotto ogni punto di vista.

La danza, infatti, è un’attività fisica completa, elemento che manca alla maggior parte dei bambini e degli adulti. È una forma divertente di sfogo sociale, essenziale per lo sviluppo psicologico ed emotivo di un bambino, e permette di mantenere uno stile di vita equilibrato e sano.

Regala forza fisica e resistenza, flessibilità, migliora la postura del corpo e la funzione del sistema cardiovascolare e di conseguenza il funzionamento del sistema immunitario.

E questo è solo l’inizio.

La danza aiuta a incanalare l’enorme quantità di energia dei bambini in un’attività salutare che richiede e insegna autocontrollo e auto consapevolezza.

Danzare riduce i rischi di sviluppare problemi di salute e di obesità, problematica rilevante a causa della vita sedentaria svolta da adulti e bambini, accentuata soprattutto durante la pandemia.

Danzare stimola la creatività, quando il ballerino possiede padronanza dei passi e dei movimenti di base, riesce a interpretarli, viverli profondamente, giocarci, sviluppando l’immaginazione e la capacità di auto espressione. La creatività troverà trasposizione anche in altri ambiti artistici, come per esempio la pittura, la musica e la scrittura.

Imparare numerose routine incrementa la capacità del cervello di assorbire più informazioni in meno tempo e a ricordarle quando è necessario. Nei bambini questo si traduce in un miglioramento dell’apprendimento scolastico, in particolare per quel che riguarda la scienza e la matematica.

Numerosi studi hanno dimostrato che gli studenti che frequentano regolarmente le lezioni di danza mostrano un rendimento scolastico migliore rispetto ai loro coetanei che non praticano questa disciplina.

Ballare richiede molte prove, concentrazione, devozione e disciplina, abilità che possono essere utilizzate in altre aree della vita.

La danza richiede e prevede un’ampia gamma di movimenti, insegna a muoversi con grazia e aiuta a migliorare la capacità di coordinazione e di gestione degli spazi e a capire l’impatto del proprio movimento su se stessi e sugli altri.

Danzare insegna il valore della comunicazione e della collaborazione, e contribuisce allo sviluppo delle abilità sociali.

In sala danza si apprendono modi diversi e alternativi di interagire con gli altri, a collaborare come membro di una squadra, a coltivare la sensazione di fiducia, e a sviluppare e mantenere nuove amicizie. Ballare quindi fornisce strumenti utilissimi per far fronte a qualsiasi forma di ansia sociale in qualsiasi circostanza.

La danza insegna l’importanza del rispetto verso gli altri. I ballerini imparano a sostenersi a vicenda, a supportarsi e ad aiutarsi l’un l’altro, e a provare profondo rispetto per il maestro e i suoi insegnamenti. Più tempo si trascorre in questo ambiente sano, più si impara il rispetto reciproco che dovrebbe essere la base di una società fiorente e di una vita soddisfacente.

La danza infine insegna a credere in se stessi, ci dimostra ciò che siamo in grado di fare, ci sfida a un confronto costante con noi stessi. Ci insegna a guardarci dentro, a conoscerci nel profondo e ci offre la rara possibilità di imparare ad amare qualcosa di bello.

Affidiamo la conclusione dell’articolo alle parole di Rudolf Nureyev, che lo riassumono in un’unica, inconfutabile considerazione: “Ogni uomo dovrebbe danzare, per tutta la vita.”

Stefania Napoli
© www.giornaledelladanza.com

Check Also

Torna in scena il Balletto di Milano: Carmen e lo Schiaccianoci

Tornato finalmente in scena, il Balletto di Milano è atteso da oltre 18 mesi anche ...

Carla il film tv della Rai, la prima al cinema 8, 9 e 10 novembre

Andrà in onda a dicembre suRai 1, in prima serata, il film tv Carla. Si tratta del primo film ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi