Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites www.bets.zone Read the reviews and compare sites to quickly discover the perfect account for you.
Home / Attualità / Jesus Christ Superstar, la più grande opera rock di tutti i tempi

Jesus Christ Superstar, la più grande opera rock di tutti i tempi

Jesus Crist Superstar cm1

Torna in Sicilia, dopo lo straordinario successo dello scorso anno, lo spettacolo evento “Jesus Christ Superstar”, la più grande opera rock di tutti i tempi.

Lo spettacolo firmato dal regista messinese Massimo Romeo Piparo sarà in scena l’11 e 12 luglio 2015 all’Arena “Vittorio Emanuele” di Portorosa – Furnari con un protagonista d’eccezione l’attore, cantante e musicista californiano Ted Neeley, il Gesù “originale” del celebre film di Norman Jewison, lo storico successo cinematografico del 1973 realizzato da Norman Jewison dall’opera capolavoro originale di Tim Rice e Andrew Lloyd Webber.

In scena con Ted Neeley ci saranno nomi affermati del Musical italiano come Gloria Miele (Maria Maddalena), Emiliano Geppetti (Pilato), Paride Acacia (Hannas), Marco Fumarola (Caifa), Salvador Axel Torrisi (Erode), Riccardo Sinisi (Simone/Pietro) e, nel ruolo di Giuda, Feysal Bonciani.

Sul palco anche l’Orchestra dal vivo di 12 elementi diretta dal Maestro Emanuele Friello, l’ensemble di 24 tra acrobati, trampolieri, mangiafuoco e ballerini coreografati da Roberto Croce, le scenografie di Giancarlo Muselli elaborate da Teresa Caruso e i costumi di Cecilia Betona.

Jesus Christ Superstar, il capolavoro di Andrew Lloyd Webber e Tim Rice, è ormai passato alla storia come uno dei Musical più famosi e amati di tutti i tempi. La versione italiana in lingua originale firmata da Massimo Romeo Piparo, autore e regista celebrato all’estero per il suo straordinario stile innovativo, compie 21 anni e vanta ormai numerosi record e grandi numeri: tre diverse edizioni prima di questa, 11 anni consecutivi in cartellone nei Teatri italiani dal 1995 al 2006, oltre 1.000.000 di spettatori, più di 100 artisti che si sono alternati nel cast,19 regioni e più di 1.000 rappresentazioni in 84 città italiane.

Con questa nuova versione evento e con Ted Neeley, Piparo riesce a consegnare definitivamente alla “Storia del Teatro italiano” la propria edizione dell’Opera, avendo avuto il privilegio di dirigere sui palcoscenici italiani entrambe le star del film: in occasione del Santo Giubileo dell’Anno 2000, infatti, fu il compianto Carl Anderson – il Giuda nero del film scomparso prematuramente nel 2004 – ad interpretare il ruolo per due anni di trionfali successi.

Sara Zuccari

Direttore www.giornaledelladanza.com

Check Also

Operaestate 2022 il Festival di teatro, danza e musica

E’ dedicato al tema delle Relazioni umane, con il patrimonio artistico e l’ambiente l’edizione numero ...

Pesaro a tutta Danza!

Sabato 28 maggio con Pesaro Danza Focus – promosso dal Comune di Pesaro con l’AMAT, ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. E maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare per maggiore informazione l'apposita pagina sulla nostra Privacy Policy

Chiudi